Entrando alla Trattoria San Pierino si ha l’impressione di affacciarsi in un caffè del Greenwich newyorkese, con i mattoncini a vista, i piccoli tavoli in legno, i lampadari in ferro battuto e grandi stampe alle pareti. Ma basta scambiare qualche parola con uno dei quattro proprietari del locale per capire subito che qui la fiorentinità è di casa: battuta pronta, gentilezza e un carisma tipico di chi questo mestiere lo fa da anni e conosce bene il suo pubblico. Sono bastati pochi minuti per farci conquistare dal locale, e una volta seduti a tavola non abbiamo più avuto dubbi: la scelta è stata giusta! E tra le tante realtà enogastronomiche che affollano oggi la nostra città, il ristorante spicca per genuinità, ottima cucina e un ambiente informale, ma curato, in grado di farti sentire a casa.

Trattoria San Pierino. People & food

La Trattoria San Pierino apre i suoi battenti nel marzo 2018 grazie all’idea di quattro ragazzi – Roberto, Antonio, Gianluca e Vincenzo - colleghi e ormai amici che per quasi trent’anni hanno lavorato insieme nel famoso ristorante Il Latini. I quattro decidono di unire le proprie esperienze e di dare vita a un locale in grado di rispecchiare pienamente le proprie personalità. Un locale che nasce nel cuore di Firenze, a pochi passi dal Duomo, in una zona quindi molto frequentata dal turismo internazionale, ma che si rivolge in primo luogo al pubblico fiorentino, sempre più esigente nell’ambito della ristorazione, che i quattro proprietari ormai conoscono bene. Per questo la proposta è una cucina toscana ma di livello, con ingredienti che provengono da piccoli produttori locali e abbinamenti gourmet in grado di soddisfare anche chi la cucina toscana la conosce ormai bene.

Le specialità del ristorante

La Trattoria San Pierino propone un menu sia di carne che di pesce. La pasta e i dolci sono rigorosamente fatti in casa, come nelle migliori tradizioni. La Trattoria è una scelta ideale sia per un pranzo più veloce - dove si possono scegliere le proposte scritte alla lavagna che cambiano ogni giorno, a seconda anche della stagionalità dei prodotti - sia per una cena più formale.

Tra le specialità che ci sentiamo di raccomandare: gli spaghetti al guanciale, pecorino e cipolla stufata, un primo al ragù toscano e la classica Fiorentina, oppure tra le proposte di pesce il polpo con le patate, il mazzetto cozze e vongole o la tagliata di tonno.

Ovviamente da accompagnare con una bella bottiglia di vino: e qui, il locale ci sorprende nuovamente con una carta dedicata a piccoli produttori locali, dove spiccano cantine meno conosciute, spesso a conduzione familiare, accanto ai grandi nomi del mondo vinicolo toscano. L’intento ancora una volta è quello di soddisfare un pubblico esigente, che già conosce i punti fermi dell’enogastronomia toscana e che ha voglia di farsi sorprendere con una proposta diversa, meno famosa ma sempre ricercata e di qualità.

Trattoria San Pierino. Tutti i dettagli

La Trattoria San Pierino (tel: 0552001225) si trova in Via dell'Oriuolo, 18r, a due passi dal Duomo, ed è aperta tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, a pranzo e a cena. Ad accogliervi troverete sempre i titolari che si alternano tra sala e cucina, intrattenendo i clienti con il classico savoir-faire toscano che tutto il mondo ci invidia. Una moderna trattoria che celebra la tradizione toscana aggiungendo un tocco in più per i palati più raffinati.

  • RECENSIONE
  • TRATTORIA
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Il poke delle Hawaii è diverso da quello italiano?

Il piatto di tendenza in Italia negli ultimi tempi: non passa giorno senza che sia annunciata una nuova apertura ad esso dedicata. Ma come si mangia nel paese dove lo hanno inventato?

LEGGI.
×