Perché il Trevigiano esce dalle Mura e va a fare ape in questi 5 locali

Pubblicato il: 12 ottobre 2019

Perché il Trevigiano esce dalle Mura e va a fare ape in questi 5 locali

Fare aperitivo in centro a Treviso è sempre un must. Tutto l’anno, tutte le sere. Locali adatti ve ne sono decine perciò, pur non senza un certo sforzo, posso capire tutti quelli che vivono l’ombelico di piazza dei Signori (e ciò che sta nel raggio di 500 metri) come un salottino troppo ricco e confortevole per aver voglia di uscirci. Tuttavia, da abitante della prima cintura fuori Mura, riesco a immedesimarmi più facilmente nei trevigiani che, spesso e volentieri, decidono di uscire da questa meravigliosa cittadina, montare in macchina e recarsi a fare aperitivo in qualche locus amenus non troppo distante da Treviso (ma nemmeno troppo poco).

A Mogliano

Partiamo con un salto abbastanza fuori città. Ma fuori per modo di dire. A Mogliano, crocevia fra le due patrie dell’aperitivo mangiato, Treviso e Mestre, i localini dove scapricciarsi a suon di cicchetti si concentrano in un elegante e luminoso fazzoletto urbano (che durante la rassegna “Mojan” si accende a suon di musica). Tra questi locale il mio preferito oggi è il Divinuscicchetteria gourmet a prezzi popolari, superba mescita di vini e spumanti, cocktail pestati come se piovessero e concerti live o dj set ogni fine settimana.
Divinus: Via Don G. Bosco, 15, 31021 Mogliano Veneto TV. Telefono: 349 006 8762

A Villorba

Saliamo ora qualche chilometro a nord di Porta San Tomaso, per un locale diventato istant cult sin dal giorno in cui aprì i battenti, nemmeno 10 anni fa: il Trevissa. Erroneamente confuso da molti col Terrazze (il ristorante-pizzeria adiacente, più lounge ma meno mondano), il Trevissa richiama gente giovane o giovanile da tutta Treviso e dintorni praticamente ogni sera: l’aperitivo (occhio alla vermoutheria) te lo accompagnano con golosi piattini di fritto, pizzette, focacce, chips e chi più ne ha più ne metta. Un locale perfetto per far belle conoscenze: a buon intenditor, come sempre, poche parole.
Trevissa: Via Roma, 76, 31020 Lancenigo TV. Telefono: 0422 912328

A Quinto...

Sebbene venga ancora conosciuto come “la prosciutteria di Paese”, vanno precisate due importanti verità su questo locale per aperitivi mangiati fuori mura. 1: per qualche metro ci troviamo in realtà a Quinto di Treviso, in quella che possiamo considerare una vera e propria enclave dentro il territorio urbano di Paese. 2: oggi si chiama Area Dok Dall’Ava, un cambio di nome che cela un rilevante cambio di marcia. Migliore scelta di vini, migliori cocktail, un concetto di aperitivo che si tramuta in cena senza soluzione di continuità. Prova la combinazione tra spritz e paninetto al crudo di San Daniele (4,90€ tutto compreso) e poi mi dici.
Area Dok Dall'Ava: Via Postumia, 6, 31055 Quinto di Treviso TV. Telefono: 0422 451548

...e a Quarto

Dallo spettacolare e sempre animato giardino di quest’estate ad un interno suddiviso in più aree tematiche, tra salone, privé e bancone. Vale la pena guidare quei 10 minuti in più per raggiungere Quarto d'Altino e il Madly, locale giovane ma già istant cult, ideale tanto per aperitivi in musica quanto per cene esperenziali.
Tra vini alla mescita, premium cocktail da urlo, assaggi di cucina nostrana e internazionale, belle ragazze e personaggi intriganti, qui gli spunti per divertirsi e gustarsi i cinque sensi non mancano mai. Specie venerdì e sabato, ovvio.
Madly: Via Roma, 70, 30020 Quarto d'Altino VE - Telefono: 0422 178 9345

A Silea

Se qualcuno crede che l’Osteria Da Nea abbia perso di fascino con l’arrivo dell’autunno, stia pronto a ricredersi. Per quanto mi riguarda, anzi, questo locale è ben più affascinante in questo momento dell’anno, quando l’ansa del sile di cui è padrona diventa un luogo più incantato che mai grazie ai colori di ottobre, che non d’estate, quando deve cioè fronteggiare la vicina concorrenza dei wine bar adriatici. All’ora di pranzo, magari nel fine settimana, un aperitivo cicchettato Da Nea è davvero il massimo della vita; ma anche verso il tramonto basta un piumino, una sciarpetta e il drink giusto per aver ancora voglia di conviviare all’aria aperta. Location eterna mai banale.
Da Nea: Via Alzaia sul Sile, 22, 31057 Silea TV. Telefono: 0422 360210


Immagine di copertina dalla pagina facebook dell'Osteria da Nea

  • APERITIVI MEMORABILI

scritto da:

Alvise Salice

Con lo pseudonimo di Kintor racconto da anni i miei intrattenimenti. Sport e hi-tech gli amori di gioventù; mentre oggi trovo che viaggiare alla ricerca di culture, gusti e sapori della terra sia la cosa più bella che c'è. O magari la seconda, via.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Divinus

    Via Don G. Bosco 15, Mogliano Veneto (TV)

  • Madly

    Via Roma 70, Quarto D'Altino (VE)

POTREBBE INTERESSARTI:

​I ristoranti migliori dove farsi una scorpacciata di Tartufo Bianco d'Alba

Con i suoi 250 € all’etto di quest'anno si conferma la prelibatezza più costosa in tavola, ma bando alla tirchieria per una volta.

LEGGI.
×