Secret Garden

In principio era il Crich. Simbolo del cioccolato, della cioccolata, dei macarons e dei cioccolatini più gustosi e pregiati di Treviso. Il Crich Corner di Vicolo Barberia tre anni fa settò in centro un nuovo standard nel campo delle caffetterie-pasticcerie.
Ma, poiché nella vita anche la cosa più dolce deve avere (o trovare) il suo lato salato, quest’anno il Crich Corner ha raddoppiato, aprendo il suo wine bar, il suo bistrot, il suo giardino: il Secret Garden.
Un locale giovane come la sua frizzante gestione, ma chic quanto il Palazzo che abita, Ca’ dei Ricchi, nella sua corte interna. Comunicante col Crich, questo raffinato salottino parzialmente scoperto può diventare il punto di riferimento n.1 per i trevigiani amanti di pranzetti, spuntini e apericena en-plein-air. 

Per spizzicare all-day-long

Dalla merenda di metà mattina, o da una tarda colazione più salata che dolce nel fine settimana, fino al cocktail dopocena. Il Secret Garden è progettato per accoglierti in ogni momento della giornata, e riempirti il bicchiere, la pancia e lo sguardo durante qualsiasi pausa tu voglia. Punto forte della proposta la grandissima ricerca e selezione di prodotti di qualità: dai pregiati salumi della Macelleria Stecca a frutta e verdura freschissime ogni giorno, passando per formaggi e composte, ideali per un lussuoso aperitivo alla francese. Non manca una rigogliosa scelta di vini in mescita (bianchi, rossi, bollicine), l’ottima birra artigianale del Doge (made in Zero Branco), liquori e distillati premium per cocktail da gran signori. D’altro canto siamo a due passi da piazza dei Signori, l’ombelico di Treviso, della quale il Secret Garden sembra un naturale distaccamento, in chiave intima ed esotica.

Prendi l'arte e mettila da parte

Così come il Crich Corner (e forse anche di più) pure il Secret Garden è destinato a diventare rapidamente un teatro “naturale” di eventi multiculturali (rectius: uno dei più importanti e gettonati di tutta la città): da concerti live, come quello ambientato dai No Roots Funky Band per l’incantevole serata inaugurale, fino a presentazioni di libri, letture di poesie, vernissage artistici. Le potenzialità che offre questa location, tra le più magiche dell’intera città, sono davvero tante e qui, a quanto pare, c’è la gente giusta per sfruttarle tutte.

Il nuovo salotto-giardino di Treviso centro

Grazie a qualità dell’offerta enogastronomica, freschezza dell’ambiente, valore architettonico ed estetico del contesto, in accoppiata con la “sala del cioccolato” Crich Corner (con cui il Secret Garden “comunica” anche in termini di fruibilità dei rispettivi menu), questo locale-giardino sembra possedere tutte le carte in regola per far breccia nel cuore dei cittadini come dei turisti, e soprattutto di rendere un palazzo di gran gusto quale Ca’ dei Ricchi finalmente appetibile quanto avrebbe meritato sin dai tempi del restauro, quasi dieci anni fa. Chapeau.

  • RECENSIONE
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Ti spiego perché la marijuana light si usa per il relax

Sempre più persone ne fanno largo uso per rilassare corpo e mente. Ma cos'è veramente la pianta che in America sta facendo parlare di una vera e propria “green rush”, la corsa all'oro verde? Un esperto del settore fa il punto della situazione in Italia e ce ne spiega i benefici.

LEGGI.
×