Il calciatore Bonucci apre un ristorante a Torino: Lève

Pubblicato il 1 marzo 2021 alle 15:06

Il calciatore Bonucci apre un ristorante a Torino: Lève

Il calciatore juventino investe nella ristorazione e apre Lève in centro a Torino

Si chiama Lève e, nella creazione del suo format, ci si è ispirati a ritmi e gusti di Formentera. Ecco la nuova idea imprenditoriale del calciatore juventino Leonardo Bonucci che, insieme ad altri quattro soci, ha deciso di investire nella ristorazione e lo fa in piena pandemia, in un periodo in cui il settore della ristorazione è sempre più in difficoltà. 

Una villa barocca del '700

Aperto da lunedì a venerdì dalle 12.00 alle 16.00 e il sabato la domenica fino alle 18.00 (nel pieno ripetto delle normative vigenti), il ristorante vuole essere un invito al buon cibo, al benessere e alla vita spensierata. Anche la location, sofisticata ed elegante, è un invito al coccolarsi. Infatti Lève ha aperto le sue porte all'interno di una sontuosa villa barocca del '700 in pieno centro a Torino, proprio a due passi dalla GAM, in pieno quartiere Crocetta. più precisamente in Corso Galileo Ferraris 45 all'angolo con Via Vela.

Il format di Lève: Formentera a Torino 

Oltre alla bellezza degli spazi, Lève, fin dal nome, ricorda qualcosa di lieve, di "soave come lo spirito, fresco come il mare, ricco come la terra". Ecco il motto che si legge sul suo sito. Infatti, oltre che ristorante Lève è anche un lounge bar dove gustare un drink e fermarsi per un caffè o per una chiacchiera e godersi la vita, con spensieratezza. 

L'idea alla base del locale si ispira alle atmosfere, ai ritmi e ai sapori di Bocasalina, il ristorante più famoso di Es Pujols (il più importante centro turistico dell'isola di Formentera).

La cucina dello chef Marco De Matteis

Anche la cucina non poteva non ispirarsi al mondo sereno e spensierato dell'isola delle Baleari ed al gusto e sapori del Mediterraneo. Infatti a capo della cucina c'è proprio uno degli esponenti massimi di quella cultura: Marco De Matteis, il primo chef del Bocasalina a Formentera. De Matteis ha così creato un menu che sa di mare (con tanti crudi) ma anche di carne e che si ispira alle Baleari anche nei dolci. Ampia anche la carta del Lounge bar, destinato ad essere un vero punto di riferimento in città.

Nel rispetto delle normative vigenti il locale non è ancora aperto alla sera ma, non appena potrà farlo, proporrà serate-spettacolo che andranno ad accompagnare cene ed apertivi anche grazie all'esperienza di Federico Pignataro, uno dei soci, ben noto nel settore per la sua maestria nell'organizzare live ed eventi. 

Photo Credits: pagina facebook Leve ristorante

  • NOTIZIE
×