I delivery di Pescara per fare della tua quarantena ogni sera una sera diversa

Pubblicato il: 15 aprile 2020

I delivery di Pescara per fare della tua quarantena ogni sera una sera diversa

Ne ho per tutti i gusti, dalla pizza (classicone), al cocktail.

Onestamente non so se sia considerazione positiva, o meno, da fare, ma alla quarantena, tutto sommato, ci siamo abituati. Parlo per me, per carità, ma anche nel capannello di amici e vicini noto una certa abitudinarietà acquisita nei confronti di: condivisione spazi, uso del bagno, pulizie, liti (ma con contegno) per essere l’eletto che porta a spasso il cane e, ovviamente, cucinare. Quindi rodati, ho detto, rodatissimi, ma gratta-gratta una nota dolente c’è; dal lunedì alla domenica i piatti in tavola sono un po’ sempre gli stessi. Quanto manca la pizza? Si, non quella arrotolata da fare con i bambini. E un sushi? No, va beh… potrei piangere per un maki fatto a regola d’arte. Vogliamo esagerare? Un cocktail miscelato da un barman professionista? Ebbene il delivery a Pescara offre questo, e molto altro, a casa mia, e anche alla tua. 

La pizza, senza tanti giri di parole 

Alla Pizzeria Milù di Luciano Passeri la scelta è veramente ampia tra pizze classiche, sempre realizzate con un occhio alla stagione corrente, e speciali che accostano sapori nuovi e interessanti. Qui anche i vegetariani possono scegliere tra un buon numero di pizze e c’è un menu pensato espressamente per i bambini. Tel: 0854409031.

Per gli arrosticini e i panini

C'è arrosticino e arrosticino e quello di Ardente a Pescara è il migliore nel suo genere. Fatti a mano nelle macellerie di proprietà si declinano in tutte le possibilità che riesci ad immaginare: di pecora, of course, ma anche di pollo, di fegato, di ventricina e di angus. Tel:  3286843519.

Se prende la voglia di comfort food 

Non sto parlando di piatti "ovvi", tradizione si, nei sapori, ma con accostamenti sempre interessanti e buoni, soprattutto. Di Casamatta Trattoria ho provato i Fusilloni alici cavolfiori e ferfellone, non prima di aver fatto l'aperitivo con il Pecorino in doppia pastella, seguito secondo: Stracotto al timo. Ma se preferisci, anche l'hamburger è consigliato: ventricina, brie e senape.

Il sushi, oddio quanto mi manca! 

Abbiamo fatto le cose in grande, tanta era la voglia di sushi... e ordinato un Confucio Taste menu da Oishi, per due, ovvero, dragon roll extra, tris tartare, papaya tempura roll, salmone rainbow, messico e nuvole. Che coccola. Sembrerà ovvio, ma ci voleva dopo tutto questo tempo. 

Hai detto specialità sudamericane? 

Ebbene si, ho provato anche una serata sudamericana grazie a Tomato Grill: vuoi mettere fare aperitivo in terrazza con nachos y guacamole? Segue Pulled Pork cotto a bassa temperatura con avocado e poi, naturalemnte, burrito. Di pollo o maiale; con guacamole, caviolo viola, formaggio o, per i più coraggiosi, con fagioli neri, formaggio, cipolla e peperoni stufati.

Un cocktail da degustare al tramonto 

Il vero lusso? Il cocktail da asporto per l'aperitivo. Si, ho esagerato, ma il festeggiamento lo giustificava. E Trópico - Exotic bar mi ha fatto felice con un Moscow Mule e un Negroni da manuale. 



Foto di copertina di Graziana Pavone per 2night "Gli arrosticini di Ardente"

  • GOURMET IN PANTOFOLE

scritto da:

Elsa Ricucci

Ti racconto Roma come piace a me, con i suoi colori, i suoi sapori, la sua musica, i suoi tramonti e le sue mille albe. Roma è la mia città: mi piace viverla di giorno e di notte, in bici, in motorino, in autobus...ma sopratutto, di corsa!

IN QUESTO ARTICOLO
×