Il delivery a Roma racconta una nuova storia

Pubblicato il: 30 aprile 2020

Il delivery a Roma racconta una nuova storia

Carbonara, cacio e pepe, grigia, amatriciana. Immaginale fluttuare per le strade di Roma, fare un balletto, due giravolte e fumanti e bellissime arrivare proprio lì, dove le avresti sempre volute: a casa tua!  
Il delivery food da oggi diventa impegnativo, eh si perché i ristoranti tipici, quelli per i quali hai sempre fatto la fila aspettando che qualcuno urlasse il tuo nome, facendoti vivere la gioia infinita di un tavolo tutto per te, adesso escono dalla loro zona di comfort per entrare nella tua. Ma non solo! Se ti svegli con lo spirito da chef e vuoi cimentarti nell’antica arte culinaria romana ma ti manca il guanciale buono, cerca il negozietto perfetto, la piccola bottega che ha poche cose ma buone, fai il tuo ordine e aspetta il suono, mai così appagante, del campanello di casa. A portateli sarà proprio il signore che ti ha sempre affettato il prosciutto o incartato la pizza bianca con la mortadella. Ritroverai tutto il sapore della tradizione romana tra le mura casalinghe. Ma che storia è? La più bella di tutte. 

Continua la tua "storia" esplorando i delivery di Roma

  • X - DELIVERY
POTREBBE INTERESSARTI:

Ma tu li conosci tutti gli 11 ristoranti Tre Stelle Michelin 2020?

Una cucina d'artista, celebrata in Italia e all'estero. Almeno una volta nella vita, un'esperienza da fare.

LEGGI.
×