Farcita è meglio: schiacciata fiorentina santa subito

Pubblicato il: 13 maggio

Farcita è meglio: schiacciata fiorentina santa subito

Una pausa veloce al lavoro, una merenda da fare al volo perché lo stomaco non la smette proprio di brontolare, una gita fuori porta con gli amici in una delle città della Penisola: sono tutte situazioni che, per la loro rapidità e comodità, sicuramente ti fanno pensare al pranzo con il solito panino imbottito. Ogni volta però c’è il rischio, ed è successo molto spesso, di trovarlo preparato con un pane deludente, una misera fetta di prosciutto e una foglia di insalata moscia. E, poi, sono proprio stufa di avere nuovamente fame dopo qualche ora.
Dopo tanto ricercare ho scoperto questi 12 locali dove mangiare una schiacciata farcita, anzi che dico? Strabordante. 

SANT'AMBROGIO

Quella con la porchetta

Quando ci entri, ti sembra di essere catapultato in un luogo d’altri tempi: la Pentola dell’Oro è una trattoria fiorentina vecchio stile, con una cantina che conserva diverse etichette toscane (e non solo). Da poco al suo interno hanno aperto una salumeria e una schiacciateria. Cosa mangiare? Alla schiacciata all'olio è possibile abbinare vari tipi di salumi e formaggi freschi, ma ti consiglio soprattutto la schiacciata con la porchetta, che viene prodotta in loco.

SANTA CROCE

Quella a due passi dalla Basilica di S.Croce

 Nato nel 2013 dall’idea di due giovani amici, Lorenzo e Filippo, lo Schiacciavino in Via Giuseppe Verdi ha un secondo fratello in città. Il motto è ‘Sorrisi gratis e vino bono’ e non ti resta che assecondarlo per godere a pieno del tuo pasto. Se arrivi con la voglia di fare solo uno spuntino, a farti cambiare idea ci pensano la schiacciata 'Non cambiare mai' con finocchiona, pecorino e pomodori secchi o il 'Cionco latino' con mortadella, scamorza affumicata e crema di pistacchio. Dopo un morso ne vorrai dare un altro.
Via Giuseppe Verdi 6 r
Via Gioberti 174 r

Quella con ingredienti di piccole produzioni agricole

 A pochi passi dal centro storico di Firenze si trova il Bufalo Trippone, un locale dagli ambienti piccoli ma accoglienti, dove prodotti di piccole aziende agricole si uniscono fra due fette di schiacciata. Per chi ama i gusti più decisi c’è quella farcita con salame di cinghiale, caciotta al tartufo e salsa tartufata, mentre per chi invece ha gusti più delicati c’è la schiacciata con salame, brie e patè d’olive.
Via dell’Anguillara 48 r

PIAZZA DELLA SIGNORIA - UFFIZI

Quella famosa

In città è probabilmente il più famoso, tanto che davanti al bancone c’è sempre la fila. L’Antico Vinaio è gestito fin dal 1991 dalla Famiglia Mazzanti con l'intento di portare i prodotti tipici toscani, che provengono dai Magazzini di Montespertoli, direttamente nel tuo panino. La proposta cambia spesso ma una delle schiacciate che non manca mai è quella chiamata Tancredi, con sbriciolata al tartufo, stracciatella, zucchine e rucola, che è dedicata al figlio del proprietario. Accanto a questa, la schiacciata farcita dedicata allo chef Antonino Cannavacciuolo, con prosciutto crudo al tartufo nero, gorgonzola dolce, melanzane leggermente piccanti e rucola.

Quella con tanta varietà

Pane e servizio al tavolo non sono compresi nel prezzo e l’acqua è da prendere autonomamente da una fontanella, questo lo stile della Prosciutteria Firenze, che conta nel territorio diversi locali. Al banco ordini schiacciate farcite o taglieri, che puoi decidere di mangiare al volo o sedendoti all’interno. Il locale in Via Neri è stato il primo ad aprire in città, a pochi passi dal centro. Foccacce all’olio d’oliva vengono farcite con prosciutto di cinta senese o prosciutto di Norcia o prosciutto arrosto alle erbe e accompagnate da formaggi e salse particolari.

Quella che sa di storia

Se hai sempre sognato di mangiare una schiacciata che porta il nome di uno dei gironi dell’Inferno di Dante, ‘L Girone de Ghiotti fa proprio al caso tuo. Un vero e proprio viaggio che comincia mangiando la schiacciata Lussuriosa, con prosciutto crudo, noci, glassa di balsamico e radicchio rosso fresco, e continua fino ad arrivare all’Adulatrice, farcita con rigatino toscano, gorgonzola, zucchine e rucola.
Via De Cimatori 23 r

SAN MARCO

Quella a tuo piacimento

Da Gargantua la schiacciata è anche da asporto. Il menu propone diverse soluzioni, ma puoi decidere di farcire la schiacciata secondo la tua fantasia. Questa è sempre di produzione artigianale. Lo staff consiglia quella con acciughe, gorgonzola, cipolle, o quella con guancia, scamorza e rucola o infine con soprassata, ricotta e arancia.
Via S.Gallo 98 r

Quella del forno

Il primo Forno Pugi ha aperto nel 1925, ma oggi in tutta Firenze si contano tre attività. Un bancone sempre ricco e variegato, fornito oltre che di cose salate anche di dolci, ti accoglie non appena entri. Qui la schiacciata è rigorosamente preparata con l’olio di oliva e proposta sia nella versione classica con i salumi, come la porchetta, che dolce, con l’uva.
Via S.Gallo 62 r
Via G. Orsini 63/65

SAN LORENZO

Quella dell'antica merceria

Curiosità: non appena entri in questo locale ti accorgi subito del suo glorioso passato da merceria. Molte componenti decorano tutt'ora gli ambienti. Ma veniamo alle schiacciate: farina 0, acqua, lievito, strutto e olio extravergine d’oliva, si uniscono per un impasto classico, ma da SandwiChic trovi pure quello multicereale. Quest’ultimo, ad esempio, viene farcito con prosciutto cotto, stracchino, crema di rucola e pomodori secchi, ma da non sottovalutare anche le varianti vegetariane, come quella con gorgonzola DOP, pomodori secchi e funghi.

PORTA AL PRATO

Quella con oltre 100 anni di storia

Oltre 100 anni di storia per il Forno Becagli, dove il più delle volte trovi la schiacciata calda, appena appena sfornata. Il locale funge da vero punto di ritrovo anche per i fiorentini, qui abituati a dividere il proprio appetito fra specialità salate e dolci. Un classico: la schiacciata con crudo, mozzarella e rucola.
Via Borgognissanti 92 r

ZONA CAMPO DI MARTE - LE CURE

Quella un po’ nascosta

L’Antico Forno Guasti è un locale po’ nascosto, ma la ricerca vale la pena. Le schiacciate sempre presenti: quella alle olive, quella integrale all’olio senza strutto, su richiesta anche ripiena.
Via del Ponte Riffe 15 r

FUORI FIRENZE

Quella fuori città

Molte persone giungono fin qui a Chiesanuova per assaggiare la famosa schiacciata del Forno Alimentari Giotto. Meta per una gita fuori porta o una scampagnata in moto, il locale è ormai un cult. Ti avverto: dovrai armarti di un po' di pazienza per la fila quasi perenne. D'altronde, la sua schiacciata dalla crosta croccante e salata al punto giusto va a ruba. Evergreen: quella con mortadella e salsa verde o, la finocchiona e pecorino.
Via Volterrana in Cerbaia 273

Foto interne all'articolo dalle pagina Facebook dei locali
Foto di copertina dalla pagina Facebook dell'Antico Vinaio

Se sei interessato a rimanere aggiornato su tutte le novità, iscriviti alla nostra newsletter!

  • MANGIARE ALL'APERTO
  • VACANZE IN CITTÀ
  • PRANZO

scritto da:

Alice Chiarot

Veneziana doc, chiaccherona e dalla risata facile, appassionata di pallavolo e dello sport. Mi piace cucinare dolci, non potrei mai rinunciare al caffè, una buona parmigiana di melanzane e agli spaghetti.

IN QUESTO ARTICOLO
  • La Pentola dell'Oro

    Via Di Mezzo 24, Firenze (FI)

  • All'Antico Vinaio

    Via Dei Neri 74r, Firenze (FI)

  • SandwiChic

    Via San Gallo 3, Firenze (FI)

  • La Prosciutteria Firenze

    Via Dei Neri 54 R, Firenze (FI)

POTREBBE INTERESSARTI:

​10 bistrot degli chef stellati: quando l'alta cucina è anche accessibile

Dalla celebrity Cannavacciuolo, ai tre stelle Michelin Enrico Crippa e Niko Romito, tante le tavole dove si mangia bene, spendendo il giusto.

LEGGI.
×