Pausa pranzo in Corso Como senza spendere una follia

Pubblicato il: 23 gennaio 2019

Pausa pranzo in Corso Como senza spendere una follia

Tra le zone più gettonate della movida la sera, Corso Como è perfetta anche per una pausa pranzo in settimana, senza necessariamente dover uscire dal ristorante con il portafogli troppo leggero. Negli ultimi anni è anche più bello fare una passeggiata in pieno giorno, magari con tanto di perlustrazione tra i grattacieli di Porta Nuova. Sotto la torre di Unicredit ci sono parecchi uffici, ecco che una pausa pranzo come si deve, in cui non accontentarsi solo del solito panino, potrebbe tornare assolutamente utile. Dai, iniziamo il giro che poi bisogna tornare al lavoro!

 

Pranzo con carne di qualità

Se siete degli amanti della carne allora La Griglia di Varrone è il posto giusto. Locale elegante con ingredienti in vista e dove la griglia è l’indiscussa protagonista: alimentata da legno di quercia, ospita carni da tutto il mondo, frutto di numerosi viaggi gastronomici. Qui si trovano tagli pregiati come il manzo di Kobe, il maiale iberico di Joselito e la Rubia Gallega. E così il menù va dal crudo alla griglia, agli affettati e ai piatti come il riso allo zafferano nel midollo di bue.

Mediodia in Messico

Per staccare un po' dalla grigia Milano non c’è di meglio che fare un salto in Messico, colorato e con quella giusta dose piccante. Gànas è aperto a pranzo da lunedì a venerdì con la sua tipica cucina messicana, con Burritos, Tacos, Enchiladas, Quesadillas e con piatti speciali come l’arroz con gambas, il riso bianco con gamberi saltati in padella, piselli e aromi delicati, o il campesino con tortilla di farina bianca con fajitas di pollo alla mex, insalata mista, avocado e patata al cartoccio con sour cream.

Per assaggiare lo street food hawaiano

Cos’è un poké? È lo street food hawaiano più conosciuto. Alla Pokeria by Nima, in piazza XXV Aprile, il pesce crudo si mischia con ingredienti italiani serviti con riso. Il poké lo puoi comporre seguendo il tuo gusto, con riso bianco, riso nero e spaghetti di riso, scegliendo tra 20 condimenti diversi. Se vuoi un consiglio, buttati sul Tuna Poké, con riso bianco, tonno, avocado, Dry Nori, cetriolo e sesamo. Per fare prima, puoi ordinare il tuo poké direttamente dall’app di NIMA, o su WhatsApp e decidere di fartelo portare in ufficio, a casa, oppure puoi passare a ritirarlo al ristorante.

La pizza è sempre una buona idea

Ogni tanto per rompere la monotonia della solita pausa pranzo, serve una buona pizza. La Fabbrica Pizzeria con cucina, restiamo in viale Pasubio, propone una selezione di pizze a lievitazione naturale controllata. Non un impasto qualsiasi ma composto da grano tipo 00 “le Cinque Stagioni” e farina di soia, acqua, sale, lievito naturale e olio E.V.O. Oltre alla pizza, la cucina prepara anche carpacci di pese e combinazioni di insalate perfette per una pausa pranzo leggera al punto giusto.

 

Foto di copertina di Angelo Amboldi da flickr CC
Foto dalle pagine facebook dei locali

Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

  • VITA DI QUARTIERE

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

POTREBBE INTERESSARTI:

Le risto-pescherie da non perdere in Italia. Ovvero, quando il pesce va direttamente dal banco alla tavola

Non solo una pescheria, non del tutto un ristorante, ma tutte e due le cose insieme.

LEGGI.
×