I forni di Firenze dove compri il pane e ti fermi a mangiare

Pubblicato il: 20 aprile 2018

I forni di Firenze dove compri il pane e ti fermi a mangiare

Il pane è uno dei principali protagonisti delle tavole italiane ogni giorno. In Toscana è sciocco, ovvero senza sale, in quanto si presta ad essere accompagnato ai salumi toscani, particolarmente stagionati e salati. Ma in città ora puoi trovare diverse tipologie di pane in forni dove fermarti anche per mangiare un boccone, visto il tempo sempre più ridotto e assorbito da mille impegni, proprio alla maniera delle boulangerie francesi. Così, dopo l'articolo sulla nuova tendenza del cibo di strada, ecco quello sulle panetterie di Firenze dove comprare il pane ed altri prodotti gastronomici e mangiare qualcosa:

Il forno-gastronomia salutista

Tra i forni di Firenze dove puoi fermarti a mangiare qualcosa c'è Sopr'Arno, vicino Ponte Vecchio, che è anche una gastronomia, dove puoi acquistare il pane, ma anche fare colazione a base di prodotti da forno o pranzare con un panino, primi piatti, piatti freddi, insalatone. Da provare i panini speciali, come quello al salmone, avocado e lime e le centrifughe o smoothies di frutta e verdura fresche. 

La bottega del pane per la pausa caffè

Un altro forno da scoprire da colazione a merenda in città è S.forno, in zona Santo Spirito, di gestione de Il Santo Bevitore, noto ristorante di Firenze, non lontano dalla bottega del pane. Puoi comprare il pane in diverse varianti, bagels, pizza, ma anche prodotti gastronomici e bere un caffè americano, un tè o una tisana con qualche buon biscotto o fetta di torta. 
S.forno:  Via Santa Monaca, 3/R Firenze - Tel.  0552398580

La panetteria-caffetteria per l'aperitivo

Una panetteria a cui sono particolarmente affezionata a Firenze è la Boulangerie, in zona Bellariva, dove puoi comprare un ottimo pane artigianale, baguette, grissini, ma anche salati e dolci di ogni tipo. Boulangerie è anche una caffetteria in cui fermarti per un caffè della torrefazione Piansa o per un aperitivo e shop per l'acquisto di caffè, bevande bio, marmellate, biscotti e molto altro.  
Boulangerie: via Quintino Sella, 36 A/B/C Firenze - Tel. 055667453

Il pit stop senza glutine in centro 

Punto vendita di prodotti da forno e di pasticceria senza glutine Starbene Gluten Free Gold, unico punto Starbene in centro, che a sua volta è l'unico franchising dove acquistare prodotti freschi gluten free. In zona Santa Croce, è a conduzione familiare e offre croissant, crostatine, bignè, panini e schiacciate, torte salate e specialità delle ricorrenze e delle festività. Da Starbene, infatti, puoi fermarti per colazione, ma anche per un pranzo veloce o una merenda in centro. Puoi inoltre acquistare pasta, grissini, biscotti e molti altri prodotti senza glutine e prenotare dolci per ogni tipo di festa privata.

Il forno gourmet solidale

Un altro forno molto amato a Firenze è Pane Amore e Fantasia, in via Ponte alle Mosse. Mai nome è stato tanto azzeccato: oltre al pane, qui trovi schiacciate, salumi, formaggi e vini di qualità e il titolare è noto per le sue iniziative solidali, come la colletta per la pensionata derubata, il pane gratis per le neomamme, la merenda gratis nel primo mese di scuola per i bambini, con l'aiuto di Marco Stabile, chef del ristorante stellato Ora D'Aria.
Pane Amore e Fantasia: Via Ponte alle Mosse 154r, Firenze - Tel. 055360226

Foto di copertina di Sopr'Arno

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche quello sui bistrot di tendenza di Firenze.

Per rimanere aggiornato sui migliori ristoranti della città, iscriviti alla newsletter di 2night

  • PRANZO
  • SPENDO POCO E MANGIO BENE

scritto da:

Maddalena De Donato

Lucana di nascita e fiorentina di adozione, ho scoperto in Toscana i veri piaceri della vita: mangiare bene, bere ancora meglio, viaggiare, condividere, ma soprattutto scrivere. L'unica arma che tollero è il cavatappi e scoprire nuovi locali è una dipendenza da cui non riesco ad uscire. Non a caso il mio blog si chiama Mad Tasting.

POTREBBE INTERESSARTI:

Giornate Europee del Patrimonio 2019: ingresso gratuito nei luoghi della cultura

Sabato 21 e domenica 22 settembre, un weekend di aperture straordinarie e ingressi gratuiti nelle perle del nostro patrimonio.

LEGGI.
×