Non solo sassi: anche i materani vanno al mare (e che mare!)

Pubblicato il 24 luglio 2022

Non solo sassi: anche i materani vanno al mare (e che mare!)

Dal 2019, anno in cui Matera è stata nominata Capitale Europea della Cultura, si è parlato molto della città. La sua fama è diventata mondiale e turisti di tutto il mondo hanno organizzato viaggi e comitive per vedere le bellezze storiche che la caratterizzano, così immutate dal tempo. Tuttavia, è bene dirlo, la Basilicata non è solo Matera e Matera non è solo i “Sassi”. Addentrandosi nella regione, infatti, è possibile scoprire realtà incontaminate, tra bellezze naturali, come le Dolomiti Lucane e spiagge bagnate dal mare limpido e cristallino. Per di più, se si è in estate, un tour della costa lucana diviene quasi d’obbligo e, per l’appunto, se si cerca serenità in delle località di mare vicino Matera, a pochi chilometri si possono trovare luoghi incantevoli, dove poter fare delle lunghe nuotate in specchi d’acqua trasparenti e lontani dal turismo di massa. Ecco, quindi, qualche suggerimento.

Il classico intramontabile


Una delle spiagge più vicine alla città e, senz’altro, una delle più famose è il Lido di Metaponto. Una località pressoché storica per i materani che, da sempre, vi si sono recati per cercare spiagge dalla sabbia molto fine, movida e villaggi turistici. Si tratta, infatti, di un posto accogliente, adatto sia ai più “maturi”, che desiderano solo lasciarsi andare ad una rigenerante passeggiata serale sulla sabbia fresca, sia ai più giovani/giovanissimi, che cercano, invece, un posto in cui divertirsi (soprattutto la sera). Gli stabilimenti modernamente attrezzati, si alternano a spiagge libere. Ognuno può trovare il suo angolo di paradiso tra ampi spazi verdi, con campeggi e aree camper attrezzate e lunghe spiagge, perennemente assolate nel periodo estivo. Un lido consigliato, è sicuramente Lido Venere. Tra ombrelloni, lettini e sdraio, la struttura offre tutti servizi di cui si necessita per godere di una splendida giornata sulla costa ionica, come delle comode cabine per riporre i propri effetti personali, area giochi per i più piccolini, servizio pranzo e aperitivo in spiaggia. Chi ama tenersi in movimento e gli sport di spiaggia, inoltre, non si annoierà, essendo presenti campo da beach volley, beach soccer e il mai scontato tavolino del calcio Balilla. Un posto, quindi, per tutti i gusti.
Viale Nettuno – Metaponto (MT). Tel. 3273895894

Sempre per chi ama la sabbia


Se vi piace, invece, tuffarvi in mare dopo una visita turistica del posto, allora la Marina di Pisticci è ciò che fa per voi. Il piccolo e accogliente centro storico del centro di Pisticci, infatti, con le sue antiche chiese e il castello di San Basilio della vicinissima Marconia, caratteristica frazione di Pisticci, diventa una chicca imperdibile per il turista curioso e, dopo ciò, si può approfittare delle curatissime spiagge della omonima Marina. Un po’ come per tutte le spiagge che caratterizzano la costa ionica, qui si potrà scegliere tra il confort di alcuni stabilimenti e tra il godere di ampi tratti di spiaggia libera. È un tratto di mare facilmente accessibile, con comodi parcheggi, molti dei quali gratuiti. L’atmosfera è rilassante e, lontana dal caos, Marina di Pisticci si rende la località ideale per tutta la famiglia, ma anche per il turismo giovanile che desidera divertirsi in un luogo semplice e tranquillo, senza grandissime pretese. Si consiglia, sul posto, il lido Riva dei Ginepri BeachClub, proprio in riva al mare. Esotico, frizzante e accogliente, apre il proprio ingresso anche agli animali ed è adatto a grandi e piccini, con tanta buona musica e animazioni, servizio bar-ristorante e docce calde.
Contrada Torremare, 48 – Pisticci (MT). Tel. 08351820724

Per qualcosa di diverso dall’ordinario


Tra le spiagge più intriganti del litorale ionico lucano, Lido di Scanzano Jonico offre sicuramente numerosi servizi, tra i quali campeggi, hotel, villaggi turistici e fornitissimi bar e ristoranti che propongono i tipici prodotti lucani. Anche in tal caso, sarà possibile scegliere, in base alle proprie esigenze economiche e gusti, moderni stabilimenti, ricchi di ogni comfort e con staff altamente qualificato, oppure ampi tratti di spiaggia libera, in cui trascorrere il proprio tempo in piena libertà. Il fondale è basso, come per quasi tutte le località marine lucane, sabbioso e, quindi, adatto soprattutto a bambini e a chi non si reputa un grande nuotatore. Protetto da una folta e incontaminata macchia mediterranea, Lido di Scanzano Jonico ha diversi accessi al mare molto agevoli. I parcheggi sono vicini alla spiaggia, curata e pulita, e le strade poco trafficate sono ideali per gradevoli passeggiate in bicicletta. E qui, nascosto tra le dune di sabbia, si trova il lido La Kikka by Oasi beach, una struttura totalmente bianca, che spicca per accoglienza, professionalità ed ospitalità. Reso ancor più prezioso dalla natura circostante, il posto è incantevole e allieta i clienti con una delicata musica soft che, unita al profumo del mare, creano un’atmosfera da sogno. L’accesso agli animali e la spiaggia accessibile ai disabili, inoltre, rendono La Kikka Beach una “perla” dello Jonio, con campi ideati per svolgere tutte le attività sportive e il servizio di bar/ristorante.
Via Bari snc – Scanzano Jonico (MT). Tel. 3381257006

Andiamo a sud di Matera


Distanziandoci un altro po’ da Matera, andando a sud, troviamo il Lido di Policoro, una località ricca e viva, capace di offrire bellissime spiagge pulite e curate. Gli stabilimenti balneari si alternano alle spiagge libere, e i villaggi turistici rendono il posto uno dei più famosi all’interno della regione per come ha saputo unire la classica bellezza della propria terra con il modernismo dei comfort richiesti dai turisti. Anche qui, troverete un fondale basso e sabbioso, incredibilmente cristallino, che invita al relax e ad un tranquillo divertimento. L’accesso al mare è molto agevole, la strada poco trafficata e i parcheggi sono tanti, molti dei quali non a pagamento. Lido di Policoro offre anche ottimi servizi come Bar e ristoranti per soggiornare nella pace di un luogo incantevole e conoscere e gustare i prodotti tipici locali. In tal argomento, cade a pennello lo stabilimento La Capannina, un lido che è la perfetta sintesi delle bellezze della Lucania, caratterizzate da autenticità, tradizione e bontà della tavola. La struttura, attrezzata con cura ed eleganza, punta, infatti, molto sulla cucina e non mancano mai le occasioni per divertirsi fino a tarda notte, con gli eventi all’insegna di musica e iniziative a tema che costellano l’estate dello stabilimento. Un’esperienza di comfort e benessere, quindi, a tutto tondo.
Piazza Chonia – Policoro (MT). Tel. 0835910331

Tranquillità, divertimento e sport


Se siete dei tipi molto sportivi e non avete nessun problema nel mettervi alla prova anche con qualche attività più estrema, allora, la costa lucana ha ciò che fa per voi. Per coniugare tranquillità, divertimento, sport e cultura, la Marina di Nova Siri saprà offrirvi tutto il meglio che si possa chiedere e tanto altro, ancora, da scoprire. In questa ridente località, ognuno potrà rilassarsi, perché si tratta di un luogo capace di rispondere ai più svariati gusti: dalle spiagge pulite e attrezzate, ai servizi dal camping, fino ad arrivare alle suite di lusso, con possibilità di praticare sport acquatici o trekking. Non mancando, infatti, comodi hotel e strutture ricettive, capaci di adattarsi alle esigenze e gusti di ogni cliente che voglia concedersi una vacanza all’insegna dell’avventura e senza alcun pensiero. Tra quest’ultime, merita una particolare menzione lo stabilimento balneare Paradise Music Beach Bar, un lido famoso per offrire una selezione musicale mai invadente per ogni fascia oraria, con particolare attenzione all’aperitivo, fino al tramonto. Il servizio bar garantisce la colazione, il pranzo e uno stuzzicante aperitivo con frutta e ottimo prosecco.
Via Luce del Varietà – Nova Siri (MT). Tel. 3397437920
 
 
 
La foto di copertina è di Marina Pisticci. Le foto interne sono tratte dalle pagine facebook degli stabilimenti citati.



 


 

  • VITA DA SPIAGGIA
  • TURISMO

scritto da:

Paola Montemurro

Sono un po' nerd e un po' romantica. Se in una discussione vengono fuori i nomi di Darth Vader e Jane Austen, torno a casa appagata. La scrittura è il mio pane quotidiano e i fogli bianchi sono tutto ciò che chiedo per sorridere ed essere felice.

POTREBBE INTERESSARTI:

​Le grandi mostre da non perdere in Italia nel 2022

La ripartenza passa anche dall’arte, perché la cultura e la bellezza sono motori della crescita.

LEGGI.
×