Ai Navigli per un buon calice di vino, le enoteche da conoscere a Milano

Pubblicato il: 19 novembre 2018

Ai Navigli per un buon calice di vino, le enoteche da conoscere a Milano

E’ sempre un buon momento per un calice di vino. Rosso o bianco, dipende dalla giornata. E come la mettiamo con le bollicine? Perfette all’ora dell’aperitivo. Se stai pensando di bere un buon vino e sei in giro sui Navigli, non cambiare strada. La movida della sera tra Porta Genova e i Navigli è perfetta per concedersi, dopo il lavoro, o nel fine settimana, un meritato momento di svago. Ecco dove fermarti in una di queste enoteche da scoprire!

La bollicineria sui Navigli

Mica un’enoteca qualsiasi, il Secco è una “bollicineria” con mescita che punta decisa sulle migliori referenze italiane. La selezione, soprattutto nel vino, è importate. La proposta non è mai banale e arriva dopo un’attenta analisi: si va dai classici Prosecco, Franciacorta, Trento Doc e Alta Langa, fino a scovare bottiglie più ricercate e curiose. Ogni calice qui è un’autentica scoperta, da valorizzare con un ottimo tagliere di salumi e formaggi, ovviamente italiani.

L’enoteca in Ticinese

Prima di arrivare sulla Darsena, in Ticinese, c’è Vinoir. Location ricercata ma l’eleganza qui è anche nella scelta dei vini. La selezione è affare esclusivo dei proprietari che la completano seguendo criteri rari e raffinati. Ogni bottiglia non si beve e basta, ma va raccontata e ascoltata, prima che gustata. Atmosfera intima e familiare, a pochi passi dal caos della Darsena. Meta perfetta per un primo appuntamento all’insegna della qualità.

Vino con salumi e formaggi

Da Taglio il vino va a braccetto con salumi e formaggi selezionati con cura. Siamo in via Vigevano, a metà strada tra un’osteria e un’enoteca. Puoi anche mangiare, oltre che bere vino, con una proposta di piatti della tradizione. Risotto alla milanese e un buon calice. Quale scegliere? Basta chiedere all’oste che, come accade in ogni enoteca che si rispetti, è pronto a consigliare la scelta migliore da fare.

La vineria in via Casale

Non ci spostiamo di molto perché nella via perpendicolare, in via Casale, ci fermiamo alla Vineria. Perfetta per un’uscita informale tra amici, si sceglie tipologia, prezzo e qualità del vino. Da stuzzicare ci sono arrosticini e gli immancabili taglieri di salumi. Meta ideale se l’uscita è di gruppo, per bere in compagnia dell’ottimo vino, per ogni fascia di prezzo.

L’enoteca “salva cena”

Nessuna fatica, torniamo in via Vigevano e entriamo da Don Pietro. Locale piccolo, qualche sgabello e bottiglie di vino praticamente ovunque. E’ il posto perfetto anche per recuperare una bottiglia di buon vino per l’ospite dell’ultimo secondo che hai invitato a cena, tornando a casa. Ma ci si può sedere e chiedere qualche consiglio su cosa degustare nel bicchiere. Da magiare sono ottime le tapas.

Foto di copertina di Flickr CC

Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

  • BERE BENE
  • VITA DI QUARTIERE
  • EAT&DRINK

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Il Secco

    Via Angelo Fumagalli 2, Milano (MI)

  • Vinoir

    Ripa Di Porta Ticinese 93, Milano (MI)

  • Taglio

    Via Vigevano 10, Milano (MI)

  • Enoteca Don Pietro

    Via Vigevano 9, Milano (MI)

  • la vineria

    Via Casale 4, Milano (MI)

POTREBBE INTERESSARTI:

10 malghe e rifugi gourmet: mangiare bene, e tanto, in alta quota

Quando scatta quella pazza voglia di raclette, yogurt di malga con i frutti di bosco e vinello dolce.

LEGGI.
×