Da Burde è uno storico indirizzo per chi apprezza la cucina tipica fiorentina. Oggi la trattoria è gestita dalla quarta generazione della famiglia Gori: al comando ci sono i fratelli Paolo e Andrea, il primo in cucina e l’altro in sala. I due, pur proseguendo nel segno della tradizione di famiglia, hanno potenziato i servizi offerti alla clientela oltre alla tradizionale attività della trattoria e della gastronomia. A mezzogiorno è confermato l'appuntamento con il pranzo in trattoria: la novità è che il locale ora è aperto anche la domenica. La sera la cena arriva direttamente a casa dal lunedì al sabato con il Burdelivery, la consegna a domicilio. Dall’e-shop del locale inoltre si possono acquistare e prenotare le degustazioni del sabato e della domenica a pranzo (che prendono il posto delle degustazioni del venerdì e che trovi QUI), i vini presenti a bottega e altri prodotti e specialità come il menu bistecca. Un acquisto che si può trasformare in un apprezzato regalo di Natale.

Una trattoria ad alto gradimento


Si respira aria di casa Da Burde: in tavola arrivano i piatti che hanno fatto la storia della cucina toscana e italiana. Sapori di una volta, grazie anche alle ricette di famiglia. Sarà forse per questo che la clientela del locale è trasversale: fanno tappa fissa a pranzo i manager di passaggio in città e i turisti, i lavoratori della zona e i fiorentini. I primi preferiscono mangiare in una delle sale del locale, gli altri soprattutto si fermano nell’area bar e mangiano proprio di fronte alla vetrina delle bottega. 

Le ricette della tradizione


Paolo Gori segue i consigli e soprattutto le ricette della nonna per restituire in tavola i sapori di una volta. Ingredienti freschi e di stagione, lunghe e laboriose preparazioni sono dietro il successo di piatti ormai da manuale come la ribollita, la farinata, il riso al lampredotto; la bistecca alla Fiorentina, il bollito misto servito con salse fatte in casa, il lampredotto in zimino, la trippa, il peposo.

 
L’elenco è lunghissimo, quasi impossibile ricordare tutte le specialità. Non mancano selezioni di salumi, formaggi toscani e dolci della tradizione come la zuppa inglese, lo zuccotto e la schiacciata con l'uva a settembre. Una tradizione ai fornelli che si rinnova di generazione in generazione: l’attività appartiene all'Associazione Esercizi Storici Tradizionali e Tipici Fiorentini.

Una carta dei vini di livello


Andrea Gori è il sommelier informatico: in tanti lo conoscono con questa definizione per l’impegno che ha messo in questi anni nella diffusione del vino sia nella sala del suo ristorante che in eventi di promozione e sul web attraverso collaborazioni giornalistiche. Da Burde c’è sempre un’ottima scelta di vini al bicchiere, proposti a rotazione. Una proposta che spazia tra vini tradizionali, bollicine, bianchi, riserve, vini da dessert. Nella carta dei vini ci sono una grande selezione di etichette toscane e champagne di piccoli produttori artigianali e grandi maison. Grande attenzione è riservata ai vini naturali e biodinamici. Non mancano pure alcune birre artigianali. 

Una bottega reale e virtuale 


Da Burde c’è una piccola ma nutrita gastronomia dove poter comprare prodotti di selezionate aziende toscane ma anche semplicemente ordinare una schiacciata ripiena. E' un'enoteca dove acquistare vini e champagne: molte delle bottiglie sono esposte sugli scaffali all’ingresso del locale. Come ogni bottega di paese che si rispetti, in vendita si trovano pure prodotti di profumeria. Ci sono i libri di Andrea Gori su vini e champagne. Da Burde inoltre è anche una storica tabaccheria: si trovano sigarette ma soprattutto ottimi sigari.

Oggi Da Burde è sempre più anche una bottega virtuale: i vini della cantina del locale, le degustazioni del venerdi che passano al sabato a pranzo e quelle previste sabato a pranzo passano domenica a pranzo e alcuni kit come quello della bistecca alla fiorentina possono essere acquistati sull’e-shop della trattoria. Così lo storico esercizio arriva direttamente a casa tua. 

La cena arriva a casa con Burdelivery


Da Burde cucina i piatti della tradizione e li porta direttamente a casa da lunedì a sabato con il servizio di consegna a domicilio: il Burdelivery. C’è il piatto del giorno: martedì polpettine di lesso, mercoledì pollo alla cacciatora, giovedì trippa alla Fiorentina, venerdì baccalà alla Fiorentina con ceci. Tutti i giorni sono disponibili: peposo alla fornacina con contorno, lampredotto inzimino, bistecca alla fiorentina a domicilio metodo BBQ4All (già cotta, deve essere solo rigenerata), bistecca di razza Calvana alla fiorentina, menu bistecca per due persone compreso di crostini, bistecca, contorno, dolce e bottiglia di vino. Si paga online in tutta sicurezza.

Per ordinare si può mandare una mail a info@daburde.it oppure telefonare allo 055317206. Consegne nel pomeriggio dalle 16 alle 19. La consegna è sempre gratuita sopra i 20 euro di spesa.

Il pranzo della domenica


L'altra grande novità è il pranzo della domenica a partire dall'8 novembre. Un momento nel segno della convivialità con la famiglia. L'opportunità di apprezzare un menu autenticamente toscano e tradizionale nel giorno del Signore. Con le migliori specialità di Da Burde.

Per conoscere meglio la storia della Trattoria da Burde clicca qui.

  • RECENSIONE
  • TRATTORIA
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Il poke delle Hawaii è diverso da quello italiano?

Il piatto di tendenza in Italia negli ultimi tempi: non passa giorno senza che sia annunciata una nuova apertura ad esso dedicata. Ma come si mangia nel paese dove lo hanno inventato?

LEGGI.
×