E’ ormai più di anno che il Secret Garden ha affiancato il Crich Corner. Simbolo del cioccolato artigianale, dell’olandesino d’alta qualità, dei macarons e dei cioccolatini più gustosi e pregiati di Treviso, il Crich di Vicolo Barberia ha settato in centro, nell’ultimo lustro, un nuovo standard nel campo delle caffetterie-pasticcerie. E poiché nella vita anche la cosa più dolce deve trovare il suo lato salato, era normale che altrettanto successo lo riscuotesse il suo “gemello diverso”: l’adiacente bistrot e cocktail bar Secret Garden, ricavato con gusto e bollicine nella sublime corte interna di Ca’ dei Ricchi.

Un locale giovane e easy chic; un raffinato salottino parzialmente scoperto diventato subito un punto di riferimento per tutti i trevigiani amanti di ricche colazioni, pranzetti light, golosi spuntini e - Covid permettendo - apericena en-plein-air.


Dalla merenda di metà mattina, infatti, o da una tarda colazione più salata che dolce nel weekend, fino al cocktail dopocena - quando tornerà ad essere possibile - il Secret Garden è progettato per accoglierti in ogni momento della giornata, e riempirti il bicchiere, la pancia e pure gli occhi. Punto forte della proposta la grandissima ricerca e selezione di prodotti di qualità: dai pregiati salumi della Macelleria Stecca a frutta e verdura freschissime ogni giorno, passando per formaggi e composte, ideali per un lussuoso aperitivo alla francese, e innumerevoli diavolerie create in continuazione da Agnese e dai suoi ragazzi (occhio alle imminenti bruschette).


Non mancano, come ben sa chi frequenta il Secret Garden, una rigogliosa mescita di vini, l’ottima birra artigianale del Doge (premiata etichetta di malto e luppolo a km zero), liquori e distillati premium per cocktail fantasiosi e sempre a tema. Il tutto in chiave frizzate e moderna ma sempre molto, molto signorile: del resto ci troviamo a due passi da Piazza dei Signori, l’ombelico di Treviso, della quale il Secret Garden sembra un naturale distaccamento, in chiave intima ed esotica.

 
In tempi e in momenti un po’ meno oscuri di quello che stiamo attraversando,  il Secret Garden a Ca’ dei Ricchi diventa anche teatro di parecchi eventi multiculturali: da concertini live fino a presentazioni di libri, letture di poesie, vernissage artistici. Del resto le potenzialità che offre questa location, tra le più magiche dell’intera città, sono davvero tantissime. E qui c’è la gente giusta per sfruttarle appieno, impreziosendo il moderno centro storico di Treviso con qualcosa di diverso ma coerente.

 
Ogni snack, ogni cocktail, e soprattutto l’atmosfera del Secret Garden trasudano originalità e artigianalità (come del resto il Crich Corner), figlie della volontà creativa di Agnese, e della firma che i suoi ragazzi mettono sulle tante idee sfornate dal locale. E’ un posto dove avverti subito la sensazione di toglierti le scarpe e infilarti le pantofole: riesce a donarti qualcosa di nuovo senza trascinarti fuori da alcuna comfort zone… Anzi.

 
Grazie a qualità dell’offerta enogastronomica, freschezza dell’ambiente, valore architettonico ed estetico del contesto, in accoppiata con la “sala del cioccolato” Crich Corner (con cui il Secret Garden “comunica” anche in termini di fruibilità dei rispettivi menù), questo sontuoso locale-giardino ha saputo, in pochissimo tempo, non soltanto far breccia nel cuore dei cittadini come dei turisti, ma anche rendere un palazzo di gran gusto quale Ca’ dei Ricchi finalmente appetibile come avrebbe meritato sin dai tempi del restauro, dieci anni fa.

Oggi più che mai, il Secret Garden è a tutti gli effetti il “giardino segreto” di Treviso centro: un luogo in cui rifugiarsi tutti i giorni, a tutte le ore del giorno, per donarsi un momento di relax, piacere ed evasione rimanendo nel cuore pulsante della città.

  • RECENSIONE
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Il poke delle Hawaii è diverso da quello italiano?

Il piatto di tendenza in Italia negli ultimi tempi: non passa giorno senza che sia annunciata una nuova apertura ad esso dedicata. Ma come si mangia nel paese dove lo hanno inventato?

LEGGI.
×