Tortelli, tortellini e ravioli: le paste fresche ripiene e dove ordinarle a Milano

Pubblicato il: 5 febbraio 2018

Tortelli, tortellini e ravioli: le paste fresche ripiene e dove ordinarle a Milano

Ognuno ha una sua personale concezione della pasta fresca. C’è chi proprio sa superare il paragone con quella che fa la mamma. In effetti è quasi impossibile. Oppure chi si ricorda la farina sul tavolo di legno della nonna, intenta a schiacciare sul mattarello per stendere la pasta. E sì, la sua era davvero la migliore.

Le suggestioni del passato sono inevitabili ma se ti venisse voglia di mangiare ravioli, tortelli o pasta fresca proprio oggi? Ecco dove puoi fermarti a Milano. Ci facciamo in giro in qualche ristorante dove la pasta è rigorosamente fatta in casa, ma anche in autentiche botteghe della pasta. Qui la puoi ordinare e cucinare a casa, magari preparando i classici tortelli in brodo. Ma c’è anche la possibilità di sederti al tavolo e riscoprire i sapori di una volta. Che bontà.

Pasta fresca in terrazza

Note di Cucina ha una terrazza splendida. Sono fiducioso, prima o poi la nebbia sparirà e tornerà il sole. In quel momento io sono pronto per prenotare un tavolo in viale Monza, e ordinare. Mi voglio godere sia il cibo che le tante piante della terrazza - e ho un debole per il gardening - ma anche la musica che spesso suona live. La pasta? Fatta quotidianamente a mano, proprio come una volta, dalle mani esperte e sapienti di tre signore. Piatti caserecci come i tortellini ripieni con ricotta e limone o con i funghi porcini. La pasta fresca è anche ripiena.

Laboratorio di pasta

Siamo in uno dei pastifici più antichi ancora aperti a Milano. Lo fondò nel 1969 la signora Mariarosa Brambilla. Pasta Fresca Brambilla Bistrot e Laboratorio è il posto giusto per scoprire la bontà della pasta. Ora alla conduzione c’è Stefania, la figlia di Mariarosa e il gusto è lo stesso di un tempo. Si va dalla pasta ripiena come i ravioli di magro o ravioli di pesce ma anche pasta semplice, come tagliatelle, tagliolini, pappardelle spaghetti alla chiatarra e maltagliati. Se vuoi puoi accomodarti nel piccolo bistrot - una quindicina di posti a sedere - e assaporare la stessa pasta che puoi acquistare in negozio. Così quella che ti piace, poi, te la porti a casa.
PASTA FRESCA BRAMBILLA - via Melzo 2, Milano - tel. 02.29521359

Il negozio di gastronomia più famoso a Milano

Sto parlando di Peck. Si sviluppa su tre piani. Gastronomia, ristorante ed enoteca. C’è praticamente di tutto. Al pianterreno frutta e verdura, dolci e formaggi e prosciutti ma anche caviale e tartufi o il paté. Nel tempio gastronomico milanese, dall’estate del 2016, ha aperto anche il Piccolo Peck, un bistrot firmato dall’architetto Alessandro Scandurra. Al ristorante, Peck Italian Bar & Restaurant, nel menù non manca pasta freschissima. Inizierei ad assaggiare i ravioli Peck alla Bolognese o quelli al pomodoro. 

La pasta street food

La Ravioleria è piccolissima, non c’è molto spazio per i tavoli, quello che si ordina si mangia per strada. Siamo in via Paolo Sarpi, piena Chinatown, davanti al locale c’è sempre una folta fila di gente ma il servizio è celere. I ravioli sono preparati al momento e quelli ripieni sono di ottima qualità. Ci sono anche le crepes ma quelle che seguono la ricetta della Cina del Nord, con carne o vegetariane.
LA RAVIOLERIA - via Paolo Sarpi, 25 - tel. 331.8870596

Per assaggiare le lasagne al ragù

Laboratorio di pasta fresca con una trentina di posti a sedere. Quello che si ordina al banco, si può mangiare al tavolo, fino alla chiusura del negozio. Da Emiliana Tortellini a fare la voce grossa sono le tagliatelle al ragù, ravioli - di carne, zucca e magro -, lasagne anche al pesto, gnocchi alla romana, tortellini e frittatatine. Non possono mancare i cappelletti e i ravioli.
EMILIANA TORTELLINI - via Ariberto 17, Milano - tel. 02.58109707

Foto di copertina di Pasta Fresca Brambilla Milano

Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

POTREBBE INTERESSARTI:

Ecco i premiati dalla Guida Espresso 2020 (la prima ad uscire e quella che anticipa i trend): i migliori ristoranti d'Italia

Oltre 2200 indirizzi da provare in tutta Italia tra alta cucina, trattorie, fast food, pizzerie.

LEGGI.
×