Se arriverete da fuori paese, il navigatore di Google Maps vi inviterà a perdervi per le stradine caratteristiche del centro storico prima di giungere a destinazione, ma nella splendida e accogliente Piazza dei Martiri ci arriverete di sicuro (prima o poi), e da lì saranno necessari solo pochi passi prima di raggiungere la soglia della sede estiva di Zullo Bistrot.
Questo locale ad Acquaviva delle Fonti (BA) non lascia nulla al caso; infatti, già al primo colpo d’occhio l’effetto wow sarà assicurato.

La cura del dettaglio a 360° (dall’allestimento esterno all’impiattamento)

Da lontano l’attenzione verrà certamente catturata dalle due colonne di vegetazione che racchiudono l’insegna del bistrot, un rimando a giungle lontane riproposto anche nell’apparecchiatura. I tavolini, nei loro dettagli, sono tutti diversi tra loro: oltre ai piccoli centritavola differenti, alcuni tavoli sono apparecchiati con tovaglie variopinte e bicchieri azzurri, altri con runner a pattern floreali e bicchieri gialli, alti ancora con tovagliette circolari in paglia e bicchieri verdi. Tutti i tavoli, però, sono illuminati dalla luce delicata di una lampada disposta proprio al centro di ognuno, che impreziosisce l’atmosfera già intima e calda che caratterizza la piazza in cui questo locale si trova. Questi tavoli, così minuziosamente curati, sono la cornice perfetta per i piatti eleganti che questo innovativo bistrot offre. In più, accanto alla porta d’entrata, i divanetti morbidi e confortevoli vi inviteranno ad accomodarvi. Sedetevi, dunque, e mettetevi comodi: è ora di mangiare qualcosa!

Dall’aperitivo al dopocena, con gusto e leggerezza


Che voi siate in cerca di qualcosa da stuzzicare o vogliate mangiare qualcosa di leggero ma gustoso, la cucina di Zullo Bistrot saprà come soddisfarvi: le proposte in menu sono tante e sono pronte ad esaudire qualunque vostro desiderio. Pinse, pokè bowls, club sandwich, taglieri di salumi e formaggi locali, dolci, primi e secondi piatti della tradizione rivisitati in chiave gourmet; tutto è di elevata qualità, curato e presentato con eleganza. Inoltre, non è da meno la selezione delle bevande: tra le birre artigianali, i vini pugliesi selezionati, le tante proposte di cocktail sfiziosi e l’ampia offerta di liquori, avrete di certo l’imbarazzo della scelta.

Il fattore “novità” che è sempre presente (anche fra le voci del menu)

L’arredamento sempre diverso non basta a definire le novità che troverete tutte le volte che farete ritorno in questo locale. È ormai convinzione diffusa tra i ristoratori più inclini alle innovazioni gastronomiche, che il menu digitale sia diventato insostituibile, e Zullo Bistrot sposa a pieno questa corrente di pensiero. Infatti, se il vostro desiderio è di sperimentare nuovi piatti, provare nuovi gusti e abbinamenti particolari questo menu vi sorprenderà ogni volta che tornerete, perché settimanalmente viene rinnovato con nuovi e sfiziosi piatti, pur mantenendo lo spazio dedicato ai suoi cavalli di battaglia. Tra questi ultimi rientrano a mani basse le già citate pokè bowls e le pinse, le gustose costolette di maiale 36 ore con patate a buccia rossa e l’uovo cotto a bassa temperatura con vellutata di porcini e patate e polvere di porcini.

Non è un locale per “vecchi” (semicit.)


Alla base del progetto che ha portato alla nascita di Zullo Bistrot c’è la voglia di restare ad Acquaviva per fare la differenza e distinguersi sempre, con dedizione, tanta ricerca e creatività. A partire dal pokè, per ad arrivare alla selezione dei vini, passando dalle comode sedute dei divanetti esterni e l’apparecchiatura studiata singolarmente per ogni posto a sedere, tutto è pensato per essere bello, piacevole e (soprattutto) rivoluzionario. Il risultato di questa ricetta è un locale sofisticato ma giovane e mai ingessato, dove si respira l’aria frizzantina dei posti nuovi che hanno ancora voglia di crescere.

Zullo Bistrot - Via Giuseppe Mazzini 9/11, Acquaviva Delle Fonti (BA). T: 080757178

  • RECENSIONE
IN QUESTO ARTICOLO
×