Quanto sei bona Roma: 5 locali al Flaminio dove torni per fare il bis

Pubblicato il: 9 febbraio 2020

Quanto sei bona Roma: 5 locali al Flaminio dove torni per fare il bis

I miei amici e perfino la mia famiglia, quella che dovrebbe amarmi a prescindere da tutto e da tutti, mi odiano per questo: non voglio mai tornare nello stesso locale due volte e, ovunque vada, giudico e recensisco.

Per te è un bene, perché sai che le mie selezioni sono frutto di accurate critiche (Alessandro Borghese ne sarebbe fiero), ma non lo è per la mia vita sociale. Non è mica facile dire sempre di no al “torniamo là perché abbiamo mangiato proprio bene” dei miei amici del Flaminio, soprattutto quando il locale era effettivamente bono. Devo ammettere, però, che più di una volta mi è capitato di cedere alla tentazione.

A questo punto, credo sia giusto rivelarti i 5 locali del Flaminio che mi hanno indotta al peccato di gola. Sono certa che, se ci vai, ne capisci il motivo, mi perdoni e magari fai il bis anche tu. Ho peccato per...

Per il mixology food bar Metropolita


Sto scrivendo proprio da qui, da uno dei tavoli del Metropolita, mentre aspetto l’inizio del dj set (è bene scrivere le recensioni a caldo). Stasera il mio palato ha scelto il cous cous alla marocchina, degno di un “diesci”, come quello che diedi al trancio di salmone e alla tagliata di pollo le scorse volte. Il buon Cosmopolitan, che ora sto bevendo e l’industrial design del locale mi fanno sentire un po’ Carrie Bradshaw con la sua rubrica “Sex and the City”. Prometto che la prossima volta non sceglierò un drink classico ma uno degli otto cocktail di creazione del Metropolita, perché sì: ho intenzione di tornare in questo locale ancora e ancora. 
Piazza Gentile da Fabriano, 2 - Roma - 06 324 0249

Per il ristorante pizzeria Il Vignola


Approfitto dell’attesa per parlarti de Il Vignola, che è invece un ristorante pizzeria, abbastanza rustico, con rivestimenti in pietra e foto di personaggi famosi appese qua e là sulle pareti. La pizza è molto buona ma, a mio modesto parere, non è poi così speciale. Al Vignola, infatti, non torno per le pizze ma per i buoni piatti di pasta e i secondi di carne. Secondo me, sono questi i veri punti di forza del ristorante. Un dettaglio non indifferente, che apprezzo sempre molto, è la dispensa tutta italiana e la possibilità di informarsi sulla provenienza dei prodotti nel sito de Il Vignola. 
Viale del Vignola, 25/27 - Roma - 06 322 7451

Per il bistrot 20MQ Design & Caffè


20MQ Design & Caffè è un posticino un po’ particolare, perché è sia un negozio di articoli di design, sia una caffetteria, sia un bistrot. Forse è un po’ chic, sicuramente ben lontano dal clima di caciara da osteria, lo trovo comunque molto accogliente e “coccoloso”. Credo sia per questo che, quando i miei amici del Flaminio propongono di tornarvi, cedo e dico di sì. In compenso, però, vario sempre il ripieno delle polpettine e la farcitura del sandwich che ordino.
Via Flaminia, 314C - Roma - 06 3105 2302

Per l’Osteria Mamma Mia


“Mammia mia, che piccola!” è quello che esclama chiunque entri in questa osteria per la prima volta. “Mamma mia, che bono!” è quello che esclama quando esce. La ragione per cui, a volte, abbandono il mio proposito di provare quanti più locali possibili sono i tonnarelli cacio e pepe, la gricia e i vermicelli dell’Osteria Mamma Mia. Visto che sto confessando tutti i miei peccati di gola del Flaminio, tanto vale dire la verità per intero: in realtà, ci torno anche per il tiramisù, perché è uno dei miei preferiti di tutta Roma. 
Via Masolino da Panicale, 2/4 - Roma - 338 695 2979

Per la pinseria La Greppia


A dire il vero La Greppia è un’osteria, ma sono sicura che il fatto di essere stata inserita nella mappa della Comunità Pinsa Romana mi dia la piena autorizzazione a definirla una vera e propria (e bona) pinseria. Nel 2005 perfino il Gambero Rosso ne ha elogiato la pasta casereccia, quindi chi sono io per non tornarci più di una volta e testare tutte le farciture proposte nel menù? Comunque, anche i fritti vegetali, il misto Greppia, il raviolone e la cacio e pepe meritano. Come intuisci, ho peccato di gola molte volte anche qui. 
Viale Tiziano, 73 - Roma - 06 323 3449


Foto di copertina dalla pagina Facebook di Metropolita
Foto interne dalle pagine Facebook dei locali

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI
  • VITA DI QUARTIERE

scritto da:

Giulia Cescon

Ho un superpotere: mi circondo di ritardatari cronici pur essendo sempre in anticipo. Amo il lunedì, non mi piace la birra e mi sveglio sempre dopo il primo squillo di sveglia. La normalità è sopravvalutata.

POTREBBE INTERESSARTI:

Malghe e rifugi gourmet dove mangiare bene, e tanto, in alta quota

Quando scatta quella pazza voglia di raclette, yogurt di malga con i frutti di bosco e vinello dolce.

LEGGI.
×