Dal giardino al bancone, un cocktail bar nuovo ed unico

"Era il locale che mancava in centro a Jesolo". Questa è la prima cosa che ti viene in mente dopo un aperitivo, un pranzetto, una colazione o un ricco dopocena Al Botanico, in piazza Casa Bianca. L'impressionante bottigliera che troneggia dietro il lungo bancone affacciato a via Bafile schiude le porte di un giardino da favola, che spegne la confusione cittadina e ti accoglie in un'atmosfera tropicale, fresca e lussureggiante. Basterebbe un semplice spritz per sentirsi bene, se solo Marta, vulcanica bartender e imprenditrice adottata dalla city-beach, non ritenesse che tutti i suoi cocktail debbano essere premium.

Dallo spritz alla violetta alle 30 etichette di gin

Una volta, bere cocktail fatti come si deve era quasi impossibile in moltissime località balneari turistiche, e Jesolo non faceva eccezione. Fortunatamente oggi le cose sono diverse; ciononostante, cocktail bar del calibro di questo sono ancora molto rari. Al Botanico ogni drink è premium, ogni mescola è basata su ingredienti al top. Tanto per fare un esempio, la gineria (vero e proprio fiore all'occhiello della bottigliera) supera le 40 etichette, dove la più basica è il Tanqueray, un gin che in moltissimi altri locali, di Jesolo e non soltanto, viene usato per i cocktail migliori di tutta la carta. Peraltro, poi, moltissimi drink vengono elaborati con le erbe coltivate nello spettacolare giardino (da cui il nome "Al Botanico"), che offrono un incredibile tocco di artigianalità a km zero, per un aperitivo o un dopocena di gran classe.

Un locale per ogni momento della giornata

Cocktail a parte, Al Botanico puoi venirci già per colazione, una sana colazione a base di brioche, pancake, yogurt assortiti, muesli, frutta e chi più ne ha più ne metta. Puoi venirci per un pranzo leggero, evitando il caos dei chioschi in spiaggia ed optando per una bella insalatona, come la specialità della casa a base di salmone affumicato, avocado, noci, arance, misticanza e pomodorini. Puoi venirci per un bel calice di vino (25 etichette in bottiglia e 13 disponibili alla mescita), magari un Franciacorta, un Prosecco Brut o uno champagne come il Laurent Perrier. Last but not least, le sfiziosità salate: tartine, pizzette, focacce, toast, toastoni farciti e altro, preparati espressi e serviti al tavolo trasformando un semplice aperitivo in uno spettacolare buffet immersi nel verde.

Specialità per la nightlife: aperitivi rinforzati e cocktail party

L’atmosfera che trovi qui tra palme, luci soffuse, colori primaverili ed estivi, distanziata di qualche prezioso metro dal viavai della piazza, è qualcosa di unico oggi, e forse addirittura inedito da sempre, al Lido di Jesolo. Idem per quanto riguarda la parte rivolta verso la strada: il nuovo bancone che si affaccia su via Bafile offre un qualcosa di assolutamente esclusivo in centro per dimensione, modernità, design. Qui l'occhio prova piacere ancor prima del palato. E, poiché un bel quadro non è completo senza la sua opportuna cornice, ecco che un cocktail bar dove il beveraggio top, la snackeria calda e fredda pure, e il contesto scenografico/ambientale, non può che diventare automaticamente una delle migliori scelte disponibili oggi nella city-beach per organizzare una serata speciale. Vuoi un aperitivo rinforzato di compleanno, a base di spritz dai mille colori, bollicine ghiacciate, pizzette e leccornie assortite come non ci fosse un domani; vuoi un cocktail party dopocena, in cui offrire ai tuoi amici una serie di drink che altrove vanno cercati come aghi in un pagliaio: Al Botanico sa come renderti felice.
 

  • RECENSIONE
IN QUESTO ARTICOLO
×