​Perché il Vault 31 non è il solito lounge pub a Milano?

  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

Più che un pub è un live club
Il Vault 31 è giovane, non ha ancora compiuto due anni. Nasce dall’idea di quattro amici (Rami, Stefano, Matteo e Paolo) che si conoscono tra i corridoi dell’università. Il locale si divide in due sale: quella principale è destinata al bere ma basta scendere le scale per immergersi nella musica. La sala sotterranea, infatti, ha un palco che ospita esibizioni live di musicisti sempre diversi e un'ottantina di persone tra il pubblico.

-per la sua natura poliedrica che unisce il bere bene ad un concerto
-per la programmazione musicale che spazia dal jazz al blues, passando per il rock e la musica elettronica
-perché è aperto tutte le sere, dalle 18 alle 2 di notte
-per i concerti ma anche per la stand up comedy
-per le piccole esposizioni di artisti indipendenti e per le presentazioni di libri
-perché è un locale dove si scambia cultura, oltre che bere un buon cocktail e ascoltare un concerto

L’aperitivo è al tavolo
Al Vault 31 si fonde musica, teatro e buon cibo. L’aperitivo è servito ogni giorno, dalle 18, al tavolo. Rami, uno dei quattro soci, di origini siriane riscopre i sapori della sua terra con ricette sempre nuove e con proposte cucinate al momento.

-perché l’happy hour è rilassato, da gustare con calma, bevendo una buona birra artigianale o un drink preparato dai due bartender, Paolo e Stefano
-perché ogni portata che accompagna l’aperitivo è preparata dalla cucina espressa
-per assaggiare l’ottima selezione di gin e whisky
-perché la premessa è #berebene, senza fare compromessi sulla qualità dei distillati
-per l’atmosfera unica che si respira: una contaminazione culturale perfetta tra musica e drink

Il cliente non ha sempre ragione
Decidere di trascorrere una serata al Vault 31 è molto di più che bere una birra. Ogni sera c’è in programma un live diverso, vibrazioni che si rinnovano a ritmo di musica e stand up comedy. Si socializza, si beve bene e si ascolta dell’ottima musica.

-per la qualità dei cocktail che non fa compromessi mantenendo il prezzo del drink concorrenziale
-perché ogni volta cambia faccia e musica, sorprendendoti sempre in maniera diversa
-per vivere una serata movimentata in un “ambiente onesto” dove il “cliente non ha sempre ragione” ma esce sicuramente soddisfatto.

  • DOPOCENA

ALTRO SU 2NIGHT

×