La Puglia si risveglia gialla

Pubblicato il 10 febbraio 2021 alle 12:21

La Puglia si risveglia gialla

Da giovedì 11 febbraio la regione avrà meno restrizioni

La cabina di regia delI'Istituto Superiore di Sanità con il Ministero della Regione ha accolto la richiesta avanzata dalla regione Puglia per tornare in zona gialla. Il passaggio di colore sarà effettivo già a partire da giovedì 11 febbraio. 

La contestazione

La richiesta è stata avanzata dalla Regione stessa nel giorni scorsi con un documento nel quale si contestava la valutazione di "rischio alto". Tale indicazione, nonostante l'indice Rt fosse sotto l'1, non ha consentito il passaggio della regione in zona gialla. 
Tale definizione non teneva conto di 100 posti in più in terapia intensiva che vanno ad abbassare la percentuale di occupazione nelle rianimazioni sotto la soglia critica. 

A partire da giovedì 11 febbraio si potrà tornare al ristorante e nei locali aperti sia per asporto che delivery che per servizio al tavolo dalle 5.00 alle 18.00 tutti i giorni. 
Ci si potrà spostare in tutto il territorio regionale liberamente e riapriranno anche i musei in settimana, le biblioteche e gli istituti di cultura. 

PhotoCredits: ​Foto di butt lavia da Pixabay 

  • NOTIZIE
POTREBBE INTERESSARTI:

Pasqua blindata: gite fuori porta a rischio

Gli italiani non partono e il settore turistico (sorpattutto gli agriturismi) patiscono

LEGGI.
×