Abbiamo scoperto un bellissimo bacaro in quest'oasi sul Delta del Po

Pubblicato il 23 giugno 2022

Abbiamo scoperto un bellissimo bacaro in quest'oasi sul Delta del Po

“Abbiamo voluto aprire proprio qui per offrire la possibilità a questa zona e a tutti i suoi residenti di godersi un momento spensierato di relax e buon cibo, in un bell’ambiente. Ci piace pensare che questo possa divenire il punto di ritrovo non solo dei tanti giovani della zona, ma di tutti quelli che si riconoscono nel nostro progetto di fare della sostenibilità uno stile di vita, che mai manca di regalare un po’ di allegria”.
 
Cinzia Consolandi racconta così la nuovissima apertura di Laif Osteria, inaugurato il 26 dicembre 2021, in Via Alba 9 a Porto Tolle.
Un progetto questo, che è partito grazie alla volontà della stessa Cinzia che assieme ad altri due soci, ha scelto di entrare nel mondo della ristorazione in un modo totalmente differente dal solito e, forse, tanto audace quanto necessario.
 
Una cucina green, che non significa “vegana”
 

“Stiamo combattendo molto” ci racconta Cinzia “per far passare il messaggio che la sostenibilità non passi solo attraverso la cucina vegana e che qui, anzi, si possa assaporare una ampia selezione di salumi e formaggi. La grande differenza qui, sta però nel grande lavoro che compiamo a monte, nel scegliere aziende e fornitori che possano permetterci di portare a menù ingredienti provenienti da una filiera sostenibile, che quindi non siano allevamenti intensivi diciamo”.
 

Un piccolo bacaro veneziano, nel cuore di Porto Tolle
 

Circa 30 mq di spazio che offrono l’occasione di gustarsi un tagliere di salumi e un calice di vino, che però mettono al centro non solo il cibo e la convivialità che da esso scaturisce, ma la sostenibilità, il rispetto per l’ambiente e la sua grande necessità – oggi soprattutto – di rivedere il nostro approccio al cibo, all’uso della plastica (qui sono plastic free al 98%), per fare del bene e in realtà, per stare anche meglio!
 
Un progetto ambizioso, che passo dopo passo si fa promotore del cambiamento
 
“Siamo consapevoli che molto si possa e si debba ancora fare in termini di sostenibilità, soprattutto in un mondo così complesso come quello della ristorazione, ma ci piace pensare che a piccoli passi, accompagnando i nostri clienti nella scoperta di alcune validissime alternative, si possa essere parte di questo grande cambiamento che il mondo ci sta chiedendo.” Ci dice Cinzia. 
 
Appuntamento allora a Laif Osteria, per scoprire come la sostenibilità non significhi stravolgere la nostra quotidianità e, soprattutto, non sia per forza una cosa “noiosa”. Anzi!
 
 
Laif Osteria,
Via Alba 9, Porto Tolle (RO)
Tel. 3440597238

  • NUOVE APERTURE

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

POTREBBE INTERESSARTI:

​Ecco la classifica dei 10 parchi nazionali più belli d’Europa

“Quelli che...” vacanze all'insegna della natura e all’aria aperta.

LEGGI.
×