​Bello, buono e in una location unica: come accontentare anche l'occhio a Venezia senza rimanere “nètti”

Pubblicato il: 9 dicembre 2019

​Bello, buono e in una location unica: come accontentare anche l'occhio a Venezia senza rimanere “nètti”

Bene, hai deciso che, questa sera, la tua cena a Venezia sarà super. Buonissima, di sicuro. Ma non solo. Dev’essere anche bella. E non sto parlando esclusivamente di impiattamento. No, la tua cena veneziana di oggi dev’essere in una location che restituisca lo splendore dell’isola e ne esalti l’unicità. Ecco come sarà: bella e buona.

La scelta è sterminata ovviamente, e Venezia, come ben sai, è bella tutta. Ma se leggi 2Night, sai anche che non tutti i locali sono uguali. Per restringere un po’ il campo, aggiungiamo un altro filtro: la tua cena di questa sera non deve lasciarti a secco, nel portafoglio. Nètto, diremmo da queste parti. E allora se sei ancora alla ricerca del ristorante giusto dove fare una cena bella, buona e al giusto prezzo, continua a leggere questo articolo.

In riva


Il Ristorante Principessa ha una vista regale e un menu equo nel prezzo e buonissimo al palato. Il Bacino di San Marco è proprio lì, di fronte a te; la Basilica e la Piazza sono a due minuti a piedi. Sei nel centro del centro di Venezia. Eppure non ti aspettare di dover fare un mutuo per cenare qui. I prezzi sono giusti, e garantiscono piatti belli e buoni, in una cornice panoramica che restituisce un’immagine classica della città. Non preoccuparti se sta arrivando il freddo: d'inverno la terrazza è coperta e riscaldata, e dalla bella sala interna puoi comunque vedere la Laguna. 
Ristorante Principessa, Venezia. Castello 4187. Tel. 0415206881

Nel sotoportego


Venezia, la luna e tu. Ma non è un film di Dino Risi. L’atmosfera che trovi raggiungendo l’Osteria al Cantinon è di quelle romantiche che più romantiche non si può. Un porticato, sotoportego, che costeggia un placido rio, uno di quegli scorci che non resistiamo a pubblicare su Instagram. E poi una sorpresa: in quest’atmosfera da sogno un’osteria con prodotti locali di qualità e un menu che trae ispirazione dal passato per guardare al futuro, anche con metodi di cottura contemporanei. Una vera rivelazione.
Osteria al Cantinon, Venezia. Cannaregio 2152. Tel. 0415243801

Sul Canal Grande


Non capita a tutti di poter vantare una vista nientemeno che sul Canal Grande. Al Ristorante La Porta d’Acqua accade questo, sia nell’ampio plateatico affacciato sul canale che dalla cornice vetrata della sala principale (ma anche dal bel giardinetto che introduce al locale, perfetto per un aperitivo signature). Il menu è raffinato, ricco di proposte accattivanti e, considerando la qualità dei piatti e la posizione incredibile, direi al giusto prezzo. 
La Porta d’Acqua, Venezia - San Polo 1097. Tel: 0412412124

Nella corte nascosta


Se cerchi una vera esperienza veneziana puoi andare all’Osteria alla Frasca. In una splendida corte nascosta dal turismo di massa e persino dagli itinerari dei veneziani stessi, questa osteria sembra veramente fuori dal tempo. Non nel menu però: l’ispirazione è quella classica lagunare, ma l’attenzione ai dettagli è notevole, dalla scelta degli ingredienti agli abbinamenti con ottimi vini del territorio. Un luogo da sogno, dal 1903.
Osteria la Frasca, Venezia - Cannaregio 5176. Tel: 041 2412585

Nel verde


Di posti così, a Venezia, non ce ne sono altri. È per questo che la Serra dei Giardini è un locale unico in una location unica. Un tuffo nel passato liberty di una ex serra (che in realtà, vende ancora piante e fiori) a due passi dai Giardini della Biennale. Un locale perfetto per tutti i gusti, in ogni momento, anche se non si può rimanere a cena l'aperitivo rinforzato è imperdibile. La scelta giusta per chi ama il buono e il bello.
Serra dei Giardini, Venezia - Castello 1254. Tel: 041 296 0360

Foto di copertina dalla pagina Facebook del Ristorante Principessa

  • RISTORANTI ROMANTICI

scritto da:

Giacomo Pistolato

Cinefilo e gattofilo, mi piace scrivere e osservare. Vivo e scelgo Venezia, quasi tutti i giorni. Non amo le contraddizioni. O forse si.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​10 cocktail famosi e come preparali a casa. Con i consigli giusti

Quelli di barman autorevoli che in tempo di quarantena si danno ai tutorial.

LEGGI.
×