Arrivano i cocktail fluo firmati Michele Piagno

Pubblicato il 27 novembre 2020

Arrivano i cocktail fluo firmati Michele Piagno

Michele Piagno è ormai un barman affermatotanto da diventare noto non solo nella sua regione (il Friuli) ma da riecheggiare in tutta Italia. Soprattutto grazie alla sua ultima invenzione: i cocktail fluo!

Il trend del fluo non teme confronti. Negli ultimi anni siamo passati dalle scarpe fluo alle borse alle magliette... ma ora il successo del colore "acceso" e sgargiante simil-evidenziatore arriva anche nei cocktail. C'è modo migliore per dare allegria in questo periodo? 

Esperto di mixologia molecolare, spesso collabora con chef stellati per progetti comuni. Ad esempio, si è occupato di "food pairing" con Norbert Niederkofler, chef stellato Michelin che lavora soprattutto in Val Badia, creando un drink dedicato per ogni pietanza di un menu a tema. 

Oltre che un professionista raffinato, Michele Piagno non ha mai smesso di lavorare con la fantasia e di pensare che "tutto è possibile".  Ancor prima di frequentare l'Istituto Alberghiero dove si è formato, aveva già la passione per la chimica e tanta voglia di sperimentare creando preparazioni veloci, facili da proporre, magari in discoteca o durante un festival.

È lui stesso a riassumere la sua filosofia: “Barista, barman, bartender… in fondo sono tutti sinonimi. Chi sta dietro a un bancone deve soprattutto saper ascoltare e regalare un po’ di serenità a chi viene a rilassarsi in un locale”, 

Glow Sweet & Sour Mix: un progetto del 2011, oggi pronto per il brevetto mondiale 

Il progetto innovativo che inserisce il colore fluo nei cocktail, Glow Sweet & Sour Mix, è del 2011.  Si tratta di un liofilizzato divenuto brevetto mondiale per cocktail fluorescenti distribuito dall'italiana Mixò Italy. 

"Tecnicamente parlando - racconta il barman - è un cocktail sweet & sour fotosensibile. Sweet & sour è una miscela a base di limone e zucchero che i bartender utilizzano per preparare i cocktail... è soprattutto, in questo caso, è un elemento che può regalare qualcosa in più a una festa, a un momento conviviale da vivere con gli amici. Un cocktail fluo non è solo buono da bere, è anche davvero divertente." 

Il successo 

Nel tempo, “Glow S&S created by Michele Piagno" ha avuto notevole successo e "oggi i cocktail fluo - racconta il barman - potrebbero essere un gran bell'antidoto al grigiore dell'inverno e all'atmosfera non certo idilliaca del periodo che stiamo vivendo."

“Glow Sweet & Sour Mix è un semilavorato di alta qualità molto facile da usare", continua Piagno. "Viene venduto in pratiche buste monodose che il barman dietro il bancone semplicemente diluisce in un litro d'acqua. Di giorno o con luci standard, il cocktail sembra 'normale', ma se si accendono i neon a raggi ultravioletti tipici dei locali diventa fluo, con un effetto sorprendente... che dà alla festa qualcosa in più". 

Esclusiva internazionale di "Glow S&S by Michele piagno" è come dicevamo Mixò Italia, che sul suo sito, a questo link propone anche due degli infiniti drink che è possibile creare con questo sour: Fluo Party e Glow.

Qui il sito ufficiale del barman. Sito ufficiale Michele Piagno

  • NOTIZIE

scritto da:

Irene De Luca

Agenda, taccuino, registratore e macchina fotografica. Attenta alle nuove tendenze ma pur sempre “old school inside", vago alla ricerca di ispirazioni, di colori, di profumi nuovi per raccontare una Milano che poi tanto grigia non è.

POTREBBE INTERESSARTI:

Dimmi come chiami le chiacchiere e ti dirò da dove vieni

Classiche o rivisitate, coperte da miele, cioccolato, zucchero a velo o servite con il cioccolato fondente, perché no?

LEGGI.
×