Forse è proprio quando si ha paura di perdersi, nei momenti di incertezza, che si ha l'esigenza impellente di aggrapparsi a quello che fa stare bene.
Come quando ti ritrovi a sorridere per una canzone che adori iniziata per caso alla radio o ascoltata da una finestra aperta. In quel momento, solo in quel momento, senti che sai ancora emozionarti. É quando "fuori piove un mondo freddo" (cit. Paolo Conte) che puoi trovare la meraviglia, quella vera, che è davanti ai tuoi occhi.

Ed eccola lì la città di Verona e i suoi dintorni che ti accolgono a braccia aperte e ti sussurrano all'orecchio di cogliere le occasioni, di emozionarti, di vivere.

Dalla città fino a Bardolino, al lago, a Lazise e Villafranca e tutt'intorno l'autunno inizia con  aperitivi, cenette, degustazioni, cinema, teatro e tanta, tanta musica. 

E noi non possiamo fare altro che selezionarti gli eventi più interessanti... occasioni per emozionarsi. Ancora e ancora.

Photo by Timo Wielink on Unsplash

×