Cenetta easy post partita con la squadra: 5 locali di Padova per dimenticare la disfatta!

Pubblicato il 27 novembre 2022

Cenetta easy post partita con la squadra: 5 locali di Padova per dimenticare la disfatta!

Il campionato è ormai iniziato, i tuoi compagni saranno le persone che vedrai di più per tutto l’inverno e tu ti sei già pentito di aver ricominciato l’ennesima stagione, anche se sono ormai dieci anni che dici “questa lo giuro è l’ultima”.
Beh, non credo tu abbia potere di replica, ormai sei in ballo quindi tocca ballare. Una gioia? Il post-partita!

Per la pizza

Una Pizzeria che è però anche Ristorante, nel cuore della bellissima Arcella, a due passi dalle principali vie della zona, con un ampio parcheggio esterno e come non bastasse, ampio posto a sedere all’interno grazie alla nuova veranda riscaldata. Il nome? Al Solito Posto. Se la cucina qui è semplice, buona ed espressa è però la pizza quella che consiglio sempre, soprattutto perché dopo una partita non c’è nulla di meglio. Gli impasti sono diversi: tradizionale, integrale, napoletana, al carbone vegetale o con fibra e semi; mentre i gusti sono veramente molti. A me piace sempre molto la “Cittadella” con pomodoro, mozzarella, radicchio, salsiccia e brie. Una birretta per reintegrare e via.
Al Solito Posto, Via Colotti 43, Padova – Tel. 0498643877

Per l’hamburger

I ragazzi di FastDrink 24 sono una certezza e io li farei tutti santi. Non solo servizio veloce, preparato, attento, in un ambiente sicuramente informale ma bello e curato, ma anche presenti fino a tardi che, per uno sportivo diciamocelo: alle volte vale più della vittoria sul campo da gioco. Tante le specialità qui: c’è chi dice che la pizza sia pazzesca, c’è chi non ordina altro che frittini o chi come me da anni non si scosta di un millimetro dal panino con l’hamburger. Io prendo il “Colorado Crispy Bacon”, medium quando ho vinto, large quando ho perso e devo scordarmi della serataccia. Ichnusa non filtrata d’obbligo.
Fast24, Via Sorio 64/a, Padova – Tel. 3451737833

Per la carbonara

Squadra vuol dire grosso numero di persone con una fame bestiale che si muove in contemporanea. Ecco perché dare da mangiare ad uno sportivo non è uno sport che si improvvisa: serve preparazione fisica e mentale, allenamento, esperienza, anni di errori e poche ricompense. Ed ecco anche perché se sei con i tosi in post partita, non puoi non scegliere Dai Tosi Magna e Tasi che, con un nome così possono solo che far bene. Qui carbonara per tutti e piatto di grigliata da condividere, vino rosso della casa e poi partita a carte per decidere chi guida. Tanto lo sappiamo tutti che toccherà, al solito, all’unico astemio!
Dai Tosi Magna e Tasi, Via Monterosso 130, Abano Terme (PD) – Tel. 049810717

Per un club sandwich

Il Dakota Pub è un pezzo di storia per tutti quei padovani (e non solo) che a tarda notte si sono trovati per strada, affamatissimi e, spoiler, sono sempre stati ampiamente soddisfatti. Patria della musica live, delle cover e del classico pub dove la tranquillità non sta di casa, la serata in compagnia con la squadra è presto risolta. Soprattutto perché qui i club sandwich sono belli pieni, abbondanti e al giusto prezzo. Un esempio? Il “Boston” con formaggio, spianata, provola, funghi, zucchine, melanzane, pomodorini secchi e salsa rosa.
Dakota Pub, Via Gorizia 1, Vigonza (PD) – Tel. 3701462919

Per fare un po’ di festa

Se sei uno di quegli sportivi che gioca la domenica pomeriggio e sei alla ricerca di un posto dove fare un aperitivo bello pesante con i compagni,  djset live annesso e tanta bella gente allora il Movembik è il posto che fa per te. Qui regnano sovrane le caraffe da condividere, scegli tu se spritz, americano, negroni o gin tonic e niente male sono pizze o taglieri misti da mettere in mezzo per essere condivisi. Questo, un posto perfetto per chi tra un bicchiere e l’altro magari ha anche il desiderio di conoscere qualcuno di nuovo.
Movembik, Via Cavour, Vigonza (PD) – Tel. 0496886986
 
 
 
 
Foto interne reperite nelle rispettive pagine social dei locali.
Foto di copertina di FastDrink 24
 
 

  • SPENDO POCO E MANGIO BENE

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Carne alla brace mon amour: i consigli di uno chef per farla "al bacio"

Perché il freddo non arresterà la nostra voglia di grigliare.

LEGGI.
×