Storicamente la pizzeria del quartiere, oggi invece, punto di incontro di compagnie eterogenee di clientela: dai residenti ai “fuori” quartiere, dagli amici ai fidanzati, dalle numerose squadre di pallanuoto femminile o di pallavolo maschile, passando anche per curiosi, clienti fissi o amanti dell’asporto. Al Solito Posto di Via Colotti 13, è il pit-stop preferito made in Arcella, con un unico filo roso: l’amore per la pizza!
 
La pizza di quartiere che si è rifatta il look


Domenico e Pino, i due titolari e i “padroni” della sala e del bar del locale, la gestiscono da ben diciotto anni; prima però, qui erano entrambi dipendenti già da diversi anni. Insomma, una vita passata qui, all’Arcella, sfornando pizze, accogliendo i clienti e cucinando succulente prelibatezze, non hanno perso lo smalto e la voglia, ma sono sempre consapevoli della necessità di restare al passo con i tempi.

Non a caso da qualche anno si sono rifatti il look, splendido plateatico esterno compreso, che oggi ospita circa 65 coperti (per un totale di circa 140 totali con quelli interni). Il plus? Una struttura trasparente, bella ed elegante, che permette di essere chiusa e riscaldata d’inverno, aperta e fresca d’estate.
 
Parola d’ordine: pizza


Liliana, ebbene sì, qui è una donna a sfornare le pizze e per il locale tutto è un grande orgoglio e vanto, è attenta e brava, capace e precisa e di pizza se ne intende da tanti, tanti anni. Ben quattro differenti impasti sono qui offerti alla clientela: dal multi cereale all’impasto al carbone vegetale, passando per la tradizionale battuta e alla richiestissima e buonissima pizza napoletana. Qualsiasi sia la scelta però, l’unica certezza è che sarà estremamente digeribile e non richiederà di alzarsi mille volte per bere nel corso della nottata successiva.

I gusti? Dai grandi classici alle prelibatezze più particolari (non dimentichiamoci infatti che qui qualche incursione calabrese non manca mai). Piace assai la pizza “parmigiana” con le melanzane fritte (una bomba) e la pizza “Procida” con pomodoro, mozzarella e pomodorini rigorosamente campani. Possibilità di scegliere anche pizze per celiaci!
 
Non sai cosa scegliere?


I gusti?Al Solito Posto viene in soccorso anche a chi è sempre eternamente indeciso o anche a chi, contrariamente, è molto deciso nel cambiare sempre. Da circa un anno infatti, ogni mese vengono inserite tre nuove pizze a rotazione in base all’estro della pizzaiola e alla stagionalità dei prodotti, un ottimo modo per provare qualcosa di nuovo.
 
Non solo pizza, ma anche cucina: cucina espressa!


Diversi i piatti qui offerti dalla cucina di Alessio, il cuoco di Al Solito Posto. Dai primi piatti ai dolci, grandi classici della nostra tradizione come tiramisù, salame al cioccolato o cheesecake, passando per tagliate e hamburger (richiestissimi). Un'altra cosa che va alla grande? La tartare, realizzata in ben tre differenti versioni: capperi e acciughe; cipolla, tuorlo e mentina o pomodorini e olive taggiasche. Insomma, una cucina semplice e veloce che però mette sempre d’accordo tutti!
 
Pizza in divano?
 
Possibile, da Al Solito Posto, che grazie alla recente collaborazione con Glovo permette di arrivare in diverse zone della città, portando il gusto, ma con la comodità del rimanere in pantofole a casa.
 
Al Solito Posto
Via Colotti, 13 (PD)
Tel. 0498643877
 
 
Foto di Chiara Rigato per 2night

  • RECENSIONE
  • PIZZERIA
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Carne alla brace mon amour: i consigli di uno chef per farla "al bacio"

Perché il freddo non arresterà la nostra voglia di grigliare.

LEGGI.
×