Un progetto ambizioso, un locale bellissimo e di recente apertura, nuovo negli arredi come anche nell’offerta – semplice e di livello – e un team molto, molto affiatato (e giovanissimo) che dalle prime luci del mattino fino a tarda serata non manca mai di regalare un sorriso, una battuta o una pacca sulla spalla. Siamo in Via Giotto 47 e questo, e molto altro, è Gate – Cafè, Bistrot & Cockatil!
 
Il cielo stellato, in pieno centro città
 

Una sala che si apre in lunghezza da una ampia vetrata, colori importanti come il nero, il grigio fumo di Londra che si mescolano però al caldo colore del legno di un lungo bancone e, al sorriso dei ragazzi che quel bancone lo vivono tutti i giorni, dalle 7.30 fino alle 02.00 di notte (con una breve pausa la domenica!). Circa 39 coperti interni suddivisi tra la sala all’ingresso e l’ultima che con – letteralmente – un cielo stellato, è già così una chicca che merita di essere provata. Qualche posto a sedere poi, sul bancone fronte cucina che con una ampia vetrata permette di spiare la maestria dello Chef ma ehi, non guardare troppo eh!
 
Una colazione travolgente!
 

Sarà l’esperienza o la natura espansiva ma qui la colazione non è mai banale! Non mancano infatti le battute, la voglia di sorridere anche quando il sole è sorto da pochi minuti e la giornata che si staglia davanti è lunga e magari faticosa. Qui i croissant sono buoni, corposi e non lesinano sul gusto e, oltre alle varie creme e confetture tradizionali, vi è anche la possibilità di richiederne una “su misura” con una farcitura inserita al momento! La caffetteria poi, uno dei fiori all’occhiello del locale che ci tiene molto al rapporto con i fornitori che sceglie, una sorta di dare e avere che parte però sempre dalla passione per questo lavoro, che deve essere condivisa. La miscela del caffè? Creata appositamente per Gate da Filippo Vescovi, 100% arabica di 8NOTE. A completare l’offerta centrifughe di stagione, spremute e una attenta ricerca alla crema di latte, per il momento offerta ai gusti fiordaliso e vaniglia, curcuma e miele o matcha e miele. 
 
La semplicità del piatto “del cuore” al quale nessuno vuole rinunciare
 

Una brigata giovane ma con tanta esperienza accumulata negli anni, anche fuori dall’Italia. Questo il punto di partenza di tutto il locale Gate e anche della sua cucina che con semplicità cerca di farsi conoscere al grande pubblico con preparazioni amate dai padovani. Cavallo di battaglia? La tagliatella al ragù che, se conquista il cuore lei, poi la strada è solo che in discesa. Una cucina a vista regala poi lo scorcio sul mondo dello Chef che qui, ama osare, ma sa che ogni percorso ha bisogno del suo tempo. Per il momento allora, che sia a pranzo o a cena, affacciarsi sui prodotti della tradizioni, gli ingredienti buoni e stagionali, è un vanto e una grande possibilità! Hamburger e tartare poi, mettono d’accordo tutti!
 
Pit-stop per l’aperitivo (o perché no, per il dopo cena)
 

Così come la cucina sta conoscendo i suoi clienti, così anche la bottigliera si costruisce con il tempo e con la consapevolezza di chi sa ascoltare chi varca la soglia e, quindi, sa anche soddisfarlo. Certo che qui va detta una cosa: la base di partenza è veramente alta, ben strutturata e permette di spaziare dall’americano più “classico” con vermouth rosso Mulassano fino a una “linea doppi” per ciascun prodotto: dal whisky al rum, passando per vodka e una (quasi) completa linea di Tanqueray, la scelta sarà veramente dura da compiere. Il consiglio? Lasciarsi trasportare dalle sapienti mani dietro il bancone, sia mai che ci si trovi davanti una Pina Colada con crema di cocco ed estratto di ananas fatto in casa!
 
A completare l’offerta poi: sua maestà il cicchetto, buono e “green”
 

In cucina non si butta via nulla! Ecco perché qui ogni giorno i cicchetti variano al variare la disponibilità di prodotti. Un lavoro minuzioso quello dello Chef che ogni giorno si trova a reinventare il prodotto partendo da ciò che offre la dispensa (o il suo genio). Il risultato? Qualcosa di sempre nuovo, sempre buono e sempre particolare e la consapevolezza anche, di aver contribuito a fare del bene all’ambiente.
 
Un locale poliedrico, pensato per tutti
 

Sarà l’orario che certo aiuta, sarà anche un personale appassionato e competente che si struttura ognuno nel suo campo e ognuno al suo orario. Sarà anche il locale bello, nuovo, il tema giovane e la zona un po’ defilata ma sempre centrale. Sarà questo o sarà anche la presenza di prese per caricare il pc ad ogni tavolino, il wi-fi gratuito o l’offerta buona, completa e alla portata di tutti. Saranno queste cose o una sola di queste o, forse, sarà l’insieme di tutto ciò ma Gate – Cafè, Bistrò & Cocktail era proprio ora che arrivasse a Padova!
 
P.s. Qui non ci sono orologi, il tempo – se vuoi – lo scandisci tu. Che sogno ahn?
 
 
Gate – Cafè, Bistrot & Cocktail,
Via Giotto 47, Padova
Tel. 0495220704

 
 
Foto di Elisa Lucano
 
 
 
 

  • RECENSIONE
IN QUESTO ARTICOLO
×