Domenica a Fregene? No grazie, vado in birreria a vedermi la Roma

Pubblicato il: 12 settembre 2019

Domenica a Fregene? No grazie, vado in birreria a vedermi la Roma

I romani e la Roma. Un legame indissolubile. Con la pioggia, con il freddo, con il vento e con il sole, la Roma è nel cuore. Sono tanti quelli che amano seguirla e soffrire allo stadio, ma l’Olimpico ha una capienza di poco più di 72 mila persone e non tutti quindi hanno la possibilità di sostenere i propri idoli allo stadio. Se hai un locale e non metti il televisore per le partite dei giallorossi, rischi di bruciarti la clientela. La Roma è un must, un dovere, una fede, un mito, un amore infinito. E quando ricomincia il campionato, il dilemma è sempre lo stesso: pranzetto domenicale in riva al mare a Fregene o birra gelata e campionato? La risposta già la conosci.

Tifo e convivialità a due passi dal Colosseo


Il binomio birra e calcio è garanzia di successo, che sia allo stadio, al divano di casa o al pub. E il The Fiddler's Elbows in zona Monti offre una delle più alte versioni di questo connubio. Ambiente irlandese caldo e caloroso, grande assortimento di birre e muri impregnati di storia. Sì, perché questo pub è stato il primo Irish Pub d’Italia, ha un suo alter-ego a Firenze e proprio quest’anno compie 43 anni. Musica dal vivo, fiumi di birra e tanto amore per lo sport. Il rugby domina gli schermi, ma anche quando gioca la Roma l’atmosfera è bella calda. E pure in caso di partita soporifera, le birre “gelate” contribuiscono a surriscaldare l’ambiente. E poi esultare a due passi dal Colosseo ha sempre un fascino particolare.
Via dell' Olmata 43, 00184, Roma, tel. 06 487 2110

Hamburger e birra davanti allo schermo a Montesacro


Cosa c'è di meglio di hamburger e birra davanti ad una partita della Roma? Niente, assolutamente niente. Se poi l’hamburger è quello del pub Casanova a Montesacro, il successo è assicurato. Il pub sorge a due passi dalla metro Conca d’Oro ed è sempre affollato. Durante le partite della Roma poi diventa una piccola curva. Per chi non volesse mangiare l’hamburger, nessun problema. Ci sono molte pietanze a base di carne o di pesce e i drink non sono niente male. Di livello anche la selezione delle birre. Locale accogliente e senza troppi fronzoli per chi vuole passare una bella serata in armonia a tifare Roma. E se il risultato non è quello sperato, c’è sempre una birra media ghiacciata dove poter affogare il proprio dispiacere.
Via Val Senio 14, 00141 Roma, tel. 06 810 7704

Un trionfo di birre e sapori nel cuore di Ostiense


50 mila litri di birra prodotta all’anno, 400 birre artigianali in bottiglia, 14 birre alla spina, menu completo dall’antipasto al dolce e una televisione di dimensioni considerevoli dove seguire i propri beniamini. E poi corsi, cene, incontri: è la birreria di Eataly Roma, un locale dall’atmosfera magica dove tutto può succedere. Guardare qui la partita significa immergersi in un’atmosfera inebriante di profumi e colori dominata da un design all’avanguardia. Le piante, il soffitto alto e la luce che penetra dalle finestre impreziosiscono ulteriormente il locale, che per alcuni tratti ricorda le birrerie americane che si vedono nei film. I tifosi esultano alla vista della selezione di birre e ogni pietanza è il risultato di una sapiente elaborazione di materie prime di qualità. Guardare qui la Roma è un piacere, per gli occhi e soprattutto per il palato.
Piazzale 12 Ottobre 1492, 00154 Roma RM, tel.  06 9027 9201

A ogni goal della Roma, un boato da stadio al Testaccio


Testaccio: il quartiere con la più alta concentrazione di romanisti a Roma. Qui la Roma ha giocato dal 3 novembre 1929 al 30 giugno 1940. Passeggiando per queste strade si respira un’aria giallorossa. Il locale simbolo di questo quartiere è il Contestaccio, uno dei più celebri pub-ristoranti di tutta la città. Durante le partite della Roma, è una piccola bolgia: due proiettori 3 metri per 3 e cinque televisori nelle due sale interne. Dal punto di vista del food and beverage, il locale offre un’ampia scelta. Stuzzichini, hamburger, piatti elaborati, dolci fatti in casa, birre e drink a volontà. Anche vegetariani e vegani possono trovare qui la loro dimensione. Quando segna la Roma, tieni ferma la tua bevanda: nell’esultanza generale potrebbe anche cadere dal tavolo e fare disastri. Ma in fondo, partita bagnata - partita fortunata.
Via di Monte Testaccio, 65, 00153 Roma RM, tel. 06 5728 9712


Foto di copertina di Liam McKay da Unsplash

  • VEDERE LE PARTITE

scritto da:

Angelo Dino Surano

Giornalista, addetto stampa, web copywriter, social media manager e sognatore dal 1983. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Le migliori pasticcerie d'Italia 2020: la wishlist dei dolci, ecco i premiati

Esattamente... perché tra bignè, macaron, torte e semifreddi l'ingordigia è in agguato.

LEGGI.
×