Ghostpoet per il JazzMi alla Santeria Toscana 31

Sabato 9 novembre
  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

Dopo anni di spietata introspezione e tre dischi sperimentali, lo sguardo di Ghostpoet si rivolge all’esterno, alla tanto strombazzata realtà e la mette in musica in uno spettacolo davvero unico che proporrà sabato 9 novembre, a partire dalle 22.00 alla Santeria Toscana 31. 
Il concerto, che rientra nell'ambito della rassegna del JazzMI 2019, porterà  Obaro Ejimiwe, questo il vero nome di Ghostpoet, a presentare il suo disco perfetto fin dal titolo “Dark days + canapés” cioè dove i giorni tetri sono sportivamente bilanciati dalle tartine.

Grazie alla produzione di Leo Abrahams, i suoni elettronici sono ora rimpiazzati da archi al fosforo e chitarre sfigurate. Le ritmiche jazzy e i puntelli #funky fanno in modo che i languori dei suoi monologhi musicali abbiano di che star comodi.

Santeria Toscana 31 
Sabato 9 novembre  - dalle 22.00
Biglietti qui.
Costo: 23 euro + diritti di prevendita

9 novembre

  • CONCERTI

ALTRO SU 2NIGHT

×