La classifica delle 10 migliori brioche alla confettura di Milano

Pubblicato il: 7 novembre 2016

La classifica delle 10 migliori brioche alla confettura di Milano

Il mondo si divide in due: quelli che la mattina solo la brioche alla crema e quelli che la mattina solo la brioche alla confettura. Ah e poi ci sono quelli del pain au chocolat, quelli della brioche integrale col miele, quelli della brioche vegana, quelli che solo vuota… e poi ci sono quelli come me che dividono equamente le loro colazioni tra diversi gusti, purché ci sia abbondanza di burro! Oggi affrontiamo il tema di quelle alla confettura, argomento particolarmente interessante vista la versatilità: albicocca, frutti rossi, frutti rossi integrale, mirtilli… ce n’è per tutti i gusti. Le più buone in città? Ecco la mia personale classifica.

10# Confetture extra del Panificio Davide Longoni

Photo Credits @inawinemood

Le brioche con confettura del Panificio Davide Longoni sono proposte in diversi gusti: albicocca, ciliegia, pesca o mela cotogna, ma tutte rigorosamente extra (140% di frutta, senza zuccheri aggiunti).
PANIFICIO DAVIDE LONGONI – via Tiraboschi, 19 – Milano – tel. 02 91638069 

9# Brioche all’albicocca di Marotin

Photo Credits @inawinemood

Marotin è una delle poche pasticcerie in città a fare una distinzione tra brioche e croissant: più morbide le prime, più croccanti i secondi, ma entrambi non risparmiano sul burro e sull’ottima confettura all’albicocca.
MAROTIN – via Archimede, 59 – Milano – tel. 02 73957790 

8# Mirtilli di Bioesserì

Photo Credits Pagina Facebook

Le brioche di Bioesserì nascono “nude” e vengono farcite al momento su richiesta del cliente. Ottima quella ai mirtilli, così come quelle all’albicocca e alla crema, tutte rigorosamente bio.
BIOESSERÌ - Via Fatebenefratelli, 2 – Milano – tel. 02 89071052 

7# Quella classica di Sissi

Photo Credits @martabevy

La brioche “basica” della Pasticceria Sissi è farcita con un sottilissimo strato di confettura: in pratica la confettura è impercettibile, ma le dona una morbidezza unica. Ah, e comunque si può chiedere di farcirla con un barile di crema pasticcera!
PASTICCERIA SISSI – Piazza Risorgimento, 6 – Milano – tel. 02 76014664 

6# La Rossa di Pavé

Photo Credits @inawinemood

Pasticceria straordinaria, Pavé non poteva che figurare per ben due volte in questa golosa classifica: La Rossa è uno splendido tripudio di confettura ai frutti bosco guarnita con un topping croccante.

5# Albicocca della Pasticceria Rovida

Photo Credits Pagina Facebook

Più bar che pasticceria, se non fosse per le splendide brioche che vengono sfornate fresche, tra le quali spicca per equilibrio quella all’albicocca. La Pasticceria Rovida stupisce sempre.
PATICCERIA ROVIDA – via Scarlatti, 21 – Milano – tel. 02 29531782

4# Frutti rossi di Pastichéri

Photo Credits Pagina Facebook

Per la precisione la brioche di Pastichéri è integrale ai frutti rossi e si sente: la pasta integrale un po’ più rustica di quella di farina bianca crea un perfetto equilibrio con l’acidità dei frutti rossi.
PASTICHÉRI – via Canonica, 72 – Milano – tel. 02 34930098 

3# Albicocca della Pasticceria Castelnuovo

Photo Credits @inawinemood

Il meraviglioso croissant della Pasticceria Castelnuovo viene tagliato e farcito con uno strato di confettura all’albicocca. Quando si dice la sintesi perfetta tra due elementi nati per stare insieme.
PASTICCERIA CASTELNUOVO – via dei Tulipani, 18 – Milano – tel- 02 48950168 

2# Crema cotta e lampone di G.Cova&C.

Photo Credits @inawinemood

Ok lo ammetto, qui ho un po’ barato. Nella brioche con crema cotta e lampone di G.Cova&C. è la crema a predominare, ma dato che è arricchita dal lampone la inserisco in questa classifica: prova ad assaggiarla e mi darai ragione, ma affrettati, alla mattina è sempre la prima a sparire! Abbinamento straordinario, così come straordinaria è la brioche burrosissima che avvolge la farcitura.
G.COVA&C. – via Cusani, 10 – Milano – tel. 02 36682366 

1# 160 di Pavé

Photo Credits @inawinemood

Regina incontrastata e ineguagliabile: la 160 di Pavé è una brioche farcita con una confettura ottenuta da 160 gr di albicocche per ogni 100 gr di prodotto, gelosamente custodita da uno scrigno fragrante e profumato. Il gradino più alto del podio è meritatissimo.

In copertina: Pavé. Photo Credits @inawinemood
Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter di 2night

  • COLAZIONE
  • CLASSIFICHE
  • SWEET HOUR

scritto da:

Francesca Baldrighi

Prendi una pubblicitaria milanese che ha studiato in Bocconi, dalle un diploma da Sommelier e uno da Pasticcera, shakera il tutto insieme a una buona dose d’ironia e otterrai una blogger che racconta esperienze di cibo e vino sulla piazza meneghina. Caotica? No, eclettica!

POTREBBE INTERESSARTI:

10 malghe e rifugi gourmet: mangiare bene, e tanto, in alta quota

Quando scatta quella pazza voglia di raclette, yogurt di malga con i frutti di bosco e vinello dolce.

LEGGI.
×