Tempo di lattughe e frittelle a Brescia: dove mettere off la dieta è quasi un dovere morale

Pubblicato il: 15 febbraio 2020

Tempo di lattughe e frittelle a Brescia: dove mettere off la dieta è quasi un dovere morale

A Natale sul ring ci stanno il panettone e il pandoro, a carnevale le frittelle e le lattughe. Io, sinceramente, prendo tutte e due e lascio a voi i derby gastronomici. Comunque la pensiate però, saper scegliere bene è fondamentale: a Brescia io vado qui.


Da Pasquariello



In Piazza Duomo, nel cuore della città, frittelle come se piovesse da Pasquariello, una gastronomia che ha fatto dell’eccellenza italiana la sua bandiera. Si possono gustare sul posto con una tazza di caffè preparato con la moka, come una volta, oppure da asporto.
Pasquariello, Piazza Paolo VI 25 Brescia, 030 782 5849

Da Delizie e Sapori


A dominare il bancone da diversi giorni a questa parte da Delizie e Sapori sono invece le lattughe ricoperte da un leggero strato di zucchero a velo. Croccanti e friabili, anche se meno golose delle frittelle. Da provare anche i dolci tipici di altre regioni come zeppole e cannoli.
Delizie e Sapori, Via Rovato 44, Brescia, 346 845 5352

Dalla Teresa



Tra i tanti manicaretti preparati a mano come ravioli, tortelli e pasta fresca, da La Teresa per Carnevale si trovano anche lattughe e frittelle. Ci scommetto che, oltre al dolce, finirete per comprare anche casoncelli alla zucca o al bagoss.
La Teresa, Via Sanson 57 Brescia, 030 361594

Da 0% Glutine



Frittelle come non ci fosse un domani anche da 0% Glutine per tutti i golosi che sono però intolleranti o celiaci.  E non solo perché lattughe e frittelle, vuote, con crema o cioccolato, sono tutte senza glutine ma anche senza lattosio, per accontentare davvero tutti senza perdere in gusto e sapore.  Da prenotare per non restare senza.
0% Glutine, Via Lechi 5 Brescia, 366 810 6453

Da Bicelli



Frittelle fresche tutti i giorni sul banco della Pasticceria Bicelli, che puntualmente non arrivano a sera. Vuote, alla crema, con lo zabaione o con la chantilly allo zabaione.  Da gustare insieme ad un tè o un caffè per una pausa merenda in pieno centro città.
Pasticceria Bicelli, Corso Garibaldi 31 Brescia, 030 46216

Da Mora



La voglia di frittelle inizia subito dopo quella di panettone e, alla Pasticceria Mora, finisce quasi a Pasqua con la tradizione del carnevale ambrosiano. Lattughe, frittelle, zeppole di San Giuseppe e il ripieno è a scelta: crema, zabaione, mela, cioccolato, pistacchio e  marmellate.
 Pasticceria Mora, Via Repubblica Argentina 31 Brescia, 030 220688
 
Fotografie dalle pagine Facebook dei locali
Immagine di copertina de La Teresa

  • CARNEVALE
  • SWEET HOUR

scritto da:

Arianna Soldi

POTREBBE INTERESSARTI:

Fino all'ultima maledetta addentata: hamburger, ottimi indirizzi da conoscere

Dopo l’iniziale entusiasmo per il panino e la polpetta industriale, abbiamo inventato un hamburger di alta qualità, quello con il tartufo o il foie gras. E addirittura quello vegano (ma buono).

LEGGI.
×