A Venezia l'aperitivo scatta alle 15

Pubblicato il 24 novembre 2020

A Venezia l'aperitivo scatta alle 15

Metti indietro le lancette e G O D I T E L A

Credo che chi ci suggerisce (l'astrologo, il guru, l'enciclopedia della mindfulness) di vedere il bello anche negli avvenimenti più strani si riferisca alla possibilità di fare aperitivo a Venezia alle ore 15 o giù di lì. Almeno, questa è la mia interpretazione e non poteva essere altrimenti: dopo caffè e spremuta ho subito voglia di bollicine. 
Se prima mi vedevo costretta a trattenere il mio istinto beone e gozzovigliante almeno fino alle 18, ora posso anticipare di ben tre ore. E vuoi la verità? La vita ha preso una piega diversa che davanti all'aperitivo pomeridiano non sembra poi così male. Mi sveglio presto, stacco dal lavoro alle 15 e benedico il day drinking

Francobolli e birra

Una delle poche rivisitazioni del classico aperitivo veneziano (vino e cicchetti) davvero riuscita. Perché da H2 N0 la birra è diventata la protagonista con assoluto garbo: tante artigianali  di qualità, alla spina e in bottiglia, spesso consigliate in abbinamento con i ciccheti. Fritti di stagione e, in testa alle preferenze degli habitué di Campo San Silvestro, i francobolli: tramezzini quadrati super farciti, nelle tante varianti del giorno. 
H2 NO. Campo San Silvestro, San Polo 30125 - Venezia. Tel: 0418227239

Piattini e abbinamenti

Qualcuno mormora che Garibaldi is the new Misericordia. Se la voce ha preso corpo è soprattutto merito di La Barrique che ha conquistato gli irriducibili dell'aperitivo con i cicchetti al piattino e gli abbinamenti enologici consigliati dall'oste Marco "Cemut" Simonetti. Piace ai veneziani duri e puri, una garanzia di qualità. 
La Barrique Wine Bar. Via Giuseppe Garibaldi 1756 - Venezia. Tel: 3498596990

Ombre e cicchetti

Più veneziano di così si muore. Lo storico locale fondato nel 1936 a due passi dal Ponte di Rialto è il punto di riferimento isolano per il must intramontabile dell'aperitivo (anche nella sua versione anticipata): ombre, calici, cicchetti. La vetrina, sempre stracarica di stuzzichini freschi, ha fatto la storia e ingrassato di felicità ben più di un punto vita. Perché smettere proprio ora? 
Enoteca Al Volto. Calle Cavalli, 4081 - Venezia. Tel: 0415228945

Taglieri e spezzafame

L'antologia del cicchetto si può comodamente sfogliare con gli occhi Al Timon che però non si limita a polpette e crostini con il baccalà ma sfoggia taglieri di carne accompagnati da verdure e patate. Forse un po' troppo per le ore 15, ma poter scegliere ci fa immenso piacere. D'altronde, se facciamo aperitivo alle tre del pomeriggio ... poi a che ora si cena? 
Al Timon. Fondamenta dei Ormesini 2754 - Venezia. Tel: 0415246066

Cibi e vini dell'Adriatico

Avete già indovinato? Sì, eccoci all'Adriatico Mar: ristorantino conosciuto tanto per il delizioso pontile sul retro quanto per la nobile missione di portare a tavola gli ingredienti che popolavano Venezia negli anni di unità territoriale e commerciale della sponda adriatica. Malvasie istriane, vini dei Colli Berici, formaggi del Conero e insaccati dalla Dalmazia. Ma le sorprese continuano, dalle 10 alle 18.
Adriatico Mar. Calle Crosera 3771 - Venezia. Tel: 0414764322

Schiacciate e calici

Immagina: una seduta vista Canal di Cannaregio, una bottiglia di buon vino (magari un Brunello di Montalcino per scaldarsi a dovere) da condividere e un tagliere di cicchetti misti con una base di schiacciata fragrante. Praticamente un rifugio godereccio che mette al riparo dalle miserie, dalle tristezze e dall'incertezza. Perché, Osteria Sottobanco lo sa: l'aperitivo, anche quando è pomeridiano, dev'essere una vera festa. Non sei d'accordo? 
Osteria Sottobanco. Cannaregio 1030 - Venezia. Tel: 0417122728

Immagine di copertina di Marco Da Preda per H2 N0
Altre immagini dalle pagine Facebook dei relativi locali

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

I 10 food trends che rivoluzioneranno la nostra tavola

Dalle svolte alimentari green allo sdoganamento degli insetti al biologico, ecco tutti i nuovi trend alimentari del 2021

LEGGI.
×