Dall’11 al 21 giugno Baobar ospita la mostra fotografica di Nick Mascioletti sul Giappone

Non il solito cocktail, non nel solito cocktail bar. Da Baobar, lounge bar milanese a due passi da Porta Venezia e Corso Buenos Aires, il design eco-sostenibile è il punto di forza, tanto da rendere gli arredi dei gioielli di artigianato. Quale ambiente migliore, allora, per ospitare una mostra fotografica se non questo, dove l’arte del bello e del raffinato è di casa? Dall’11 al 21 giugno, Nick Mascioletti espone le sue foto di street photography alle pareti del locale, raccontando il Giappone in modo unico e particolare.
Il Baobar non è nuovo a questo tipo di esperienze, perché una volta al mese ospitava le opere d’arte di artisti emergenti, vincitori del contest “Baobar cerca artisti”. Un posto dove l’arte è di casa, insomma.
Per una volta la japanese experience non ha nulla a che vedere con il sushi, anzi, qui il vero cavallo di battaglia è la mixology, grazie all’esperienza londinese del barman Riccardo, dal quale possiamo provare drink particolari come  il  “La Pecca” preparato con infuso di noci pecan, Glenfiddich 12, vino ippocratico, Caffè Borghetti, bitter al cardamomo.

L’invito è a godersi gli scatti sul Giappone sorseggiando un buon drink, è il posto giusto per farlo!



Foto di Carlo Beccalli per 2night

  • MOSTRA FOTOGRAFICA
  • BERE BENE
IN QUESTO ARTICOLO
  • BaoBar

    Via Bartolomeo Eustachi 24, Milano (MI)

×