Perché andare a mangiare etnico in piazza Ferrucci: 3 locali che non deludono le aspettative

Pubblicato il: 23 novembre 2019

Perché andare a mangiare etnico in piazza Ferrucci: 3 locali che non deludono le aspettative

Il cuore della cucina orientale batte sulle rive dell'Arno. Da sempre Firenze apprezza la cucina etnica e ha un debole per le specialità che vengono da lontano. In piazza Ferrucci Cina e Giappone sono vicini nel vero senso della parola: una manciata di metri dividono due ristoranti che propongono prelibatezze asiatiche curando la presentazione nei minimi dettagli. Negli ultimi tempi i foodies hanno imparato ad apprezzare anche altre cucine: questo spiega il successo ad esempio dei ristoranti peruviani. Gavinana in questo senso non sfugge al fascino inca.

Per il fascino sottile del Giappone

Sushi, sashimi, futomaki e nighiri: da Koko l'estetica è sempre al primo posto. Non c'è piatto in menu che non punti su una preparazione adeguata al gusto. Non solo piatti tradizionali ma anche tocchi fusion. L'attesa non viene quindi delusa e la proposta è sempre ampia e soddisfacente. L'ambiente è elegante e raffinato, dominano l'oro e il nero.
Koko - piazza Ferrucci, 4-5/R- Firenze. 055 6587428.

Per il vero gusto della Cina

Lo dice il nome stesso del locale: qui si può apprezzare il vero gusto della Cina, mentre Bund è un chiaro richiamo alla celebre via che si affaccia sul corso d'acqua Huangpu. Da Bund la cucina è nel segno del fusion, anche se non mancano i piatti della tradizione cinese. Ampia la proposta di zuppe e vari tipi di riso, grande cura nella preparazione e presentazione dei ravioli. Tra le specialità l’anatra arrosto laccata alla pechinese. Ristorante di grande eleganza e pulizia sotto il profilo estetico.
Bund - piazza Ferrucci, 1/R - Firenze. 055 2699833.

Per gli aromatici sapori inca

El Inca, lo dice il nome stesso, porta il meglio della cucina peruviana a Firenze: il locale si trova poco lontano da piazza Ferrucci. Il cavallo di battaglia è logicamente il tradizionale ceviche con pesce fresco peperone cipolla aglio peperoncino e lime. Non mancano proposte di carne e vegetariane. Il menu è particolarmente ricco di proposte insolite. L'ambiente è caldo ed accogliente, l'atmosfera familiare e infatti i titolari sono moglie e marito.
El Inca - Via Lapo Di Castiglionchio 14, Firenze. Tel. 055 0881288.

Foto di copertina gentilmente concessa da Bund

  • ETNICO
  • CENA
  • PRANZO

scritto da:

Raffaella Galamini

Sono nata a Viterbo ma Firenze con i suoi tramonti mi ha conquistato: da 15 anni abito in riva all’Arno. Qui scrivo, mangio, corro e scopro posti nuovi, non rigorosamente in quest’ordine. Il mio passatempo preferito è consigliare agli amici un ristorante da provare a cena o cosa fare nel week-end.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Cortina da mattina a notte inoltrata: colazione da Lovat e quattro salti al Vip non si negano a nessuno

Perché la perla delle Dolomiti, in alta stagione, non dorme mai.

LEGGI.
×