Il gelato anche d'inverno: 5 indirizzi a Milano dove gustarlo al calduccio

Pubblicato il: 9 febbraio 2016

Il gelato anche d'inverno: 5 indirizzi a Milano dove gustarlo al calduccio

“Il gelato d’inverno, è un concetto che il pensiero non considera…”. Eppure perché rinunciare a un tale piacere anche se le temperature esterne suggerirebbero di fare il pieno di zuccheri sotto forma di cioccolata calda? Il gelato è un tale godimento che andrebbe vissuto tutto l’anno. Anzi, l’inverno con i suoi frutti stagionali offre la possibilità ai gelatai di sbizzarrirsi creando gusti a partire da ingredienti non disponibili in altri periodi, come la zucca o il cachi. Ora non dico che dobbiate comprare un bel cono e andarvelo a mangiare su una panchina del parco quando la colonnina di mercurio rasenta lo zero, anche perché non vorrei sentirmi responsabile di un incremento di ricoveri al Pronto Soccorso nel reparto congestionati. Però basterebbe prenderlo in quelle gelaterie che dispongono di uno spazio al chiuso, dove goderselo al riparo da pericolose correnti invernali.
Milano ne offre diverse dove mangiare ottimi coni o coppette seduti al calduccio. Scopriamone alcune. 

Dove il gelato al cioccolato si fa in dieci

Photo Credits @inawinemood

Da Artico Gelateria Tradizionale, gli amanti del gelato al cioccolato hanno di che sbizzarrirsi, ma anche per tutti gli altri c’è solo l’imbarazzo della scelta. In particolare, coerente con la filosofia di usare solo ingredienti di stagione, in inverno troverai un gusto straordinario: la zucca. Io non ci rinuncio mai, accompagnato dall’altro gusto che amo particolarmente, la nocciola, che Artico propone in due varianti: classica o tostata. I gusti variano periodicamente a seconda delle disponibilità delle materie prime. E ogni mese viene lanciato il Gusto del Mese: quello di febbraio è il gelato alla Torta Paesana, ovvero quella che facevano le nostre nonne con il pane raffermo, il latte e il cioccolato (a onor del vero, il cioccolato ce lo mettevano solo le nonne delle famiglie agiate!).
Nel locale, mediamente ampio, ci sono due o tre panche che permettono di mangiare il gelato seduti al caldo.
ARTICO GELATERIA TRADIZIONALE – Via Porro Lambertenghi, 15 – Milano – Tel. 02 45494698

Dove non solo il gelato, ma anche il tiramisù e i bicchierini

Photo Credits @inawinemood

Da Gelaterie Milanesi c’è solo l’imbarazzo della scelta. Gelateria con angolo caffetteria, offre di tutto, dal classico gelato, ai bicchierini, alla cioccolata calda, ai dolci al cucchiaio, come il tiramisù classico o alla fragola. Per essere una gelateria, lo spazio è molto ampio, ci sono diversi tavoli dove sedersi e degustare in tranquillità il dolce scelto, magari accompagnato da una tazzina di caffè. Io consiglio il bicchierino con gelato al croccante e crema, con caramello e croccante sbriciolato on top: una bella idea per un dopocena.
GELATERIE MILANESI – via Cadore, 45 – Milano – Tel. 02 39844565

Dove il gelato è senza additivi

Photo Credits sito Ciacco

Il gelato di Ciacco Gelato Senz’altro è senza additivi, né artificiali né naturali. È famoso il gusto “Grano del Miracolo”, crema di latte con grano tostato infuso (gusto brevettato), ma sono notevoli un po’ tutti i gusti di questa piccola gelateria nel centro di Milano. Il locale è arredato con gusto e personalità, ed è piacevole mangiare il cono seduti su uno degli sgabelli. Qui non ci trovi solo il gelato, ma anche torte, mignon, yogurt, cioccolata calda. È anche caffetteria, quindi nelle ore di punta c’è sempre un po’ di ressa e non sarà facile conquistare un posto a sedere, ma ne vale la pena.
CIACCO GELATO SENZ’ALTRO - Via Spadari, 13 – Milano – 02 39663592

Dove il gelato non è l’unica tentazione

Photo Credits Taste And Travel

Lait Gelateria Alpina è una gelateria che ha la caratteristica di mantecare il gelato al momento: ovvero il gelato non lo trovi esposto, ma viene estratto in tempo reale, così che l’impasto risulti particolarmente cremoso. Infatti il gelato è molto morbido, non corre mai il rischio di ghiacciare. E il nome Lait non è scelto a caso: il latte si sente per davvero. I gusti sono pochi, non più di sei o sette: il mio gusto preferito è sicuramente la nocciola, anche se il più caratteristico è il Fiordilatte, dove il latte si sente in modo preponderante.
La Gelateria si trova all’interno di Eataly Smeraldo, tra la pasticceria e la piadineria, una tentazione dietro l’altra. Ci sono diversi tavolini dove mangiare il gelato o qualunque altra leccornia ti venga in mente di comprare, tanto da Eataly la trovi sicuramente.
LAIT GELATERIA ALPINA - Piazza XXV Aprile, 10 (dentro Eataly) – Milano

Dove se non vuoi il gelato, puoi prendere pasticcini e biscotti

Se tu sei un amante del gelato, ma la tua fidanzata proprio non ce la fa e batte i denti alla sola idea di mangiare una coppetta in inverno, portala da Officine del Gelato dove tu potrai soddisfare la tua voglia di gelato e lei troverà delle valide alternative nei pasticcini, biscotti e cioccolatini. Il locale total white dispone di qualche tavolino all’interno, mentre per i più coraggiosi ce ne sono anche due o tre sul marciapiede antistante il locale.
OFFICINE DEL GELATO – Viale Montenero, 46 – Milano – tel. 02 5990411
 
In copertina: I bicchierini di Gelaterie Milanesi, Photo Credits @inawinemood
Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter di 2night

  • DOPOCENA
  • RECENSIONE

scritto da:

Francesca Baldrighi

Prendi una pubblicitaria milanese che ha studiato in Bocconi, dalle un diploma da Sommelier e uno da Pasticcera, shakera il tutto insieme a una buona dose d’ironia e otterrai una blogger che racconta esperienze di cibo e vino sulla piazza meneghina. Caotica? No, eclettica!

POTREBBE INTERESSARTI:

10 malghe e rifugi gourmet: mangiare bene, e tanto, in alta quota

Quando scatta quella pazza voglia di raclette, yogurt di malga con i frutti di bosco e vinello dolce.

LEGGI.
×