Cucina libanese a Milano, gli indirizzi da conoscere

Pubblicato il: 12 gennaio

Cucina libanese a Milano, gli indirizzi da conoscere

La cucina libanese è imprescindibile se si parla di specialità mediorientali. Si utilizza soprattutto carne d’agnello, frutta secca, mandorle e pinoli, senza dimenticare un tocco di limone. I piatti più conosciuti e caratteristici? L’Hummus bi-tahini, purè di ceci e pasta di semi di sesamo, il baba ghannooge, purè di melanzane arrostite, e il classico falafel, ossia polpettine di fave secche. Per finire, da menzionare anche le ali di pollo marinate in olio, limone e tanto aglio. I dolci della cucina libanese hanno una preparazione professionale. Scordati, quindi, la classica crostata da fare a casa, i dessert si consumano fuori casa, a fine pasto, dopo il caffè. Adesso il rischio è che ti sia venuta voglia di provare una cena all’insegna della cucina libanese. Se non sai dove prenotare, vai tranquillo: ecco gli indirizzi da segnare per non sbagliare il ristorante libanese a Milano.

Cena e narghilè

Il Layali Cafè è un shisha bar tra Loreto e Città Studi. Facciamo un piccolo ripassino: il narghilè proviene dall’antico Egitto, creato con una noce di cocco e canne di bambù. E’ composto da un contenitore d’acqua e da un tubo flessibile che consente al fumo di raffreddarsi prima di giungere alla bocca. Al Layali si possono provare otto varietà di tabacco diverse, in un ambiente arabeggiante, aperto tutti i giorni, dalle 10 del mattino fino a tarda notte. E la cucina? La carta propone piatti e bevande libanesi, dalla mattina fino alla cena. Si inizia con la colazione in stile libanese, servita con tè marocchino e tè egiziano. A cena, da assaggiare piatto libanese Al Dayaa, preparato con zaatar, olive, formaggio, khodra, labne e pane arabo. E anche il caffè è libanese: Rakwit Ahwe e biscotti.

Il libanese in zona Ripamonti

Ci spostiamo in zona Ripamonti, poco distante dalla Fondazione Prada, da Dawali. Cucina tipicamente libanese, da provare: “Harra”, che è un’insalata di peperoni, pomodori, cipolla e salsa piccante; “Rakayek bi jibni”, ossia una pasta sfoglia con formaggio; insalata di pollo, marinato con senape, insalata mista e olive e, per finire, “Arais”: pane arabo alla piastra ripieno di carne e spezie. Tra i servizi offerti dal ristorante quello di catering e servizio a domicilio.

La cena etnica in Brera

Brera ha il suo mood artistico e internazionale, perché piena di turisti, ma allo stesso tempo così milanese con i sui vicoli e arte. Se decidi di passeggiare una sera per le viuzze del quartiere, puoi fermarti a cena da Noor, vicino alla Pinacoteca. La proposta culinaria ti catapulterà nei tipici sapori del Medio Oriente e del Nordafrica, per un viaggio culinario ma anche sensoriale. Dall’Hummus di ceci, ai Falafel, passando per la Kafta, cioè carne trita di manzo accompagnata da insalata di cipolla, pomodorini, cetrioli e coriandolo.

Il tipico ristorante libanese a Milano

L’idea è quella di fare una chiacchiera tra amici, assaggiando sapori inusuali, che rimandano a una tradizione lontana. “Ahla w sahla”, che poi vuol dire “benvenuti” a Beirut, che non è la capitale libanese, ma il ristorante milanese, in via Tito Livio. Due sale, 40 coperti in totale, dal 2015 è un piccolo angolo di Libano nel capoluogo lombardo. I piatti sono quelli tipici della tradizione, io mi soffermerei sui dolci: Halawa, pasta di sesamo con pistacchio, e Nammoura, semola, burro e acqua di rose.

Ristorante e discoteca

El Jadida porta nel nome un omaggio alla città fortificata sulla costa nord-atlantica del Marocco. È un club-ristorante dove tradizione culinaria e suggestioni esotiche si intrecciano per dare vita a serate memorabili. La carta sperimenta alla scoperta della cucina magrebina, con raffinate incursioni nella tradizione libanese. Atmosfera da Mille e una Notte: ogni sera, dopo cena dj set e danzatrici del ventre.

Foto di copertina di Layali

Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

  • RISTORANTI E CIBI ETNICI

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

IN QUESTO ARTICOLO
  • El Jadida

    Via Carlo Bazzi 47, Milano (MI)

  • Layali Cafè

    Via Achille Maiocchi 30, Milano (MI)

  • Noor

    Via San Carpoforo 7, Milano (MI)

  • Dawali

    Via Corrado Ii Il Salico 10, Milano (MI)

  • Beirut

    Via Tito Livio 1, Milano (MI)

POTREBBE INTERESSARTI:

Perché se la tua è una vacanza on the road devi provare queste 20 ricette street food: le più famose, regione per regione

Cibo popolare, verace; insomma, quello più buono. Una regione, una specialità, e un premiato.

LEGGI.
×