Dove mangiare i migliori panini di Firenze

Non c'è niente di speciale in un panino. Non in quelli rinsecchiti e tristi che fanno capolino dal bancone di molti bar o in quelli tirati a lucido in cui l'unico sapore che riesco a distinguere è la maionese. Purtroppo, però, sono i miei migliori alleati quando ho solo mezz'ora di pausa e devo terminare un lavoro o, semplicemente, quando sono fuori casa e lo stomaco comincia a brontolare in modo impertinente. Ecco, allora ecco dove mangiare i migliori panini di Firenze, ricercati e preparati con ingredienti di qualità che salvano la mia pausa pranzo:

Il panino d'Autore

'inoCon 'Ino è stato amore a prima vista. Si tratta di una piccola bottega in via De' Georgofili, dove vado per le schiacciate di Alessandro Frassica, conosciute in tutto il mondo per la qualità e l'originali e ora anche all'interno del mondo Eataly, non solo in Italia, ma anche a New York. Apprezzo che abbia un occhio di riguardo per i vegetariani e i vegani. Per par condicio le schiacciate che mi hanno più affascinato sono Salame Rosa, pecorino allo zafferano, mostarda di peperoni e Crema di broccolo di S.Massenza, insalata, peperone, zucchine, cipolline con aceto balsamico, semi di sesamo e nocciole Piemonte caramellate, che abbino alle diverse birre artigianali in vendita in bottega... Ci siamo capiti.

Quello con il pane di pizza

malborghetto firenze paninoSe la pizza e i calzoncini ripieni sono tra i must sempre da ordinare in questa pizzeria e pizza al taglio di via dei Macci, c'è anche un'altra chicca assolutamente da provare: il panino! Particolarità del panino gourmet del Marlborghetto è il pane preparato fresco con l'impasto della pizza; anche la farcitura non lascia niente al caso: prodotti toscani e rarità gastronomiche regionali. Da provare il panino con il lonzino, stracchino e noci.

Il più amato dal popolo del web

foodies locali firenze all'antico vinaio

https://www.facebook.com/allanticovinaio/photos/a.146644705438725.19149.146643895438806/584850228284835/?type=1&theaterE non solo, ovviamente! L'Antico Vinaio ha un bel primato, tutto meritato, ovvero quello di esser il locale più recensito d'Italia su TripAdvisor - anche - per l'anno 2016. Il panino più amato dal popolo del web, vien da dire, italiano e non che premia il locale di Via Dei Neri. Qui puoi trovare uno delle schiacciate più buone di tutta Firenze: pane da produzione artigianali ed insaccati locali come i salumi di scarpaccia, sbriciolona, porchetta, lardo, capocollo sono di Magazzini di Montespertoli - fatto appositamente per il locale, formaggi toscani e salse fatte in casa.

Il panino tartufato

procacci firenzeNon mi ritengo raffinata. Tutt'altro. Ma al tartufo non posso resistere. E pensare che prima di trasferirmi in Toscana solo l'odore mi procurava la nausea... Da Procacci, bottega di lusso nella via dello shopping di lusso, via De' Tornabuoni, vado per i suoi celebri panini tartufati e i vini dell'azienda Antinori. I prodotti utilizzati e in vendita sono di altà qualità, lo hanno capito anche a Vienna e a Singapore, dove sono stati aperti due locali.

Il lampredotto old school

panini e vini di nanteNon può mancare, parlando di panini gourmet, il lampredotto, re incontrastato - assieme alla schiacciata - dello street food centopercento fiorentino. Se vuoi mangiare uno dei migliori lampredotti di Firenze, il nome da segnare è quello di Panini e Vini di Nante, giusto giusto in piazza del Duomo. Piccolo ma caratteristico, al Panini e Vini di Nante puoi assaggiare l'auntentico lampredotto, preparato ogni giorno secondo l'antica ricetta tradizionale. Da provare anche i panini ripieni con la Porchetta di Monte San Savino o la Finocchiona. Ovviamente il tutto accompagnato da un buon bicchiere di rosso toscano.

Il panino ripieno di ciccia

cernacchino firenze
Quando ho voglia di un pranzo più wild, vado in via della Condotta, da Il Cernacchino, che propone, oltre ai classici panini, anche panini ripieni di carne di tutti i tipi e frattaglie. Io adoro il panino ripieno di Peposo, insieme ad un bicchiere di vino al fiasco: la carne si scioglie in bocca, il sugo impregna l'interno dell'involucro di pane e... Poi muoio.

I due Fratellini

i due fratelliniQuando si parla di panini a Firenze, non posso non citare I due Fratellini, in via Dei Cimatori dal 1875, dove vado quando voglio ordinare un panino devo fare sempre i conti con una lunghissima coda. Fortunatamente, quest'ultima scorre veloce, anche perché qui il panino lo mangi per strada: il locale consiste praticamente in un bancone dove poter ordinare. I panini costano solo 3 euro, indipendentemente da ciò che ordini, e sono riempiti con prodotti locali. Il pezzo forte è quello con Lardo di Colonnata marinato.

Panino&Vino

amorino... panino e vino Si è rivelato una bella sorpresa Amorini... Panini e Vino, in pieno centro cittadino, all'interno di Palazzo Niccolini, su via de' Servi. Qui posso scegliere tra circa 27 tipi di schiacciata, più altre proposte del giorno, come Arista all'arancia, zucca in agrodolce e caprino, e bere un buon calice di vino. Mi piace il fatto che possa anche scegliere i formati di pane disponibili (schiacciata classica, tonda, pane toscano, rosette, panini multicereali, con i semi di sesamo) e variare o aggiungere tutti gli ingredienti che voglio. Il mio preferito? Niccolini, con burro, acciughe e crema di capperi di Pantelleria.

Foto di copertina dalla pagina facebook del Cernacchino.
Se vuoi essere sempre aggiornato sui migliori locali della città, iscriviti alla newsletter di 2night

ORA PUOI LEGGERE:

10 lampredottai di Firenze per il vero cibo di strada fiorentino

Un fiorentino è tale se alla parola cibo di strada associa solo il lampredotto. A chi non sa cosa sia il lampredotto, prima lo faccio assaggiare, poi svelo cos'è: "L'abomaso, il quarto stomaco del b...

di maddalena de donato