Le Officine Resta. Una tradizionale storia di famiglia

Pizzeria, burgeria e friggitoria. Ma in verità Le officine Resta sono tanto di più. Sono il luogo dove la famiglia Resta (di Portuense da tre generazioni) vive dalle 19 alle 2 di notte, sei sere su sette a settimana, dove si ritrovano i loro clienti, che si confondono con gli amici, dove mangiare, bere, ascoltare musica, giocare a biliardino, sedersi sui divani come se fossimo nel salotto di casa e chiacchierare fino a tardi, magari sorseggiando una delle otto birre alla spina disponibili (IPA, Strong Ale, passando per Lager e una craft beer ideale per i celiaci in quanto gluten free).
officine_interno
Qui alle Officine Resta ogni oggetto, ogni suppellettile ha una storia. A raccontarmela Valerio, uno dei proprietari, che insieme al fratello Alessandro (pizzaiolo) alla madre Cristina (che si occupa della cucina gluten free) alla cognata Azzurra (che gestisce la sala) e alla zia Alessandra (addetta ai panini) con nonna Teresa e zia Lucia addette alla preparazione dei supplì, gestisce dal Giugno 2015 questo locale frequentato perlopiù da una clientela giovanile (20-35 anni).
 officine resta interniIl locale, con i suoi 80 coperti, sorge in un palazzo storico della zona Portuense, che sta qui dal lontano 1945 e deve la parte del nome “Officine” al fatto che prima era sede di un’officina meccanica, conosciutissima nel quartiere, di quelle che riparavano e modificavano automobili e motorini, luoghi che hanno contribuito a fare la storia di un quartiere. Il locale è in continuo divenire, si modifica, si arricchisce di oggetti, storia, ieri il cerchione di una vecchia Ferrari appeso all’entrata, oggi un vecchio ma perfettamente funzionante mobile giradischi, un luogo che cresce con chi lo vive, aperto esclusivamente la sera per dare un servizio migliore, per una scelta di vita della famiglia Resta che permettesse a tutti vi lavorare bene.
 supplìAlle 19 si può arrivare e fare un aperitivo, scegliendo, a 10 €, tra birra, cocktail o calice di vino con aggiunta di stuzzichini preparati e serviti espressi. Per cena si parte con i fritti, rinomati e buoni i supplì, che ho potuto sperimentare e che appartengono a quella categoria chiamata “supplì al telefono” in quando il fuor di latte interno fila mentre lo si mangia. Da provare anche i Chili Belly, fagottini fritti ripieni di chili con carne e formaggio. A seguire Jack Potatoes, patate tagliate a metà, scavate e riempite con polpette al sugo, maiale sfilacciato o ragù di cinghiale provola e funghi. Sempre con il maiale sfilacciato, cotto a 70 gradi per 24 ore, si prepara un piatto rinomato tra i clienti delle Officine Resta: il Combo, che vede patate fritte olandesi coperte di carne e cosparse di salsa bbq e ceddar. In alternativa al maiale si possono servire Combo di patate con polpette o semplicemente alla cacio e pepe (il Combo è disponibile in piatto piccolo, a 5 euro e in porzione grande a 8 euro che costituisce un piatto unico, ideale per una cena!)
 comboI panini vanno dal classico con due hamburger da 120 grammi a quello con le polpette al sugo fino ad abbracciare i gusti dei vegani con un veggie burger. Da segnalare lo  Smoky Joe con  maiale sfilacciato e insalata di cavolo rosso. Le pizze sono ad alta digeribilità (un grammo di lievito per 1,7 kg di impasto, lievitano 24 ore e vengono preparate con farine integrali o 00 di cereali nostrani). Tra le preferite della clientela la Pizza Burger (mozzarella, manzo tritato a fiocchi, salsa bbq, ceddar e bacon) e la Boscaiola sbagliata (mozzarella, funghi champignon trifolati, manzo e pecorino).
Per i celiaci viene realizzata una cucina a parte con fritti, panini e pizze a loro dedicate (cotte in un forno apposito, per evitare la contaminazione) ma anche dolci (come tiramisù, brownie) e una birra in bottiglia. In ultimo i dolci, oltre ai citati tiramisù (anche in versione per non celiaci) e al brownie, c’è il cheesecake al bicchiere, tutti home made. Da segnalare, infine, le serate pizza e birra non stop e quelle con musica dal vivo (acustica).
dessertLe Officine Resta - Via dei Silvestrini, 5 – Roma
Tel. 06.449.45.30. Orari: Martedì – Domenica 19:00 – 02:00
 

Officine Resta

Via Dei Silvestrini 5, Roma (RM)

Work in progress è proprio il caso di dire per questo bellissimo club nel cuore del Portuense. Tante le novità già pronte per le nuove Officine Resta, altrettante...leggi...

ORA PUOI LEGGERE:

Ti consiglio 12 tiramisù da non perdere a Roma

Dopo una lunga e stressante giornata, passata in metropolitana o nel traffico intenso della Capitale, non c'è niente che riesca a farmi tornare il sorriso più di un buon tiramisù. I locali che fann...

di francesca demirgian