Alcuni piccoli ristorantini da scoprire girovagando nel cuore di Lecce

Pubblicato il 26 novembre 2023

Alcuni piccoli ristorantini da scoprire girovagando nel cuore di Lecce

In Salento, tra piccole salette nascoste e giardini immersi nei centri storici, l’occasione di cenare o pranzare stando un po’ appartati, di certo non manca. Non ti basta però la location (sappiamo che vuoi fare colpo); ma anche questo non è un problema. I pochi coperti, infatti, oltre al plus della cura nell’accoglierti e nel coccolarti, lasciano spazio alle vere protagoniste dei locali, le proposte culinarie. Materie prime km0, sapori e profumi da favola. 

Pasta fresca in intimità


Da 3 Rane ci si sente a casa, con una cucina di alto livello a disposizione. Una location calda, intima e pugliese; con pochi coperti, per occasioni speciali. Una piccola sala, luci soffuse, fiori freschi che donano un punto di luce e di colore alla mise en place essenziale ed elegante; la pace totale. Venendo alla proposta culinaria, una continua ricerca che, partendo dalla tradizione, si modifica, aprendosi alla sperimentazione e alla modernità. Un must, senza dubbio la pasta fresca e il pane; da provare, in tal senso, le linguine con cime di rapa, ricotta montata alle acciughe e polvere di mandarino. Consigliato anche il risotto con capperi, pomodorini gialli, sgombro marinato e una spolverata di carrube - da non perdere, la quaglia.
3 Rane, Via Cavour 7, Lecce. Tel: 3755040165.

Pesce, ma fuori dagli schemi

 ​Duo è un punto di riferimento per una cucina tradizionale pugliese, con prezzi e porzioni difficili da ritrovare. Una location moderna ed elegante nella mise en place e nell’arredamento; pochi tavoli e posti a sedere, colori caldi e avvolgenti. La creatività caratterizza la proposta, che segue la stagionalità. Una menzione speciale la meritano le orecchiette al ragù con salsa di caciocavallo podolico ma anche, per gli amanti del pesce, i fusillotti ai totanetti freschi. Per proseguire poi, da provare il filetto di ombrina con salsa bianca al burro e merluzzo con fondo bruno di pesce. Da non dimenticare il gelato ostriche, caviale e champagne. 
Duo ristorante, Via G.Garibaldi, Lecce. Tel: 0832520956.

Taglieri e bruschette da favola 


Da Ecce35 è sempre ora dell’aperitivo; una location conviviale da scegliere anche per pranzare e cenare ma soprattutto per apericene pugliesi doc. Sia all'interno che all'esterno del locale, uno stile eccentrico e un design moderno - tavolini per bere qualcosa in due o da unire se sei con gli amici. Una wine list eccezionale e cockatil preparati come si deve in abbinamento a selezioni di salumi e formaggi di ottima qualità; con materie prime tutte km0. Il pezzo forte del locale sono senza dubbio le bruschette; prodotti freschi che cambiano continuamente, seguendo la stagionalità.  
Ecce35, Viale Francesco Lo Re, Lecce. Tel: 3402592258.

Per un tuffo negli spaghetti e nel mare


Nel centro storico di Lecce, all’Osteria Il Banco, ti sembra di essere a casa mentre divori con gli occhi il piatto di pasta che hai di fronte. Ma sei in Puglia e senti il profumo del mare. Una location sui generis, grazie al lavoro e alla passione che si riflette nell'estetica lel locale. Pezzi di legno, inizialmente destinati ad altro uso, sfruttati, in diverse consistenze e colori, con estro e creatività, per poggiarci selezioni di vini locali e non solo. Venendo alla cucina,
da provare, in assoluto, i primi piatti di pesce; in particolare gli spaghetti cozze, limone e pepe, Per gli amanti della carne invece, consigliati i tagliolini con capocollo, stracciatella e pomodori semisecchi. Anche le polpette e le bruschette con alici e stracciatella meritano. 
Osteria Il Banco, Via Umberto I, Lecce. Tel: 08321690012.

Maestri della carne


Da Don Totò la carne è ormai una religione, in tutte le differenti consistenze e proposte. Competenza, passione e il grande lavoro si riflettono nella cordialità dello staff e nei sapori e profumi autentici. Il pezzo forte del locale è la carne; da provare la lasagnetta aperta al ragù di capocollo di suino nero, arricchita con pomodorini confit, colatura di caciocavallo stagionato in grotta. Un must, la cruditè di carne; carpacci, tartarine e crostini con mousse di fassona da provare abbinando un calice di vino rosso della casa.  
Don Totò, Viale G. Leopardi 128, Lecce. Tel: 3927997590.

Panini, bombette e polpette


Crianza, nel cuore della Lecce storica, è ormai una garanzia per materie prime di qualità, semplicità e pugliesità doc. Una location che riflette il territorio; le sedie, i tavoli e le mensole provengono da lavorazioni artiginali e di bricolage - con le maioliche che ti fanno sentire a casa come a pranzo dalla tua nonna. Venenda alla proposta culinaria, da provare le bombette di angus, le bruschette di capocollo ma anche quelle con le tartare di tonno – e le polpette ricotta e mandorle, cotte al cartoccio. Consigliato anche il panino con pollo, salsa barbecue e bacon croccante. Per concludere un must, il gelato cioccolato e arancia. 
Crianza, Via Principi di Savoia 64, Lecce. Tel: 0832091705.

Risotti fantastici e dove trovarli 


Da Li Risi trovi, senza dubbio, i migliori risotti in circolazione. Combinazioni, sperimentazioni e, sempre nuovi, abbinamenti caratterizzano una cucina easy, tradizionale e consigliata per un pranzo o una cena come si deve. Gentilezza, cordialità e competenza sono di casa; nell’accoglierti e nel consigliarti proposte del giorno e vini. Una location giusta per un pranzo o una serata con gli amici ma anche per un appuntamento - intendersene di risotti, fa già la differenza. Da provare il risotto all’astice e tartufo nero ma anche quello con pere, taleggio e noci. Per concludere i dolci e i sorbetti sono assolutamente consigliati.
Li Risi, Viale della libertà 163, Lecce. Tel: 3295415014.

Vongole e fritture a regola d'arte 


Da Mimì è una tappa obbilgatoria per un pranzo come si deve – soprattutto di pesce. Qualità, quantità e tanto amore per le materie prime pugliesi. Una proposta tutta da provare ma una menzione speciale la meritano i primi piatti; difficile scegliere tra spaghetti allo scoglio, squadretti alle vongole e caserecce ai frutti di mare – ti tocca tornare più di una volta. Un must, la frittura; leggera, fresca e gustosa. Non mancano altre interessanti proposte che non sono da meno. Buoni i dolci.  
Da Mimì, Via Reggimento Fanteria 63, Lecce. Tel: 3291590632.

Gyoza e ramen da panico


Yumi si è conquistato la fama di essere il miglior locale a Lecce in cui assaggiare la vera cucina asiatica. Una location calda, elegante; con un arredamento e una mise en place che rispecchiano la tradizionalità della proposta culinaria. Gyoza e Ramen che ti fanno volare con esplosioni di gusto - inutile dire che i ravioli sono da provare, in tutte le differenti proposte. Va bene anche se non sei un intenditore, ti basta entrare per sentirti subito proiettato in un manga. 
Yumi, Via G. Marconi 23, Lecce. Tel: 3289829266.

Cappellacci e panzanella


Al verde si distingue dalle altre proposte in zona per un concept ben preciso. La valorizzazione del territorio grazie all'utilizzo di prodotti freschi e genuini di piccoli fornitori locali. Ma anche e soprattutto attraverso una cucina che punta alla sostenibilità, al recupero e al lavoro sulle materie prime km0 di qualità. Nella location si riflette la stessa cura; pochi tavoli e un giardino che è una coccola. Venendo alla proposta culinaria, una chicca: la variante salentina e vegana della panzanella - è presente, infatti, una selezione di piatti vegetariani e vegani. Consigliati poi tutti i primi piatti ma, in particolare, i cappellacci con ricotta, melanzane, menta e pomodoro - la pasta fresca fatta in casa è da favola.
Al verde, Via Padre Bernardino Realino 4, Lecce. Tel: 3282037279.

 
La foto di copertina è di 2night, shooting di Francesco Sciolti per Osteria Il Banco.
Le foto interne sono tratte dalle pagine social dei locali 2night.

  • CIBO CHE FA BENE
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Gli italiani e l'aperitivo, una grande storia d'amore. Ecco il manifesto ufficiale in 10 punti

E in alcuni casi diventa addirittura un'abitudine quotidiana.

LEGGI.
×