“I nostri panettoni hanno una peculiarità non da poco: sono prodotti totalmente in modo artigianale, con ingredienti selezionati come il burro, che arriva direttamente dalla Francia e hanno una lievitazione (con lievito madre) di ben 72 ore. Il risultato? Un tripudio di gusto, ma una finitura naturale e una grande digeribilità”
 
Presenta così i suoi nuovi “bambini” Angelo Bisicchia, mente e cuore del già amatissimo “angolo di Sud” di Padova, riuscito nonostante la crisi del settore dovuta alla pandemia, a scommettere con ben due locali in pieno centro città.
Il cuore al Sud, dicevamo, come anche la produzione di tutti i prodotti in vendita nei suoi locali, panettoni compresi, che mantengono quindi il gusto, il colore e il sapore della sua Catania, scalando l’Italia senza perderne la tradizione. 
Una filiera controllata la sua, che inizia con la volontà di mantenere viva quell’insieme prezioso di ricette territoriali, che in questo modo però riescono a farsi conoscere anche a chilometri e chilometri di distanza; senza far mancare però il gusto autentico ed un prezzo competitivo.

Ma veniamo a noi…

Panettoni artigianali ad alta digeribilità ed un impasto morbido per accompagnare questo periodo di feste, prodotti in tiratura limitata, non prenotabili e acquistabili nei due locali (Via Berchet e Via Altinate) fino ad esaurimento scorte.

I gusti?

Dal grande classico immancabile con uvetta e canditi di arance siciliane passando per un’altra chicca: cioccolato e pere. Il prezzo? 25 € per entrambi.
Qualcosa di ancor più caratteristico? Tocca scegliere allora il panettone con il pistacchio di Bronte, un’altra delle eccellenze del territorio, con una copertura esterna di cioccolato bianco e pistacchio e l’immancabile vasetto di nutella di pistacchio di Bronte in aggiunta, da spalmare senza indugi su ogni fetta (29€ comprensivo anche di vasetto).

Le chicche non si fermano…

Con il periodo natalizio, presenti in loco anche diverse cassette natalizie con prodotti e vini siciliani di tutto rispetto.
E nell’attesa, come non provare la nuova arrivata in casa Bisicchia? Sua maestà la scacciata, un prodotto inserito da poco in menù che visto il successo già riscosso rimarrà anche dopo le feste. Qualche gusto? Tuma, acciughe e olive nere o broccoli, salsiccia e olive nere. Pit-stop perfetto per riprendere le forze dopo le ultime corse per i regali natalizi, no?
 
Bisicchia Rusticheria Siciliana, Via Giovanni Berchet 11, Padova, Tel: 0495473760
 

  • NATALE
  • VITA DI QUARTIERE
IN QUESTO ARTICOLO
×