Dove mangiare la migliore carbonara di Roma: 10 indirizzi imperdibili

Quante volte hai mangiato la carbonara con l'uovo praticamente strapazzato? Uno scempio a cui nessun romano che si rispetti può assistere. Se sai come fare e dove mangiare una buona cacio e pepe, non puoi cadere in fallo sulla carbonara. Infondo, perchè la carbonara sia buona, basta usare gli ingredienti giusti: pasta di buona qualità, uova di galline allevate a terra, guanciale, pepe nero e pecorino. Poi, un po' di maestria ai fornelli, non guasta. Ma se "spadellare" è un verbo che ti è del tutto sconosciuto, affidati alle cucine sapienti dei ristoranti romani che ti consigliamo, per una carbonara indimenticabile

La carbonara gourmet

dove mangiare la carbonara a romaAnche se semplici, gli ingredienti della carbonara devono essere di prima qualità per far risultare il piatto una vera esperienza gastronomica da ricordare. Allo storico ristorante Camponeschi in piazza Farnese la carbonara, la più tradizionale delle ricette romane, diventa gourmet con materie prime ricercate e selezionate. La location, poi, conferisce quel tocco di romanità in più: un affaccio privilegiato su piazza Farnese che di certo non può non estasiare. 

Con guanciale locale

dove mangiare la carbonara a romaLa carbonara del San Cosimato è preparata da mani sapienti, che ormai sanno fare la carbonara ad occhi chiusi. Inoltre sono gli ingredienti a fare davvero la differenza, soprattutto se parliamo di guanciale: croccante e locale. 

Un indirizzo storico

dove mangiare la carbonara a romaSe dal nome si capisce l'indirizzo gastronomico di un ristorante, La Carbonara a Monti non può non essere il punto di partenza di questo breve tour. Ci sarà un motivo se questo locale è aperto dal 1906 e c'è sempre la fila per mangiare, no? Qui vengono anche tanti vip a farsi coccolare, ma rigorosamente in incognito.

Quella vegetariana

dove mangiare la carbonara a romaSi, perché privare i tanti amici vegetariani del gusto di una buona carbonara? Certo, con il guanciale non è la stessa cosa ma non devi lasciarti intimidire: la Carbonara vegetariana servita dal Coso Wine Restaurant di via in Lucina è da provare. Ricetta senza carne con le zucchine. Ovviamente nel menu non può mancare quella classica col guanciale.

Testaccini doc

dove mangiare la carbonara a romaDa Felice, nel cuore di Testaccio, è un altro di quei posti dove andare se si vuole vivere un'esperienza da vero romano di una volta. Inutile dire che qui la carbonara è quella vera e genuina, ma anche tutti i must come amatriciana, gricia e compagnia danzante sono al top.

Uno dei più vecchi della capitale

dove mangiare la carbonara a romaChecchino, sempre a Testaccio, ma ricavato nelle cantine dentro al Monte dei Cocci, è uno dei ristoranti più vecchi della capitale, aperto dal 1887. Qui si mangia una carbonara classica, ma non eccessivamente "carica". Il risultato è decisamente più che buono.

In zona piazza Vittorio

dove andare a mangiare la carbonara a romaA due passi da piazza Vittorio, Danilo è un'osteria tra le più quotate in Italia, con numerosi riconoscimenti importanti. Qui tutta la tradizione romana è seguita alla norma, carbonara compresa. Se vuoi un consiglio: prova anche la cacio e pepe, condita nella forma di pecorino.

Eclettico quanto basta

dove mangiare la carbonara a romaIn zona Prati uno dei migliori ristoranti per la cucina romana è Mamà, molti definiscono la sua carbonara da 10 e lode. E lo fanno a ragione: perfettamente mantecata e molto profumata è irresistibile.

Preparata da uno chef stellato

dove mangiare la carbonara a romaDedicato agli amanti della tradizione rivisitata: Pipero al Rex è desicamente quotato, visto che lo chef Luciano Monosilio si fregia di una stella Michelin, due forchette Gambero Rosso e un cappello dell'Espresso. La carbonara è uno dei suoi piatti migliori, oltre tutto venduta a peso a partire da 50 grammi.

Per i celiaci

dove mangiare la carbonara a romaPer chi invece è affetto da celiachia, la carbonara è comunque un piatto possibile al ristorante Il Viaggio, specializzato in cucina senza glutine; forse il lcoale più sensibile della Capitale per chi ha problemi di questo tipo.

Foto copertina di Mattes Boch "Spaghetti alla Carbonara". Pubblico Dominio. 
Iscriviti alla newsletter per restare aggiornato sui ristoranti e sui piatti di Roma
 

ORA PUOI LEGGERE:

L'amatriciana: 8 locali dove mangiarla a Roma secondo ricetta originale

Il tasso di silenzio a tavola è direttamente proporzionale alla qualità della cena: più si tace, più si mangia bene. Roma, con la sua cucina energica, può essere raccontata anche solo attraverso ...