Il giardino zen fra bonsai e aceri per una cena d'atmosfera

Vera perla a Milano, situato vicino allo stadio di San Siro, il Miyama accoglie con un abbraccio delicato e ti permette di compiere un viaggio diretto verso la tradizione e l'atmosfera giapponese, pur restando a Milano.

Con i suoi 150 coperti si attesta come uno dei più grandi ristoranti della zona. I suoi ampi spazi si differenziano in tre sale il cui trait d'union è di certo la natura, ispezionata e mostrata in ogni modo. Dalle alghe ondeggianti alla sabbia, dalle conchiglie al grande murales raffigurante il fondo marino al piano di sopra fino al grande dehors: un vero e proprio giardino zen con aceri, bonsai, tronchi armonici e ruscelletti d'acqua che regala una cornice impagabile per cenare sia d’estate che d’inverno, grazie all’impianto di riscaldamento. L'ambiente, elegante, contemporaneo ricorda le linee minimal di stampo nipponico e la filosofia feng shui. 
Nella sala principale si può mangiare nella tipica seduta orientale: sui tatami. 

I sushimen ed il banco sushi “a vista” 

Fra i primi ristoranti di cucina giapponese ad aprire a Milano, il Miyama offre una cucina di alto livello a partire da materie prime di altissima qualità. Il menu  propone tutti i grandi classici della tradizione nipponica nella loro ricetta tradizionale. I piatti, realizzati al momento dell’ordine, sono preparati dalle sapienti mani dei sushimen che hanno ricevuto una lunga formazione da grandi chef giapponesi. Con i loro piatti sono capaci di trasportarti dritto al cuore del gusto nipponico.

Purezza, semplicità, pochi fronzoli. Una cucina fatta di sostanza ma anche di infinita bellezza. Sana perché realizzata con ingredienti di alta qualità e senza l'utilizzo di alcun colorante. La ricetta è semplice: pochi ingredienti assemblati ad arte e pochi condimenti, tutti realizzati in loco. Gli chef, con il banco a vista, permettono di seguire il loro lavoro durante tutta la realizzazione del piatto. Oltre al sushi, in ogni sua forma, il ristorante propone anche piatti caldi come i Gyoza, la pasta di grano saraceno oppure il Toban Yaki Niku con asparagi e manzo angus argentino. Si mettono a disposizione anche due menu degustazione e piatti senza glutine. 

Pranzo: menu speciali e bento box

Hai mai assaggiato il bento box? Da Miyama puoi assaggiarlo in diverse versioni, disponibile tutti i giorni, a pranzo in menu a prezzo fisso per business lunch. Tipica della tradizione nipponica, la bento-box è una scatola di legno che in Giappone viene utilizzata per consegnare il pranzo negli uffici. Si passa dal Pollo sumiso salad al YariUdon al pesto con gamberi; al Tori Don fino al Bento Carne, Al Bento Pesce o al Bento sushi. immancabili le proposte di Sashimi misto, di Bento Uramaki o bento Cirashi. 

L'ampia carta dei vini e le birre giapponesi

Il tutto da annaffiare con ottime etichette di vini selezionate dal titolare Daniele, esperto sommelier oppure dalle birre giapponesi. 

Comodità e rapidità dei servizi di Take Away and Delivery

Tutte le prelibatezze nipponiche del Miyama si possono gustare comodamente anche a casa o in ufficio, grazie ai pratici e puntuali servizi di asporto e di consegna a domicilio realizzati appositamente dal ristorante. Ordinare da asporto è facilissimo: basta consultare il menu sul sito del ristorante e chiamare al numero del locale 
La consegna a domicilio è garantita da domenica a giovedì dalle 19.30 alle 22.30.


 

  • RECENSIONE
IN QUESTO ARTICOLO
  • Miyama

    Via Caldera 1, Milano (MI)

POTREBBE INTERESSARTI:

Ti spiego perché la marijuana light si usa per il relax

Sempre più persone ne fanno largo uso per rilassare corpo e mente. Ma cos'è veramente la pianta che in America sta facendo parlare di una vera e propria “green rush”, la corsa all'oro verde? Un esperto del settore fa il punto della situazione in Italia e ce ne spiega i benefici.

LEGGI.
×