L'odore fragrante della schiacciatina appena sfornata e servita sul tagliere di legno non teme rivali. Da Mangia Pizza Firenze c'è la giusta soluzione per un pasto veloce senza rinunciare al gusto. Dall'esperienza dell'Enosteria Mangia di Prato, ogni giorno vengono sfornate le schiacciatine fiorentine da servire con salumi, formaggi e altre eccellenze toscane e non solo. Perfette a pranzo, a merenda, all'ora dell'aperitivo e a cena con un buon vino o una birra artigianale e volendo anche con un cocktail ready to drink. Strategica la posizione, a due passi da Ponte Vecchio e dagli Uffizi, luogo perfetto per uno spuntino dopo la visita al museo o una giornata di shopping ma anche per un pasto in buona compagnia prima del cinema o di un concerto. 

La schiacciatina, la vera pizza fiorentina


Da Mangia Pizza Firenze si può assaggiare la tipica ciabattina fiorentina. Il segreto è tutto nelle farine non raffinate e nella preparazione. Ci troviamo di fronte a un impasto schiacciato con la punta delle dita, dalla forma rettangolare; viene lasciato lievitare a lungo, anche 72 ore in un contenitore di plastica alto e stretto, la bigoncia. E' questo il segreto per renderlo il tutto più croccante e digeribile. La pizza viene rigorosamente preparata espressa in modo da apprezzarne freschezza e fragranza. E' inconfondibile per l'aspetto biscottato a fine cottura.

Prodotti italiani, solo di qualità e di stagione 

In origine era la ciabatta, il classico prodotto da forno perfetto da condire con salumi, formaggi e altri prodotti d'eccellenza. Da qui Mangia Pizza ha elaborato la sua proposta gourmet. Nella convinzione che less is more, propone poche, selezionate pizze con ingredienti super: tra i grandi classici la pizza con il bocconcino di bufala di Battipaglia.

Una carta delle pizze che ti stuzzica

Si può scegliere tra 14 tipi di pizze, c’è anche la versione dolce per chi non può farne a meno. La proposta del locale oscilla tra rosse e bianche: ci sono le proposte classiche e quelle gourmet. Non manca mai una pizza del giorno o della settimana per ampliare la scelta.
Le pizze vengono preparate a vista, direttamente al bancone, così da non perdere neanche un passaggio della realizzazione. Si incomincia ad assaporare già con gli occhi quello che finirà in breve sul tagliere in legno al tavolo.

Il take away ti segue davvero ovunque


Da Mangia Pizza ci si può accomodare al tavolo per mangiare con tutta calma ma niente ti impedisce di approfittare della versione da asporto per mangiare la pizza nel luogo dove preferisci: a casa, in auto, semplicemente in giro per la città grazie ai pratici contenitori brandizzati. 

Vini, birre e cocktail Made in Tuscany

Sul fronte delle bevande ci si può sbizzarrire con una selezione di vini che offre uno spaccato della produzione toscana. Parlano toscano anche le sei etichette del Birrificio Fiorentino per gli amanti del luppolo. Non restano delusi neanche gli amanti dei cocktail, qui proposti nella versione ready to drink dell’opificio Numquam di Prato: Negroni, Spritz e Mojito sono l’ideale come aperitivo e soprattutto apripista perfetto nell’attesa della pizza.

Scopri il piacere di fare la pizza


Il locale organizza corsi di pizza, su richiesta, per le famiglie e per piccoli gruppi di amici. Offre l’occasione anche ai professionisti di potersi aggiornare.

Cene di gruppo e feste di compleanno se vuoi

Da Mangia Pizza puoi organizzare la tua serata con gli amici o la tua pizza per festeggiare il compleanno. Il locale accetta prenotazioni per tavolate di un massimo di 20 persone.

Il segreto è  la forza del gruppo


Melania Cannistrà è il cuore di Mangia Pizza Firenze. Con la stessa passione con cui ha lanciato l'enosteria Mangia di Prato ogni giorno seleziona materie prime e ingredienti di qualità per le schiacciatine. La pizza è la sua passione. Fondamentale l'apporto del suo team fiorentino: Luca Romagnoli 53 anni, pizzaiolo armato d'ironia e allegria e dalle mani d'oro quando si tratta di lavorare l'impasto; Aliu Sayang, un giovane arrivato da lontano e che dopo un iniziale stage è stato confermato in pianta stabile e si è ben integrato nel team di Mangia Pizza.

  • RECENSIONE
  • PIZZERIA
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Il poke delle Hawaii è diverso da quello italiano?

Il piatto di tendenza in Italia negli ultimi tempi: non passa giorno senza che sia annunciata una nuova apertura ad esso dedicata. Ma come si mangia nel paese dove lo hanno inventato?

LEGGI.
×