10+1 locali del Padovano per una colazione diversa dalla solita colazione

Pubblicato il 28 giugno 2021

10+1 locali del Padovano per una colazione diversa dalla solita colazione

Pancake, donuts glassati, bagel, iced filter coffee, pasticciotto leccese

E invitala a colazione, che con la cena son bravi tutti.
Invitala a colazione, presto presto, ma anche tardi quasi tardissimo che tanto che importa che ora è, se c’è lei?
Invitala a colazione che, se si sveglia in tempo, secondo me è già un po’ amore.

A Monselice

Esperienza unica e inimitabile quella che si vive addentrandosi da Lob’s che – nonostante sia aperto anche a pranzo e a cena – a colazione rappresenta una valida alternativa per una colazione ricca e gustosa, sicuramente diversa da quella che facciamo al “solito” bar. Scordatevi croissant e cappuccino, o meglio, qui ci sono anche loro ma fidatevi di me: sarebbe un vero peccato non assaggiare il resto. Cosa? Pancake con frutta fresca, donuts glassati al cioccolato, waffle con sciroppo d’acero e granella o sua maestà croque monsier. Ad accompagnare il tutto? Beh, caffè americano ovviamente.
Lob’s, Via Colombo 5, Monselice (PD) – tel. 0429767354

A Padova

In Via Roma

Una colazione, ma anche un brunch o un aperitivo rinforzato? Da Caffeine tutto questo è possibile (e infatti è sempre pienissimo di gente). Non ti piacciono molto i pancake? Non temere, qui le alternative sono veramente infinite: frappuccini al matcha e alla vaniglia, centrifughe ed estratti, cappuccino di soia o caffè americano, french toast, donuts glassati o yogurt con cereali e frutta. Sei team “colazione salata”? No problem. Tocca assaggiare un sandwiches con pane integrale alle noci e uvette con salmone affumicato, philadelphia e avocado.
Caffeine, Via Roma 96, Padova – Tel. 0498634563

All’Arcella

Parco Morandi e la sua “Goonies Crew” è una realtà nuova e giovanissima che ha dato vita e amore ad una bellissima zona verde dell’Arcella, riqualificandola e offrendo alla comunità tutta uno spazio di condivisione nuovo, curato e attento. Qui, aperti dalla colazione al dopocena, molte sono le possibilità per godere del tepore estivo, tra le quali godersi un ottimo croissant nel bel mezzo della natura (ma a due passi dal centro cittadino). Tieni poi aggiornato i social, i ragazzi sono soliti realizzare diversi eventi per tutte le età.
Parco Morandi, Via Strazzabosco, Padova

In Via Altinate

 

“La tua casa fuori casa” questo è il motto dei ragazzi di The Coffee Box e non potrei far altro che esser d’accordo. Sarà l’ambiente informale (ma preparatissimo), il design che ricorda terre lontane e un po’ nordiche, o le tazze bellissime, enormi e coloratissime che ricordano la credenza di casa. Sarà anche che è comodo, centrale e a due passo dalle aule studio ma qui si respira proprio voglia di fare. Certo, con i respiri non ci si riempie la pancia, ed ecco perché è necessario ordinare un bagel, un muffin ed un iced filter coffee.
The Coffee Box, Via Altinate 37, Padova – Tel. 3927416034

Al Portello

Red Velvet è una bakery, una caffetteria, ma anche una gelateria artigianale che – aperta nel 2014 – si è recentemente rifatta il look e da bella è diventata bellissima (mio personale parere sia chiaro). Qui la pasticceria (come la pasticcera) sono l’anima del locale, assieme ai sapori, un mix di territori diversi e tradizioni di riferimento. Che sia una mignon, una fetta di torta, o un “semplice” croissant (che poi semplice non è mai), per un attimo il mondo sarà ai vostri piedi in un tripudio di dolcezza e sapore. Ad accompagnare il tutto chai latte, golden milk, matcha latte o un espresso che mette sempre tutti d’accordo. No?
Red Velvet, Via Belzoni 137/139, Padova – Tel. 3286388553

In Prato

La patria del caffè, con la vista più magica di tutta Padova. Avete indovinato? Sì, è proprio il Caffè Diemme Italian Attitude: una vetrina di gusto su Prato della Valle. Qui è difficile descrivere una colazione che non è solo una pausa durante la giornata, un caffè che non è mai solo un caffè ma un esplosione di gusto frutto di molta ricerca e tanta pazienza, e un luogo che è molto di più di un locale del centro cittadino. Ogni miscela è un nuovo racconto, ogni lavorazione una scelta e una esperienza che la scelta l’ha mossa, ogni tazzina poi, merita di esser provata. Un caffè, un coffee drink o un estratto e la giornata inizia subito al meglio.
Caffè Diemme Italian Attitude, Prato della Valle 2, Padova – Tel. 0498750140

In Via VIII Febbraio

Dico Caffè Pedrocchi, e qui forse dovrei anche fermarmi; no? Come si descrive un posto così? Come si racconta la tradizione, la storia, l’importanza, la rappresentazione di una città in un solo luogo? Non si può. Ecco perché bisogna provarlo. Entrare. Odorare la storia e l’unicità. E poi sedersi. Per ordinare cosa? Sicuramente il famoso Caffè Pedrocchi, un espresso in tazza grande con una emulsione di panna e menta ed una spolverata di cacao; e la Torta Pedrocchi anch’essa con caffè, menta e cacao. Ah, consiglio, il caffè non si mescola e non si zucchera!
Caffè Pedrocchi, Via VIII Febbraio 15, Padova – Tel. 0498781231

A Pontecorvo 

Il sapore del Sud, senza il caldo del Sud, ma con l’ineguagliabile gioia e simpatia del Sud. Questi gli ingredienti di San Michele Sud Experience, locale dove la tradizione pugliese si è mescolata con quella nostrana, in un tripudio di forme, colori, gusti e soprattutto creme! Qui dal pasticciotto leccese, alle frittelle (in periodo), dal Babà, al “semplice” croissant integrale, il menù mette d’accordo tutti e anzi, è un vero invito a tornare e torneare e tornare di nuovo. Impossibile infatti non provare tutto! Ah, si sono rifatti pure il look da poco.
San Michele Sud Experience, Via Michele Sanmicheli 1, Padova – Tel. 3755507470

A San Giorgio delle Pertiche

Pasticceria Marisa sforna chicche di gusto che non sentono mai il tempo che scorre veloce sotto il bancone. Non ho ricordi della prima volta in cui ho messo piede in questo magico posto, ciò che però so, è che ha scandito ogni momento importante della mia vita come solo un gusto ed un profumo ce ricordi a vita sanno fare. Che sia un biscotto, una monoporzione, un lievitato (tirate fuori questo articolo a Natale e correte a prendere un Panettone) o un dolce realizzato ad hoc per una festa, qui l’unica cosa che conta è anche l’unica garantita: la soddisfazione. E la pancia felice sia chiaro.
Pasticceria Marisa, Via Roma 422, San Giorgio delle Pertiche (PD) – Tel. 0499330079

In Piazza della Frutta

Posizione centralissima, fama di tutto rispetto ed una storia lunga lunga che ha inizio nel 1919. Pasticceria Graziati infatti, è un grande biglietto da visita per la nostra città che – soprattutto nei periodi di festa o invernali – si riempie di cittadini e turisti che non mollano neanche quando tocca fare la fila. Certo, con il Covid tutto si è un po’ diversificato eppure Graziati resta un must per chiunque voglia godersi una ottima colazione, con vista sulle magiche piazze patavine. Cosa ordinare? Rigorosamente una fetta del loro famoso millefoglie.
Pasticceria Graziati, Piazza della Frutta 40, Padova – Tel. 0498751014

A Caselle

Una nuova scommessa, un team giovane e attento, pronto ad imparare ma con l’ambizione di lasciare sempre il cliente di stucco. Bakehouse Bakery&Coffee è questo: un tripudio di gusti e colori, di menù poliedrici e abbinamenti che si prestano alla colazione, come alla cena, in un mix di possibilità dove in fin dei conti conta solo mangiare. Che sia una Pokè al salmone marinato, cappuccio viola, pomodorini, zucchine, mais e sesamo nero o un california bagel o, ancora, un pancake con nutella, smarties e panna, il successo è garantito.
Bakehouse Bakery & Coffee, Piazza Carlo Leoni 15, Caselle di Selvazzano (PD) – Tel. 0492323393



Foto interne reperite nelle rispettive pagine social dei locali. 
Foto interna di Lob's si Samantha Capuzzo. 
Foto di copertina di Red Velvet. 

  • SWEET HOUR
  • COLAZIONE

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Lob's

    Via Cristoforo Colombo 5, Monselice (PD)

POTREBBE INTERESSARTI:

​Nell’anno del Covid gli italiani riscoprono i vini autoctoni. La top ten

Sono tutte italiane le bottiglie che hanno fatto registrare il maggior incremento dei consumi in valore.

LEGGI.
×