Le 7 osterie con cucina tipica del Veneto di cui non potrai più fare a meno

Pubblicato il: 23 febbraio

Le 7 osterie con cucina tipica del Veneto di cui non potrai più fare a meno

Prova a denigrare il baccalà e verrai mandato al confino. I veneti, a dispetto del sangue nordico, si scaldano eccome, sempre che sul piatto ci siano le osterie con cucina tipica migliori del Veneto. 
Questa cosa del non provare piacere quando un paio di dita affamate pizzicano una fettina di pane su cui troneggia il baccalà mantecato, il veneziano proprio non la capisce. Idem il trevigiano con la soppressa e poi tutti a ruota con pastissada de caval, i folpi in umido etcetera etcetera.
Non che un buon kekab non lo si possa mangiare, ma è meglio alternarlo a qualcosa di tipicamente veneto, giusto per non scontentare nessuno, si capisce. Funziona come una tessera a punti: al decimo falafel, un porzione di sarde in saor in omaggio.

Canoce sul menù

Non "canocchie", sul meno della Trattoria dall'Antonia di Mira ci sono proprio loro, le venezianissime "canoce". Non mancano nemmeno le lumachine (bovoetti) e la celebre poenta e schie. Dopo la serie pressochè infinita di antipasti di pesce, lanciati sul risotto al nero di seppia e sulla grigliata mista con gamberoni, branzino e orata. Annaffia tutto con il prosecco della casa. 

L'Hostaria dei ferrovieri

Sono gli inizi del '900 quando l'Hostaria Dante di Mestre viene immortalata in uno scatto che la ritrae solida e gioiosa, stretta tra le case dei ferrovieri nei pressi di Via Piave. Ora che in quegli stabili ci abita chissà chi e Mestre è diventata la spalla turistica di Venezia, l'osteria ha cambiato clientela ma non spirito. I suoi piatti autentici come le capesante gratinate, la pasta e fagioli alla veneta e il pesce di giornata ai ferri vengono serviti giornalmente a mestrini doc e ai turisti dei vicini hotel. 

Non solo fritto misto

L'Osteria Da Nea di Silea è conosciuta soprattutto per i suoi aperitivi lungo il Sile con musica dal vivo, spritz e il classico, abbondante e sconcertante piatto di fritti della casa. Ma la sua cucina tipica vale la sosta anche all'ora di cena. Oltre alle fritture di pesce e all'insalata di polpo, fai un bagno nella luguna di sapori locali arrotolando il tridente in un piatto di bigoi in salsa fatti come Dio comanda.

Opulenza veneta

Possibile fare pasto con un tagliere di cicchetti? L'Osteria Trevisi dice sì con i suoi maxi taglieri ricolmi di ogni dono del cielo, purchè sia nostrano. E allora sotto con panini, paninetti, polpettine, musetto, polenta, baccalà e qualche altro asso nella manica. Per un mordi e fuggi di cucina tipica veneta breve ma intenso.

Risi che ti passa

Quale brutta giornata non passa con un piatto di risi e bisi? Uno dei classici meno elaborati della cucina veneta che però richiede particolare maestria (non come i risi e bisi della mia mamma che svuotava una lattina di piselli sopra al riso bollito). Al Moretto, storica osteria padovana, col tempo mutata in trattoria, i piatti tipici veneti abbondano: moeche fritte, frittura mista, seppie al nero e sarde in saor bastano a colmare una settimana di brunch alla "tu vo' fa l'americano".

Menù politico 

All'Osteria Al Duca di Verona puoi spendere 18 euro per un primo e un secondo piatto della tradizione veronese. Esempi: bigoli al trochio con ragù d'asino + pastisada de caval con polenta; pasta e fasoi + lumache trifolate con polenta. Se vuoi esagerare, e arrivati a questo punto credo proprio che tu lo voglia, ordina anche il semifreddo di Giuliatta alla nocciola con salsa di cioccolato. 

Conduce la famiglia

Da circa vent'anni l'Osteria Il Cursore è condotta dalla stessa esperienza familiare che l'ha portata sulle pagine di Gambero Rosso, Routard e La Gola in Tasca. Dal suo menù stagionale puoi scegliere come fare il pieno di specialità venete e vicentine come i bigoli all'anatra, i tagliolini con capesante, il baccalà alla vicentina con polenta, il fagiano e la selvaggina. Se dovesse servire un incoraggiamento, la cantina è ben decisamente ben fornita.

Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla newsletter gratuita di 2night!
Immagine di copertina i miss_yasmina da Flickr, CC

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI
  • CENA

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
  • dall' antonia

    Via Argine Destro 75, Mira (VE)

  • osteria il cursore

    Stradella Pozzetto 10, Vicenza (VI)

  • al duca

    Via Arche Scaligere 2, Verona (VR)

  • trevisi

    Vicolo Trevisi 25, Treviso (TV)

  • Osteria Da Nea

    Via Alzaia Sul Sile 22, Silea (TV)

  • ristorante hostaria dante

    Via Dante 53, Venezia (VE)

  • Al Moretto

    Via Madonna Della Salute 82, Padova (PD)

POTREBBE INTERESSARTI:

​10 bistrot degli chef stellati: quando l'alta cucina è anche accessibile

Dalla celebrity Cannavacciuolo, ai tre stelle Michelin Enrico Crippa e Niko Romito, tante le tavole dove si mangia bene, spendendo il giusto.

LEGGI.
×