“Oggi non si va più al ristorante solo per mangiare… Ma per vivere un’esperienza”.

Sulla base di questo mantra, una famiglia come i Manfrè, che avrebbero tranquillamente potuto vivere di rendita sullo zoccolo duro dei successi già conquistati a Jesolo, ha deciso di rovesciare il tavolo da gioco e lanciarsi in un nuovo concetto di ristorazione. Archiviato, con la pandemia, il vecchio e mai dimenticato Laguna di Piazza Mazzini; Matilde, Renato, Andrea e Thomas hanno puntato la bussola del futuro su Largo Tempini, e trasformato un ex glorioso locale come il ristorante Alfredo nel nuovissimo, delizioso Flora.


Cucina di mare all’avanguardia, cocktail bar ricco di sorprese, lunch bistrot per pranzi light e cicchettate di qualità, “Co-Space” di lavoro al primo piano ed angoletto chic con tante idee-regalo.

Il tutto inserito in una location che trabocca stile e amore per i dettagli: un ambiente luminoso e confortevole che all’ora dell’aperitivo acquista un registro mondano e raffinato, mentre l’atmosfera intima si fa strada ricreando via via le condizioni ideali per cenette tête-à-tête.


Tra caldi punti-luce, rigoglioso verde d’arredo, porcellane colorate e variegata oggettistica di design, innumerevoli chicche in cui si riconosce il gusto inconfondibile della signora Matilde, il cuore pulsante del Flora rimane ovviamente la sua proposta gastronomica. A farla da padrone qui è il pesce, dapprima selezionato, e poi lavorato, dalle sapienti mani di Renato, uno chef innamorato di Laguna e Mar Adriatico come pochi, pochissimi altri a Jesolo e dintorni.


Con un occhio alla rigogliosa tradizione del territorio, ed uno agli spunti offerti da tendenze culinarie all’avanguardia, la carta stagionale del Flora annovera sempre anche alcuni piatti vegetariani e vegani, riuscendo così ad appagare qualsiasi palato pur non puntando certo sulla stretta quantità delle pietanze.

Non possono mancare i dessert fatti in casa, che a differenza dell’epoca-Laguna stavolta non fanno capolino dal bancone, ma giungono in tavola un po’ “a sorpresa”: a partire dalla millefoglie, simbolo storico della pâtisserie Manfrè, qui presentata in versione scomposta, come chiede la tendenza odierna.


Urge però parlare anche della novità più intrigante, implementata solo di recente: il pranzo. Con un focus importante sulla cicchetteria (e che cicchetteria!), a mezzogiorno il Flora strizza l’occhiolino ai lavoratori che vogliano bypassare i canonici menù a prezzo fisso, componendosi il proprio light lunch tra crostinetti variegati, taglieri d’affettati e formaggi particolari, tartarine di mare e qualche immancabile proposta calda di stagione.


Una soluzione moderna, d’impronta metropolitana, che va a braccetto con il Co-Space ubicato al primo piano del locale: un grande salotto, dalle rilassanti pareti color salvia, che può essere utilizzato come spazio co-working per freelance e digital nomad ma anche per presentazioni aziendali, eventi privati e molto altro ancora. Andrea, l’event manager di casa, è sempre pronto a gestire le richieste del cliente in maniera “sartoriale”.


Ad ora aperitivo, sale in cattedra il fiammante cocktail bar, curato in prima persona da Thomas, il mixologist della famiglia e grande sperimentatore di drink: finalmente anche sulla nel cuore elegante di Jesolo Lido troviamo dunque un locale in cui lasciarsi sedurre da miscele di nuova concezione, che vadano oltre i classici (pur sempre ben accetti) Americano e Negroni.

Inutile dire che la carta dei vini va di pari passo con tutto il resto: 250 etichette fra bollicine, bianchi, rossi, champagne, cremant, con rigorosa prevalenza delle Tre Venezie, ma soprattutto dei piccoli produttori artigianali.


D’altronde, l’artigianalità è da sempre il fiore all’occhiello, la firma inconfondibile su tutto ciò che toccano Renato, Matilde e oggi anche i loro figli. Non fa eccezione il Flora, nel suo essere così genuino e al tempo stesso studiato in ogni dettaglio. Un posto sospeso tra avanguardia e tradizione. Il capolavoro della famiglia Manfrè.

Flora - Cucina, Bottega, Vino
Indirizzo: Largo Tempini, 13 - Jesolo (VE)
Telefono: 0421578858
 

  • RECENSIONE
  • CENA
IN QUESTO ARTICOLO
  • Flora

    Largo Tempini 13, Jesolo (VE)

POTREBBE INTERESSARTI:

Carne alla brace mon amour: i consigli di uno chef per farla "al bacio"

Perché il freddo non arresterà la nostra voglia di grigliare.

LEGGI.
×