La 32º edizione del Dance Performing Arts Festival

Dal 17 al 29 luglio, Chiostro Grande di Santa Maria Novella
  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

(Questo evento è passato)

Dal 26 giugno al 29 luglio 2021, nell’ambito dell’Estate Fiorentina 2021, il 32° Florence Dance Festival riaccende i riflettori sul Chiostro Grande di Santa Maria Novella, dando luce ad un progetto artistico che guarda al futuro della danza attraverso la "potenza in atto" degli artisti protagonisti oggi.

I fondatori Marga Nativo e Keith Ferrone, convinti che l’investimento nell’arte oggi è già il “Future perfect” di domani, hanno apportato una firma di innovazione nel 32esimo cartellone del Festival in questo momento di rinascita generale per l’arte dello spettacolo dal vivo.

Il pubblico sarà accolto in un originale progetto architettonico intorno ad un palcoscenico circolare, in-the-round, che rispetta il distanziamento previsto dalle normative vigenti per assistere ad una programmazione di più di 20 spettacoli dei Performing Arts tra danza, musica, opera e teatro.

In occasione delle celebrazioni Dantesche, co-produzione Florence Dance Festival & Fabbrica Europa, Opera Network e Ensemble San Felice presentano il 28 Giugno un’opera musicale multimediale Opera Dante, Orfeo e il viaggio khthónios – concept & innovation Carla Zanin – direzione artistica Paolo Bellocci, direttore Federico Bardazzi, e coreografia di Giovanni Leonarduzzi con la compagnia di danza Bellanda; è l’occasione per celebrare il sommo Poeta in una veste inedita mettendo in scena Orfeo, cantore mitico della poesia e emblema della Musica che, come Dante, intraprende un itinerarium salvationis spinto da sublime Amore e, penetrato nel mondo ultraterreno, ne farà ritorno.

Seguono tre appuntamenti di musica:

Giovedì 1 e venerdì 2 luglio, h 20,30 per la XII edizione del FESTIVAL AU DÉSERT FIRENZE, in collaborazione con la Fondazione Fabbrica Europa, arrivano dal Mali i cantanti e musicisti non-vedenti AMADOU & MARIAM.

Sabato 3 luglio, h 21,30 con l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta dal Maestro Giuseppe Lanzetta in collaborazione con Orchestra Toscana Classica che uniscono le forze nel segno dei Queen, presentando “Bohemian Fantasy – symphonic queen tribute”.

Grande evento il 5 Luglio con l’Etoile Eleonora Abbagnato che animerà le quintessenziali coreografie di Roland Petit e Angelin Preljocaj con un programma di balletti storici per un pubblico amante della danza intitolato “Soirée Eleonora Abbagnato”.

Dal 7 al 14 Luglio si apre un’entusiasmante finestra di danza internazionale, Twilight in the Round. Il progetto – che prende vita in forma di CALL FOR ARTISTS, è un BANDO indetto con la finalità di ospitare e promuovere le nuove creazioni di giovani coreografi e compagnie emergenti, favorendo la mobilità e lo scambio di artisti del panorama internazionale della danza.

Il 16 luglio, in omaggio alle celebrazioni dantesca, sarà la volta di KAOS Balletto di Firenze con La Divina Commedia.

Presentiamo poi, sabato 17 luglio Attraversamenti danteschi – Atlante poetico della Toscana di Arca Azzura con Alessandra Bedino e Serena Meloni rispettivamente attrice e musicista del Canto Purgatorio XXX, l’incontro con Beatrice incarnata per l’occasione in danza da Jane Llaha Omeda.

Riprende la danza delle migliori compagnie Nazionale, Toscane e Fiorentine. Lunedì 19 luglio BTT Balletto Teatro di Torino con la direzione artistica di Loredana Furno, coreografia di Manfredi Perego e musica di Paolo Codognola, presenta Studio per Anemoi.

Mercoledì 21 luglio sarà la volta di Angelo Egarese e Kinesis CDC, compagnia in residenza al Florence Dance Center che si caratterizza per la sua attuale ricerca stilistica e connubio di progetti con importanti istituzioni culturali nazionali.

Florence Power Tryptic, venerdì 23 luglio un trittico di spettacoli proposti da compagnie emergenti del territorio fiorentino: Mystes Dance Company di Gigi Nieddu, Lyricdancecompany di Alberto Canestro e Project 2.0 Company di Massimiliano Terranova.

“Generations” – sperimentazione di Danza Urbana e contaminazione fra generi, sintesi tra narrazione e danza istintiva fatto, come suo solito, con ironia: c’è voglia di dissacrare il tempo e gli eventi eccezionali che stiamo vivendo, per quanto cupi e drammatici.
“FRIDA” – ritratto in danza che evoca la forza visionaria e tenace dell’artista nonché la sua fragilità di donna e la complessità della sua anima. I danzatori, in un linguaggio neoclassico, raccontano la forza e il coraggio di questa artista eccentrica ma fortemente connessa alle proprie radici.
“Geografie Emozionali” – il lavoro coreografico è volto ad esplorare affinità, contraddizioni, stati d’animo ed incertezze, nel grande mappamondo dell’emotività umana, percorrendo strade e territori che mutano e si modificano costantemente.
Uno speciale evento fuoriclasse, sabato 24 luglio, h 21.00, Elio e Francesco Bianconi Serata della Fondazione Meyer in collaborazione con la Milanesiana.

Il 32° Florence Dance Festival si conclude con due spettacoli bellissimi, all’insegna dell’innovazione della danza italiana nazionale. Martedì 27 luglio, da Verona, RBR Dance Company Illusionistheater della carismatica coppia Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, presenta lo spettacolo multimediale in prima assoluta IllusionisTheater in collaborazione con il Florence Dance Festival.

Giovedì 29 luglio, sarà la compagnia emergente, ma già molto consolidata attraverso una progettualità di respiro internazionale, da Bari Equilibrio Dinamico Dance Company con la direzione artistica e coreografia di Roberta Ferrara – Confini Disumani, attualissimo tema sulla migrazione, ispirato al testo “Solo Andata” di E. De Luca, è una preghiera fisica, una denuncia, un quadro nudo e svilito della nostra società odierna dove nazione e patria si sgretolano a causa della mancata umanità che il mondo subisce.

Arriviamo al termine di questa speciale trentaduesima edizione. Speciale per il ritorno, dopo questi lunghi mesi, nel Grande Chiostro di Santa Maria Novella, per celebrare la rinascita dello spettacolo dal vivo in uno dei luoghi simbolo della cultura di Firenze e del mondo. Una rinascita per la cultura e per la nostra società che segnerà un ritorno all’arte, alla bellezza e ad una rinnovata bontà. Il sole di Leon Battista Alberti bacerà nuovamente, non solo la Basilica ed il Chiostro Maggiore di SMN, ma tutta Firenze con le performing arts del Florence Dance Festival.

Il calendario dei prossimi appuntamenti 

lunedì 28 giugno, h 21.30

Opera Network Ensemble San Felice/Fondazione Fabbrica Europa – Opera Dante, Orfeo e il viaggio khthónios. 

mercoledì 30 giugno, h 21.30

Fondazione Nazionale della Danza/Aterballetto – Storie
 

giovedì 1 luglio, h 20,30

Festival Au Désert – AMADOU & MARIAM
 

venerdì 2 luglio, h 20,30

Festival Au Désert – AMADOU & MARIAM
 

sabato 3 luglio, h 21.30

Orchestra da Camera Fiorentina in collaborazione con Orchestra Toscana Classica – Bohemian Fantasy – symphonic queen tribute
 

lunedì 5 luglio, h 21.30

ELEONORA ABBAGNATO in Soirèe Eleonora Abbagnato
 
mercoledì 7 luglio, h 20.00

Twilight in the Round – coreografi e compagnie emergenti

venerdì 9 luglio, h 20.00

Twilight in the Round – coreografi e compagnie emergenti

domenica 11 luglio, h 20,00

Twilight in the Round – coreografi e compagnie emergenti

martedì 13 luglio, h 20.00

Twilight in the Round – coreografi e compagnie emergenti

mercoledì 14 luglio, h 21.30

Moonlight in the Round – coreografi e compagnie emergenti

venerdì 16 luglio, h 21.30

Kaos Balletto di Firenze – La divina commedia

sabato 17 luglio, h 21.30

Arca Azzurra – Attraversamenti danteschi – Atlante poetico della Toscana

lunedì 19 luglio, h 21.30

BTT Balletto Teatro di Torino – Studio per Anemoi

mercoledì 21 luglio, h 21.30

Kinesis CDC Contemporary Dance company – MOON… the new paradise

venerdì 23 luglio, h 21.30

Florence Power Tryptic con Mystes Dance Company – Generations; Lyrics Dance Company – Ritratto di Frida; Project 2.0 Company – Geografia emozionale

sabato 24 luglio, h 20.00

Elio e Francesco Bianconi – Serata della Fondazione Meyer in collaborazione con la Milanesiana

martedì 27 luglio, h 21.30

RBR Dance Company Illusionistheater – IllusionisTheater 

giovedì 29 luglio, h 21.30

Equilibrio Dinamico Dance Company – Confini Disumani

Chiostro Grande di Santa Maria Novella, P.za di Santa Maria Novella, 18 Firenze
Dal 17 al 29 luglio 
Ingresso con biglietto. Per prezzi e riduzioni vedi scheda sotto.
I biglietti sono disponibili esclusivamente online tramite piattaforma ticketone.

17 luglio → 29 luglio

  • DANZA

ALTRO SU 2NIGHT

  • NOTIZIE

​I 100 luoghi più belli del mondo

Sono quelli scelti da Time Magazine: dell'Italia fanno parte la Toscana, grazie anche al progetto “Uffizi diffusi”, insieme a Sicilia e Venezia.

  • TURISMO
  • TENDENZE FOODIES

Il poke delle Hawaii è diverso da quello italiano?

Il piatto di tendenza in Italia negli ultimi tempi: non passa giorno senza che sia annunciata una nuova apertura ad esso dedicata. Ma come si mangia nel paese dove lo hanno inventato?

×