Avere 30 anni a Padova è: aperitivo in enoteca, coi vini giusti. Il tour!

Pubblicato il 28 dicembre 2022

Avere 30 anni a Padova è: aperitivo in enoteca, coi vini giusti. Il tour!

A diciotto anni bevi gli shottini in discoteca (a proposito, esistono ancora?). 
A ventitré entra in campo lo spritz e no, non esce scenderò nella diatriba tra Aperol e Campari: ad ognuno il suo! 
A venticinque scopri l’Americano e a ventotto sicuramente hai già imparato ad apprezzare il Gin&Tonic. 
Dai trenta in poi beh, inizi a fare attenzione a tutto ciò che scegli di bere pena una gran brutta settimana ed è qui che entra in gioco sua maestà il vino. 
Indovina in che fase della vita sono io? Ma soprattutto, indovina quanto è da anziani dividere la giovinezza in questo modo? Perdonatemi. 
In ogni caso, qui alcune enoteche o ristoranti con ampia cantina che regalano gioia a tutti noi! 

In centro 

Se non vuoi muoverti dalla ztl 

Corte Sconta e vino vanno a braccetto da ormai tantissimi anni e, possiamo dirlo senza alcun dubbio: noi padovani con loro. Qui infatti che sia freddo o che sia caldo, che piova o che ci sia la neve (okay, grazie a Dio non capita spesso) un calice in piedi alla Corte Sconta non ce lo leva mai nessuno, soprattutto per quella volta in cui di prendere la macchina per spostarti proprio non ne vuoi sapere oh. La cosa più bella qui? La possibilità di ordinare letteralmente quello che vuoi al prezzo che vuoi: da un ombretta a un Barbaresco di Gaja, passando per vini naturali o una bollicine elegante (e magari rosè) di Buvoli. Ad ognuno il suo. 
Corte Sconta, Via dell’Arco 9, Padova - Tel. 3487777815

Se cerchi molto più di un’ombra

Lo ammetto solo per onestà intellettuale anche se nel farlo provo molta molta vergogna. Ebbene sì, ho scoperto Enoteca Evoè solo di recente, nonostante sia un locale storico della città e sia anche piuttosto battuto, apprezzato e famoso. Però oh, sto cercando di recuperare e farmi perdonare okay? Qui d’estate è molto molto bello e d’inverno invece è quasi romantico, l’enoteca è curata seppur dimostri gli anni che ha e “entrare senza sapere cosa bere” beh, non è mai un problema. Bamboo Road di Meteri, qualche cicchetto e chissà, magari Andrea Pennacchi al tavolo di fianco. Ampia scelta di vini in mescita di ogni “natura”, pure naturali. 
Enoteca Evoè, Via del Vescovado 85, Padova - Tel. 3406372

Se sei team “naturale” 

Quanto io sia rimasta stregata dalle polpette di Ombre Rosse e quanto invece i vini in mescita abbiano fatto breccia nel mio cuore non è dato sapere, l’unica cosa c’erta è che l’unione delle due cose ha reso questo locale uno dei miei posti preferiti per quando ho voglia solo di stare bene. Il locale è veramente piccolino, c’è qualche posto all’esterno. Cosa bere? Di tutto. L’ultima volta ho assaggiato un ottimo bianco di Modus Bibendi e il Lambrusco di Podere Cipolla che non conoscevo. Occhio però, se ora mi finisci le polpette mi arrabbio! 
Enoteca Ombre Rosse, Via Volturno 14, Padova - Tel. 3474902200 

Fuori dal centro 

Se ami le bollicine 

Dire “bollicine” riferendosi alla cantina vini di Primo a Tavola è forse un po’ riduttivo, me ne rendo conto. Qui infatti la selezione più ampia, sia di numero che di valore, ha a che fare con gli Champagne. Un Pinot Nero dosaggio zero di Drappier, ma anche Dhondt e Grellet o Absolu, un Blanc de Blancs di Minière 100% Chardonnay mentre per gli amanti del rosè, di nuovo Drappier con il suo Brut Nature. Insomma, scelta infinita (o quasi) per gli amanti del genere ma in realtà, per gli amanti della bollicine in generale con tantissime etichette e ancor più fasce di prezzo. Mai provato Inkino? Un Brut Nature millesimanto di Mas de Chini. È il loro vino del mese! 
Primo a Tavola, Via Breda 26, Limena (PD) - tel. 0492610844 

Se devi comprare qualcosina 

Sia chiaro: GinoVino è un locale perfetto per tutte le occasioni, in particolare anche per farsi un aperitivo con gli amici. Il locale è ampio, molto bello e durante la bella stagione ha alcuni tavolini anche all’esterno. Loro sono molto bravi e ne sanno “a pacchi” ed è qui che arrivo a consigliarti questo posto proprio per quelle volte in cui devi comprare una bottiglia di vino da portare a casa di amici e proprio non sai dove sbattere la testa. Qui una selezione veramente ampia sia in termini numerici che anche di tipologie e prezzi nonché ampia presenza di vini naturali. Volendo poi, vendono anche il vino sfuso e hanno anche lo shop online. 
GinoVino, Via Guizza 196, Padova - Tel. 3485311721 

Foto interne reperite nelle rispettive pagine social dei locali.
Foto di copertina di Primo a Tavola. 

 

  • BERE BENE

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Carne alla brace mon amour: i consigli di uno chef per farla "al bacio"

Perché il freddo non arresterà la nostra voglia di grigliare.

LEGGI.
×