Sole, mare e paninazzi: dove trovare i migliori a Monopoli

Pubblicato il 4 gennaio 2022

Sole, mare e paninazzi: dove trovare i migliori a Monopoli

In Puglia il panino è sempre stato qualcosa da addentare di corsa, proprio quando non c’è modo di sedersi a tavola e fare un pranzo come si deve. Ma cos’è successo ultimamente? Rivisitati e corretti da chef con grandi idee, questi soffici contenitori di bontà sono diventati un’esperienza da fare perché non saziano e basta ma nutrono stomaco e piacere.

A Monopoli ci sono diversi posti in cui divertirsi con un panino pieno e anche bello grande, insomma, qualcosa di epico. Per realizzare l’iconica visione “Sole, mare, paninazzo e sei in pole position” andiamo alla scoperta dei migliori locali in cui trovare grandi idee da acconciare tra due fette di pane.

Alla conquista del panino


“Esordire con fermezza è già metà della battaglia” lo diceva Garibaldi e davanti a un paninazzo di Garibaldi Steakhouse una licenza poetica ce la possiamo pure prendere. Nel cuore del centro storico di Monopoli c’è questo posto dove è imperativo andarci.
Tra antipasti, cocotte e bistecche con tagli esclusivi, ci sono i panini assolutamente da provare. Hamburger di carne succulenta di manzo e non solo, si uniscono agli ingredienti della tradizione di Puglia come la scamorza affumicata o i funghi champignon saltati al negramaro. Due esempi di come un panino non sia solo il classico insalata, pomodoro, cetriolo e carne, ma un’esaltazione di gusti ricercati.
Ma tra i panini di Garibaldi Steakhouse cosa non ci si può proprio perdere? Oltre alle pucce che non ci si aspetta, c’è il mitico hot dog. Rivisitato nella presentazione, il particolare panino viene farcito proprio come tradizione bavarese vuole. Non mangiarlo è un vero peccato.
Via Giuseppe Garibaldi, 70 Monopoli T: 0804046007

Tradizione o innovazione? Entrambi


Il panino in Puglia e anche a Monopoli, di regola, si è sempre mangiato in salumeria. Qui gli antichi professionisti del mestiere custodivano gelosamente i segreti dei migliori salumi e sapevano come servirli con maestria a chi li chiedeva tra due fette di pane.
In città Gustavo ha riportato in vita il modello del salumaio che sa cosa servire quando deve saziare, ma al posto del classico panino c’è una schiacciata croccante da riempire con ingredienti diversi dal solito crudo e mozzarella. Qui il capocollo di Martina Franca, quello vero, si unisce a un carpaccio di funghi, zucchine grigliate e stracciatella. Per gli amanti del sapore aromatico della Mortadella di Bologna DOP c’è un pairing goloso con burrata pugliese e un pesto di pistacchio.
Da Gustavo il concetto di salumeria gourmet viene rispettato, così come la voglia di paninazzo a pranzo o a cena.
Via Porto, 2 Monopoli T: 0804162811

Un paninazzo da amare



Ma chi l’ha detto che il panino deve essere per forza il classico con i salumi o con l’hamburger? Basta, è il momento di cambiare percezione con qualcosa da amare già al primo morso. Gli chef di Damare uniscono tutto il buono del pescato in una fragrante tartaruga pugliese. Si, quel panino croccante simbolo di un gusto nuovo e croccante.
Da Damare c’è il classico polpo rivisitato con mayo home made o burratine affumicate che esaltano il sapore di ogni tentacolo. Ma non solo tradizione perché qui possiamo trovare anche tartare di pesce da mangiare al piatto o unite a verdure di stagione in un panino che può superare anche più strati… Infondo perché non provare a sfidare l’architettura culinaria. Damare a Monopoli è sempre tappa fissa, sia a pranzo che a cena.
Via Garibaldi, 15 Monopoli T: 0802462325

Paninazzo glamour? Ovvio!


Urban Jungle a Monopoli? Si, è possibile. Nella città dove lo stile pulito ed essenziale tipico della Puglia autentica si può osare con qualcosa di diverso. Giovane, frizzante, colorato e anche un po’ glamour, Avamposto 11 è il locale dove ci aspetta il classico aperitivo un po’ impostato? No, un hamburger saziante ce lo possiamo concedere anche qui.
Il menu non è il classico del pub ma offre una visione internazionale del cibo, quindi ben venga la poke bowl o il sushi con qualche ingrediente nostrano, però se ci interessano gli hamburger non perdiamoci la selezione di terra e mare.
Tra burger pugliesi e altri con influenze americane e inglesi, teniamoci un po’ di spazio per provare il Titolo, il pezzo forte del locale. Polpa d’astice, coleslaw, valeriana, spolverata di lime e salsa tzatziki, racchiuso il tutto in un soffice homemade bun. Una roba da non perdere se non vogliamo il solito panino con la carne.
Ps: un consiglio, da Avamposto 11 non perdiamoci i sandwich di carne e con verdure.
Via Giuseppe Garibaldi, 9/11 Monopoli T: 0806192786

Panini vista mare tutto l’anno


Il panino di mare va mangiato per forza con vista mare e una birra gelata a disposizione. Ecco, da Atipico lo si può fare. Anche se il locale si trova nel centro storico, avere una panoramica d’effetto è garantito con il classico belvedere tipico della città.
Qui a fare da padrona è la tradizione marinara, quindi il polpo diventa integralista e grigliato, servito nella classica rosetta con quell’accenno di mollica che piace sempre a tutti. Infine un tocco di insalata per smorzare l’affumicato e la magia è fatta. È un paninazzo? Ma certo. Per gli amanti dell’innovazione da non perdere ci sono farciture che tentano anche i palati più esigenti per quanto riguarda il pesce o la carne.
Il pranzo o la cena qui sono davvero atipici e non convenzionali, quindi se abbiamo voglia di un panino o di un primo o anche di un solo cocktail, sediamoci e lasciamoci andare.
Via San Vito, 22 Monopoli T: 3201970625

Il panino su quattro ruote


Il paninazzo, come da tradizione, lo si mangia al foodtruck e allora, chi siamo noi per cambiare questa tradizione? Con 80fame si può fare proprio come un tempo ma con la creatività che non ci aspettiamo. Basta con i soliti hamburger senza gusto e benvenuti pairing gourmet che uniscono la bontà del pesce sempre fresco e sicuro con ingredienti ricercati. Qui stracciatella, cetriolo e senape accompagnano un’ombrina all’interno di soffici bun.
Ma qual è il segreto per vivere un’esperienza fantastica al “camioncino”? La formula Fai tu. Il paninazzo ce lo possiamo costruire senza regole e, ovviamente, senza dire nulla al nostro nutrizionista. Ai sensi di colpa ci penseremo poi.
Via Procaccia, 51 Monopoli

La ricetta per la felicità


La felicità è un bicchiere di vino con un panino? Probabilmente si, ma proviamo a sostituire il calice di vino con una birra e il panino facciamocelo fare da La Tana del Luppolo. Gli hamburger qui sono ricercatissimi. Materie prime selezionate da tutta Italia con cura e messe insieme per dare a noi tutto il sapore che ci meritiamo. Da provare il Sumit o il Challenger con pancetta croccante, burro di arachidi, zucchina fritta e mozzarella di bufala.
Per un panino evergreen lasciamo che sia il cuore a guidarci nella scelta tra il classico Bravo con prosciutto crudo, mozzarella, rucola e crema di patate, oppure, osiamo con il Liberty a base di capocollo di Martina Franca o con la mortadella cotta alla piastra.
Ah, anche per i vegetariani il paninazzo è possibile e La Tana del Luppolo ha pensato anche a loro. Eureka e Aurora, totalmente meat free, li aspettano.
Via Cadorna, 19 Monopoli T: 3939093136

Piccolo spazio, grandi panini


Il centro storico di Monopoli ha una serie di locali tutti dedicati a soddisfare le nostre voglie di cocktail, birra, vino, cibo di ogni genere. E se ci viene voglia di un ottimo panino possiamo fermarci da 20 m2, dove in piccoli spazi si riesce a fare un capolavoro culinario.
L’imperativo è esaltare il pesce o i salumi, nel pieno dei loro sapori, quindi le salse funzionano come ottimi leganti perché vengono studiate attentamente e gli ingredienti che riempiono le croste di pane non sono mai messi a caso.
Da non perdere ci sono i bun speciali realizzati direttamente homemade, ad esempio quello al nero di seppia è uno dei più saporiti e che si sposa bene con il polpo alla griglia, protagonista assoluto dell’offerta paninazzi di mare.
Un consiglio? Non fermiamoci solo al panino di carne o pesce, concentriamoci anche su frittini golosi da condividere con i nostri amici al tavolo e concediamoci anche un cocktail per aprire una serata perfetta a cena.
Via Garibaldi, 66 Monopoli T: 0802462083

Il profumo del classico


Ma quanto è profumata e croccante una baguette fresca? Rientra tra quelle cose che aiutano ad essere felici, quindi perché privarcene? Lo chef di Baguetteria Umberto I, nel centro di Monopoli, ne ha fatto un mestiere e riempie questi filoncini di pane con maestria, ormai da anni.
Profumi di salumi o del mare, sono le formule adottate per colpire al cuore i clienti del locale. Quindi ben vengano carpacci di mare come seppie o totani, esaltati con guacamole, creme di mele e cipolle, il tutto a km0, quello autentico. Allo stesso modo trovano posto prosciutti pregiati o mortadelle di alto profilo da accoppiare con verdure fresche e di stagione.
Il motto del locale è “il pane non stanca mai” ed è proprio vero, soprattutto se sappiamo come riempirlo.
Corso Umberto 8/10 Monopoli T: 0809303440


Le foto sono tratte dai profili social dei locali citati. La foto copertina per Avamposto 11 è di Gaga Jovanovic.

  • ANDARE PER BORGHI

scritto da:

Serena Leo

Amo raccontare il vino e il cibo, mia croce e delizia. Sono costantemente alla ricerca di proposte gourmet “sartoriali” esaltanti. A tavola, come nella vita, desidero che il mio calice sia sempre pieno e che i commensali siano allegri e appassionanti.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Panettoni artigianali da menzione d'onore per questo Natale 2022

Il dolce di Natale per antonomasia, con o senza canditi, alto o basso, con cioccolato, fichi. Quelli che hanno trionfato a Re Panettone.

LEGGI.
×