Un mondo buono e genuino

  • RECENSIONE
  • COMMENTI

Le insalatone
Qui ci si sfizia in mille combinazioni diverse a suon di insalate assortite. Al banco ci sono ben settanta ingredienti freschi con cui creare quella che sarà la propria cena: si può scegliere tra pomodorini, carote, cetrioli, mais, formaggi, ma anche hamburger, wurstel, salame, mortadella e prosciutto crudo a tocchetti, uova sode, pomodori sottolio, e ancora, tonno, polpo, carpacci, polpa di granchio, sgombero, gamberetti, salmone e molto altro.
Si sceglie la verdura e poi ci si mette dentro quello che si preferisce. E c'è tutto quello che si desidera anche per vegani, con burger di soia, tofu, miglio, farro, mopur, seitan, quinoa.
Dopo aver preparato la propria insalata la si gusta ai tavolini, o, volendo, nel più confortevole ambiente dedicato all'interno del Yogolà, il locale di fronte l'Insalà.

Yogolà
C'è l'Insalà con la sua passione per il mondo biologico, vegetariano e fatto di ghiotte insalate fai da te; e c'è lo Yogolà, ovvero un altro locale in cui sfiziarsi a suon di yogurt come meglio si preferisce. C'è quello classico, greco o di soia, e lo si può farcire con cereali, noccioline, praline di cioccolato, smarties, Nutella, cioccolato, granella di cocco e tante altre golosità.
Oltre all'area di ingresso in cui "formare" il proprio yogurt, c'è anche un ambiente dedicato a chi vuole accomodarsi. Un'accogliente saletta (riservabile su prenotazione per feste private) lascia accomodare i suoi ospiti in un ambiente comodo e curato.

Non solo insalate
Insalà non è solo insalate. E nemmeno solo yogurt! In questo locale si possono trovare anche bevande biologiche, sottolii e olio di produzione propria, dolci artigianali (anche senza glutine e lattosio). Inoltre Insalà è beer shop, in cui trovare ben quaranta birre in bottiglia artigianali e altre alla spina, da consumare al tavolo, fuori il locale nel bel borgo antico, o da portar via e consumare a casa o per un originale idea regalo. Insalà propone anche la birra di sua produzione: la "Cenoura". Si tratta di una speciale birra alla carota. 
In tutto questo non mancano anche i vini pugliesi, proposti in comode bottiglie da 37 cl.

(Novembre 2014)

  • EAT&DRINK

ALTRO SU 2NIGHT

×