Cucina greca: cinque piatti tipici greci e dove mangiarli a Milano

Sarà che è estate e si ha voglia di una cucina leggera ma gustosa e mediterranea, sarà che ci si è innamorati della cucina e delle tradizioni greche nel film “Il mio grasso grosso matrimonio greco” o sarà che quando si pensa ad un Gyros pita è difficile non avere istantaneamente l’acquolina in bocca…la cucina greca stupisce per i suoi sapori forti e delicati allo stesso tempo ed è sempre di più fra le preferite a Milano per una cena differente. 

La città offre tanti spunti per i veri appassionati. Ce n’è davvero per tutti i gusti ormai: dai ristoranti con il classico arredamento bianco e azzurro a quelli più eleganti e moderni dove trascorrere una serata romantica con la dolce metà. Ecco qui cinque piatti tipici greci e qualche indirizzo dove gustarli nel loro più autentico sapore. Un consiglio: quando lo fai, chiudi gli occhi e immagina (se non presente) la tipica musica sirtaki. Potresti addirittura vedere il mare…

Mussakàs

mussakkaA due passi dall’Arco della Pace, che troneggia dall’alto, poco più di un anno fa è nato Rebetiko, un vero e proprio angolo di Grecia, in centro a Milano. Ristorante moderno ed innovativo offre un ambiente raccolto, accogliente e romantico con mattoni rossi a vista, anfore e brocche in rame. Qui si può gustare una cucina greca fedele alla più stretta tradizione propria delle ricette d’infanzia di Georgios, il titolare. Uno dei piatti più gustosi di Rebetiko (anche se c’è davvero l’imbarazzo della scelta) è la Mussakàs: lo sformato di melanzane con carne di manzo, patate e besciamella. Realizzato proprio come una volta, è anche adatto ai celiaci perché realizzato con farina di mais.

Pita gyros

pita gyrosSpesso confuso con il più comune kebap turco, il Gyros Pita (o come più comunemente viene chiamato qui in Italia, la Pita) è il primo street food greco oltre che essere uno dei piatti più completi e a detta di molti più completi della cucina ellenica. Si tratta di un piatto veloce, da consumare come spuntino o come piatto unico in locali spesso spartani ed è composto da una pita (un pane piatto cotto al forno senza altri condimenti) unito al gyros, la carne di maiale cotta allo spiedo “rotante”. Lo spiedo (a differenza della carne dei comuni Kebap realizzata industrialmente) viene realizzato quotidianamente impilando l’una sull’altra le fette di carne di suino di varie forme e dimensioni fino a ricoprire completamente l’asta. Questa viene poi inserita in un moderno macchinario che ne permette la rotazione continua. Il nome gyros fa infatti riferimento al movimento rotatorio dell'apparecchio che cuoce lentamente gli strati esterni del blocco di carne. Anche se spesso nei ristoranti greci in Italia viene impiattato e quindi servito con la carne e gli ingredienti di condimento e la pita a parte, a Milano esiste qualche posticino dove è possibile gustarlo proprio come in Grecia, in modalità Take Away, in stile street food. Uno dei punti di riferimento dello street food in formula greca è l'Hellenic Mythos (o Mythos) a due passi da Monumentale. Aperto anche a pranzo, il locale è davvero sempre pieno ma in tanti non possono farne a meno e lo gustano almeno una volta a settimana, anche all’esterno, anche al freddo. Per questo lo si può davvero definire il tempio del Gyros Pita inteso come street food. Qui si possono trovare anche Gyros di carne di pollo e vegetariani.

Tzatziki

tzatzikiNoto anche per la sua pita, a detta di molti strepitosa, il Greek Fusion Fastaurant è il locale simbolo di un altro piatto tanto amato anche in Italia (e difficilmente riprodotto come l’originale): la salsa Tzatziki. Tanto buona quanto semplice, è una salsina bianca realizzata con yogurt greco, cetrioli, aglio, limone, sale, olio evo e menta o aneto (facoltativi). Si tratta in assoluto di uno degli condimenti più famosi di questa cucina, tanto da essere chiamata da molti semplicemente “salsa greca”. Inserita nella pita è anche utilizzata come salsina di accompagnamento per le carni servite al piatto o per le polpette vegetariane.  Situato in Ripa di Porta Ticinese, sui Navigli, Greek Fusion fastaurant è ben presto diventato  una tappa fissa per tutti gli appassionati di questa cucina.

Souvlaki

souvlakiIn piena viale Monza che, insieme alla sua vicina via Padova, va a creare una delle zone più multietniche di Milano, non poteva mancare una proposta greca di tutto rispetto. Si tratta di Mykonos, un ristorantino in zona Gorla dall’atmosfera magica e romantica (con tanto di luci soffuse e lume di candela). Qui, uno dei piatti più buoni (ma c’è davvero l’imbarazzo della scelta) è il souvlaki di maiale: uno spiedino di carne marinato in un’emulsione di olio, succo di limone e aromi e poi cotto alla griglia. Un piatto gustoso e fresco, perfetto per l’estate ma anche per l’inverno quando si ha voglia di un nutriente comfort food.

Baklava

baklavaE Dulcis in fundo, uno dei dolci più famosi non solo in Grecia ma anche di tutta l’area balcanica e della Turchia. Si tratta della Baklava, un pasticcino realizzato con pasta fillo ripiena di noci e miele. Ha una storia talmente antica che è davvero difficile disegnarne i contorni. Essendo così tanto diffusa, nel tempo, è stata realizzata anche in altre varianti. Una delle più gustose è quella del Ristorante Esperides con noci e pistacchio. Anch’esso romantico e intimo, presenta un’atmosfera unica ed una cucina semplice ma eseguita alla perfezione. Da provare assolutamente, oltre ai dolci, le proposte salate del menu degustazione che permette di conoscere la cucina greca per gradi in un viaggio di gusto davvero unico.

Foto libere da copyright

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui locali della tua zona? Iscriviti gratuitamente alla newsletter!

  • Ora / Giorni:
  • Questo evento è passato
ORA PUOI LEGGERE:

Etnico e vegetariano: cosa mangiare e dove andare a Milano

Essere vegeteriani e vegani, diciamoci la verità, è un po' complesso. O frequenti solo ristoranti dove carne e pesce sono banditi, o sei costretto a scorrere con il dito tutti gli ingredienti del me...

di maggie ferrari